La parola d'ordine di oggi è A M O R E


Anche quest’anno èarrivata la festa di tutti coloro che si amano di tutti coloro che si vogliono bene : è San Valentino .
Beh , su San Valentino se ne sono dette molte , forse anche troppe , eppure questa festa è , e sarà sempre , la festa di chi si ama e semplicemente di chi si vuole bene e prova un sentimento , piccolo o grande , segreto o no , verso un altra pesona .

Certo , è nche vero che esistono parecchie varianti di questa festa , che è stata “adeguata” anche a chi vorrebbe festeggiarla ma proprio non può .
Ecco che così spuntano i vari San Faustino per i single convinti , che magari hanno tanto amore da dare , ma che proprio non riescono a trovare un partner , oppure spunta fuori il detto “San Valentino è la festa di ogni cretino” , coniato da una zitella che non ha mai provato che cosa vuol dire la parola amore , e odia indistintamente tutto ciò che riguardi questo dolce sentimento .

Eppure , San Valentino (l’originale !) rimane sempre la festa degli innamorati , di chi si ama , di chi si vuole bene veramente , anche se , come abbiamo detto negli altri giorni , questa festa , purtroppo , come tante altre , è diventata troppo “commerciale” : soltanto un grandissimo business … E il sentimento dov’è ?

Ad ogni modo BUON SAN VALENTINO !

Daniele “Il Giomba”

;-)

32 Commenti

  1. hei Daniele, ma il sentimento ce lo mettiamo noi,
    noi che siamo innamorati veramente, ognuno come sa,
    noi che il commerciale non ci interessa,
    noi che la letterina ce la facciamo in casa col materiale più strano,
    noi che non compriamo i cioccolatini ma è meglio un dolcetto fatto con le proprie mani,
    noi che se possiamo i fiori li raccogliamo nei campi,..

    aspè, non esageriamo, mi ero fatta trascinare, se il mio amore oggi entra dal fioraio a me non dispiace proprio, magari no per un enorme mazzo di fiori, ma per un bel bocciolo color porpora si!

    Miiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii, coooooooooooome mi seeeeeeeeeeeeeeeento romaaaaaaaaaaaaaantica oggi!!!

Scrivi un commento