Il Giomba intervista i bloggers di Tiscali : intervista a Fiordiluna (1 Parte)


Cari amici , quella che vi presento oggi è forse una tra le interviste più ?importanti? (senza sminuire le altre) che io abbia mai fatto fino ad adesso : la blogger in questione la conoscete tutti , e sapete bene che basta pronunciare il suo nome per smuovere gli animi e ?dividere? l?opinione dei bloggers . Ho il piacere , quindi , di ringraziare FIORDILUNA per aver accettato questa intervista ? fiume , piena del suo ?pungente sarcasmo? nel tipico stile Fiordiluna , e ?diretta? , senza usare mezzi termini , sempre in pieno stile Fiordiluna !

___________________________

17/10/2005

Ciao Fiordiluna , anzitutto grazie per aver accettato quest?intervista
Giombetto tu mi puoi chiedere quello che vuoi, sono tua blogger-schiava, perchè ti considero un ragazzo meraviglioso come ce ne sono pochi: pulito e onesto forse più dell’Iceberg! (Troppo buona ! N.D.Giomba :-)

Che dire ? Ci conosciamo davvero fin dai primi giorni del mio blog , e non ti nascondo che sono emozionato nell?intervistare te ! Potrà sembrare stupido , ma sei stata una tra le prime persone che ha creduto in me , e una delle prime persone alla quale ho voluto e voglio bene su Tiscali ! Con questa intervista , vorrei davvero farti conoscere al pubblico , e vorrei fare uscire quella parte di te più nascosta , quella che magari non traspare dai tuoi post ! Inizierò ponendoti la domanda che è ormai di rito : cosa ti ha spinto ad aprire il tuo blog ?
Anch’io avevo appena aperto il blog quando ci siamo conosciuti quindi siamo della stessa blog-generazione, abbiamo un sacco di bei blog-ricordi! Ho aperto il blog alla fine di maggio 2004, dopo aver letto sulla repubblica un articolo che parlava proprio di blog e dove c’era l’indirizzo della Tiscali. Il motivo era che volevo un diario davvero segreto perchè mio fratello è uno spione!!! Ormai ero ossessionata dalla ricerca di nuovi nascondigli per il mio diario cartaceo. se lo leggono degli sconosciuti non mi interessa ma della mia famiglia mi vergogno di più. Non avevo capito nulla di quanta gente potesse leggere il blog nè tantomeno della possibilità di lasciare e ricevere commenti infatti ai primi commenti ricevuti mi sono spaventata ! non ti dico la vergogna della prima volta che mi sono accorta di avere un post in Homepage, volevo scrivere alla Redazione per chiedere di toglierlo!

Vorrei cominciare parlando proprio di te : Fiordiluna , chi si nasconde dietro questo nick ? Di certo , siamo tutti curiosi di conoscere la ragazza che c?è dietro questo nick, per cui , vorresti descriverti ai bloggers di Tiscali , parlandoci di te e di chi sei nella vita di tutti i giorni ?
Questa è difficile perchè nel mio blog parlo della mia vita di tutti i giorni quindi non è che abbia molti segreti ancora da rivelare. Come tutti gli adepti sapranno ho 28 anni, sono una pigrona pazza e ninfomane, ho studiato al Liceo Artistico e all’Accademia di Belle Arti quindi amo solo ed esclusivamente l’arte, in particolare la pittura ma non ci tengo per niente a diventare una pittrice famosa perchè mi piace la vita tranquilla senza stress. Non dico mai il mio vero nome o dove abito per mantenere un minimo di privacy, e anche per questo non pubblico mai foto dove si vede la mia faccia, ma posso anticipare che in questi tre mesi in giappone farò delle foto davvero “romantiche” che pubblicherò, così almeno si potrà vedere il mio culo!

Fiordiluna : come mai questo nick ? Puoi spiegarcelo ?
Il mio nick viene dal mio libro preferito, ?La storia infinita? di Michael Ende (ecco spiegato , quindi , perché il sottotitolo del tuo blog è ?Nevereding Story ! N.D.Giomba :-). E? il nome dell’imperatrice di fantasia, il regno dove tutto nasce dalla fantasia degli uomini e non c’è discriminazione fra bello e brutto, buono e cattivo, ogni essere e ogni cosa è importante allo stesso modo. Amo quel libro perchè l’idea di un mondo che racchiuda tutte le fantasie degli esseri umani incarnate in vari personaggi, città ecc, è un sogno per una pittrice che crea tutto con la propria fantasia. mi da l’impressione di poter dare vita a qualcosa che prima non c’era, come fanno i libri, in cui vivono infiniti personaggi. Per questo ho scelto questo nick, per me è un inno alla fantasia.

