Il tuo profumo

Capita ancora che io senta il tuo profumo .
In quei momenti , avrei voglia di piantare tutto ed andarmene altrove , per non sentire , per non ricordare quei momenti che , come una freccia , tornano istantaneamente , come un flashback pronto a farmi ricordare quel che ho già vissuto , e che vorrei non aver mai provato , per evitarmi tutta la sofferenza che ne è derivata .
Ma poi ci penso , e credo che , se potessi , rifarei tutto allo stesso modo : se tornassi indietro , ma cosciente di ciò che poi sarebbe accaduto , della sofferenza che avrei dovuto passare , sicuramente rifarei tutto uguale a come ho fatto , comportandomi allo stesso modo , ma forte della "presa di coscienza" di quel che sarebbe accaduto poi , senza soffrire più di tanto , capendo prima che non ne vale minimamente la pena , e guadagnandoci sicuramente in salute .
E’ incredibile come un’odore , un solo istante , un frangente , possano farti tornare alla mente interi mesi di speranze , che in un solo attimo sono andati in fumo , bruciati dall’indifferenza e dalla noncuranza dei sentimenti lasciati perdere , perchè , forse , considerati poco "preziosi" per essere difesi , per dar loro un senso .
Incredibile come un profumo ti faccia venire voglia di lasciare tutto e andare altrove , dove non puoi ne sentire ne ricordare quello che quel profumo ha rappresentato . Ma poi ci penso , e capisco che , nel bene o nel male , i ricordi non possono essere cancellati , e , forse , sono proprio le esperienze passate a farti crescere , creandoti quella "corazza" per non soffrire più … E per conoscerti meglio !

4 Commenti

Scrivi un commento