In questo silenzio, mentre dormi...

In questo silenzio mentre dormi

In questo silenzio, mentre dormi, io scrivo di te e penso a quanto il tuo arrivo abbia potuto dar tanto alla mia vita ed al mio tempo!

In questo silenzio, mentre dormi, io scrivo di te. La casa è totalmente silenziosa, e sento solamente il suono di qualcosa, sembra un frigorifero, ma chissà cos’è.

E scrivo di te, perché mi rendo conto di quanto tu abbia dato alla mia vita, e, sebbene talvolta ho sperato – e spero – che la presenza sia sempre più dell’assenza, non posso non rendermi conto di quante cose si facciano quando stiamo insieme! In quei momenti, ci sentiamo bene, siamo felici e non abbiamo nessuna paura, perché sappiamo di poter contare l’uno sull’altro. E così, ci perdiamo ad ascoltare le onde del mare, e raccontiamo al cielo il nostro amore e le nostre speranze, raccogliendo la gioia e sperando davvero che tutto cambi e la vita possa vederci ancora più insieme, ancora più uniti!

Nel frattempo, però, noi ci siamo, anche contro la vita che sembra volerci mettere mille bastoni tra le ruote, ma, se ci penso, il compito della vita è esattamente quello di creare imprevedibilità, anche perché sarebbe davvero svilente vivere una vita lineare, senza sorprese, senza imprevisti, senza programmi da riprogrammare! Cerchiamo in ogni modo, insomma, di trovare il nostro equilibrio, nonostante non sia affatto semplice e nonostante le difficoltà di questi tempi e le mille paure di cui sono intrisi i nostri giorni e quelli di tutti noi. Ma facciamo tutto il possibile affinché si possa costruire, affinché si possa ancora sperare, ancora raccontare, ancora credere in noi stessi!

E così, in questo silenzio così perfetto, parlo di te mentre dormi, e mentre spero che il tempo sia sempre dalla nostra parte e ci permetta, sempre, di sognare e credere al tempo che vivremo insieme!

Scrivi un commento

SEGUIMI ORA SU TWITTER: Non perderti il mio format in diretta e partecipa in prima persona! I tuoi commenti saranno letti in diretta! CLICCA QUI!