Il tuo blog , uno tra i più criticati e maggiormente seguiti , di certo è famoso per le tue interessanti ?love story? , che , non ti nascondo , mi hanno sempre appassionato fin dai primi giorni in cui ti leggevo ! La domanda , quindi , è d?obbligo : che novità ci dai a proposito dell tue storie d?amore ? Dai , dacci qualche novità che siamo curiosi !
Guarda, posso darti dei veri e propri scoop, sperando che il mio ?pucci pucci? non venga a leggere anche il tuo blog, cosa che non mi sorprenderebbe visto che quando stavo nel nippon venivo ogni giorno a leggerti e non sapevo cancellare la cronologia…. Insomma il mio tesoruccio al 99% legge il mio blog, l’ha scoperto, quindi non posso più raccontare tutto come una volta e questo mi priva del mio argomento preferito: chinaful. Comunque ho conosciuto un’infinità di cinesi ultimamente, soprattutto giovincelli desiderosi di sessuare con me, con mia grande sorpresa perchè non credevo che ai giovincelli 20-25enni piacessero le 28enni. In particolare ce n’è uno che si chiama Johnny che è veramente bono come il pane e se il giappo mi abbandona ridurrò il suo chin chin in fin di vita. Altro scoop, forse incontrerò una decina di cinesi tutti in un giorno ma sono solo amici per fortuna. Ultimamente non me la sento di intrecciare relazioni chat erotiche perchè so che in nessun caso lascerei il giappo e non lo voglio ingannare quindi mi trattengo ma è molto molto difficile infatti ogni tanto ho dei cedimenti col suddetto Johnny.

Sai , mi è sempre piaciuto il tuo modo di scrivere , ?sfacciato? , senza mezzi termini, soprattutto parlando di temi che possono sembrare ?scomodi? come il sesso : allora ti domando : descrivici il tuo modo di essere , di fare , la persona che sei , usando tre aggettivi !
Veramente il sesso non è un argomento scomodo, a meno che non si faccia in posizioni veramente strane, per esempio l’ho fatto sugli scogli una volta, lo sconsiglio vivamente, ero arrivata al punto di dire al mio povero ex “ma vuoi sbrigarti???????” però c’è da dire che il mio ex era veramente imbranato. Gli aggettivi che mi descrivono meglio sono: squilibrata (nel senso che non ho mezze misure, o tutto o niente), dolce (ma solo con gli animali, con i bambini e con gli uomini che mi interessano sessualmente), disadattata (perchè vivo completamente fuori dalla realtà , non so mai cavarmela da sola e non so affrontare le situazioni quotidiane che tutti affrontano normalmente, vedi: dentista)

Parliamo dei tuoi hobby : quali sono le tue passioni ? E cosa , invece , detesti proprio fare ?
Passioni: arte, lettura, contorsionismo. Detesto le visite mediche e tutti i medici. Detesto anche i colloqui di lavoro. Evito come la peste entrambe le cose.

Quali sono tre oggetti alla quale non puoi proprio rinunciare ? E quali tre oggetti del quale faresti volentieri a meno ?
Il mio ciondolo con dentro la foto del mio cane morto e un pò dei suoi peli, i libri, il computer sono gli oggetti di cui non potrei fare a meno. Farei volentieri a meno degli aggeggi depilatori (ma non posso altrimenti diventerei un fiordigorilla), del reggiseno (ma non posso altrimenti a 40 anni mi ritovo le fiorditette sui piedi e considerando che sono una delle parti più carine che ho , non mi conviene !)

Parliamo di un argomento bello a tutte le età : l?amore ! Che cos?è l?amore secondo te ?
Non ne ho la più pallida idea di cos’è l’amore, almeno di quello per gli uomini, non so proprio definirlo anzi secondo me non so neanche provarlo, credo che per me stare con un uomo sia più un fatto egoistico, poi però visto che si da e si riceve diventa un pò meno egoistico, ma io do solo per ricevere quindi sono un’egoista. C’è solo un amore nel quale non sono egoista, quello per gli animali, rinuncerei a tutto per il bene dei miei animali e se potessi mi prenderei in casa tutti i randagi che trovo.

Parliamo di ?Fiordiluna e gli uomini? : come descriveresti i tuoi rapporti con l?altro sesso ?
Con gli uomini ho un rapporto un pò contraddittorio, non mi fido di quasi nessun uomo, soprattutto quelli più adulti sopra i 35 anni li tengo a distanza di sicurezza, divento glaciale, però con gli uomini con cui sessuo sono fin troppo buona e do sempre il massimo. Gli uomini asiatici invece mi ispirano immediata simpatia e fiducia e li bacerei pure se sono sconosciuti in mezzo alla strada, anche senza fini sessuali.

Ti piace corteggiare o essere corteggiata ?
Mi piace corteggiare, anzi direi proprio cacciare. Gli uomini sono prede per me, poi se la preda già prescelta decide di corteggiarmi ben venga, ma se mi corteggia uno che non mi piace mi da molto fastidio. Poi dipende dal modo, se il corteggiamento è molto delicato lo posso anche tollerare, se è insistente divento odiosa ed elimino l’uomo corteggiatore dalla mia vita. Non mi fido assolutamente degli uomini che corteggiano le donne, mi piacciono quelli impediti, timidi, che posso tenere completamente in pugno.

Se ti piace un uomo , che tecniche usi per ?accaparrartelo? ?
Se è uno sconosciuto trovo il modo di parlargli e se durante la conversazione scopro che la mia presenza non gli da troppo fastidio lo bacio, oppure gli chiedo se vuole sessuare con me nel caso di conoscenze via Internet. (Complimenti per il ?metodo diretto ! N.D.Giomba :-)

A prima vista , cosa guardi di un uomo ? (Fiò mi raccomando ! :-)
Non temere Giombetto, non guardo nè il chin chin nè il culo, guardo solo gli occhi. Con una guardata negli occhi capisco se l’uomo è buono o cattivo. Se è buono mi piace, se è cattivo non mi piace. Non sono una di quelle che amano gli uomini bastardi.

Quanto conta per te in un uomo : l?aspetto fisico
Conta molto. Se non è asiatico non lo guardo nemmeno. Tra gli uomini asiatici invece mi piacciono anche i bruttini, il fascino degli occhi a mandorla non ha eguali. Certo che ovviamente li preferisco boni come il sopraccitato Johnny o l’Iceberg.

La ricchezza :
La ricchezza assolutamente zero. mi piacciono di più gli uomini poveri. Quelli che buttano i soldi tra macchine, vestiti e barche non mi interessano. Mi piacciono quelli poveri perchè non hanno nulla se non se stessi (e la mia manko)

Esiste per te il ?principe azzurro? ?
Certo che esiste, è il Giappo! Quando è successa l’odissea del Carotino e la mia partenza è stata rimandata all’infinito gli ho detto “i principi azzurri devono andare dalle principesse col cavallo bianco”, e lui ha preso un aereo bianco ed è venuto sul serio!

E l??amore eterno? ?
Certo, è quello per il mio cane Willy. E poi credo che anche l’amore per gli uomini non possa finire. Magari finisce l’attrazione sessuale, magari nei momenti in cui si litiga ci si odia, però dopo a mente fredda ti accorgi che non smetterai mai di adorare quella persona. Per i miei ex provo questa cosa, gli voglio bene ancora , più di un affetto da amici.

Quanto è importante il sesso nel rapporto di coppia ?
100%: se quello non va bene è come essere amici e basta. E poi a me piace farlo 12 ore su 24, le altre 12 le passo a dormire abbracciata al principe azzurro (che poi scappa a mia insaputa perchè dice che gli rubo le coperte).

Che rapporto c?è , secondo te , tra sesso e amore ?
L’amore si può provare anche per qualcuno con cui non si fa sesso, come il solito cane Willy, quindi non ha nulla a che vedere col sesso. Il sesso è un istinto e basta, infatti credo di essere così ninfomane perchè sono in fase riproduttiva, o almeno il mio organismo vorrebbe riprodursi, il mio cervello assolutamente no. Poi quando si vuole bene a una persona il sesso può diventare uno dei migliori modi per farlo sentire amato e per sentirsi amati.

Quanto è importante , all?interno della coppia : l?affiatamento
Molto importante

La collaborazione :
Molto importante

Il denaro :
Abbastanza importante nella mia situazione, il biglietto per il nippon costa 800 euro minimo, farei prima a pagare un gigolò!

Tornando a parlare di te : pratichi o segui qualche sport ?
Ho fatto danza acrobatica fino all’anno scorso, adesso faccio solo contorsionismo da sola, da quando devo partire per il nippon non mi piace più andare in palestra perchè nella danza perdere anche una sola lezione è un sacrilegio, soprattutto se bisogna fare qualche spettacolo, anche se si tratta solo di un saggio di fine anno io sono ultra precisina, o lo faccio al massimo o non lo faccio!

Tifi per qualche squadra di calcio ? Se si , per quale ?
Odio il calcio, tifo per il Giappone se proprio devo tifare.

(Continua)
Riferimenti: La seconda parte dell’intervista

Scrivi un commento