Lettera per te , che non immagini che stai cambiando il mio mondo

Una lettera per te ,
che non immagini che stai cambiando il mio mondo : non credevo possibile potermi innamorare ancora con questo trasporto , guardando il tuo viso , ascoltando i tuoi pensieri e le tue frasi . E’ bastato un attimo , soltanto un istante per guardarci e capire che ci saremo persi l’uno negli occhi dell’altro .
E’ stata una emozione grandissima , resa ancor più bella dal fatto che non me l’aspettavo proprio , sorpreso nel sentire le tue mani strette su di me , e le mie che ti abbracciavano piano . Ho sentito i tuoi capelli su di me , le tue parole vicino al mio viso , ogni tuo sguardo ed ogni sorriso dedicato a me . E non posso non pensare a quanto tu sia bella , a quante volte ho sperato di conoscere una persona come te , e adesso ti ho tra le mani , ti guardo e ti ascolto , e mi sei vicina condividendo la mia stessa passione . E se ti fermi io ti sono accanto per prenderti al mio fianco , e se per un istante la musica si ferma , tu corri verso di me per abbracciarmi forte .
Mi sembra impossibile , eppure sei li per me , mi sei davanti e mi sembra una emozione davvero grande , davvero splendida . Mi fai star bene quando mi guardi e abbassi gli occhi arrossendo , quando mi passi accanto e mi sorridi , quando mi guardi nei passi di una rhumba , quando ti perdi nelle giravolte di un tempo battuto dalla conga che risuona , da una chitarra dodici corde che spande le sue note nella sala a luci spente , con quei bellissimi e colorati giochi di luce su di noi . E poi quel lento , galeotto : se non ti avessi vista a quel tavolo , mentre sbuffavi di solitudine guardando gli altri ballare , e tu seduta lì , tutto sarebbe stato diverso : e ho sfidato tutto e tutti , anche me stesso e la mia stessa forza , per chiederti se ti andava di ballare con me . Non aspettavi altro : ti sei alzata felice e sorridente , poi mi hai stretto forte a te con il tuo sorriso . Le tue braccia calde erano dolci come la tua pelle liscia , come i tuoi capelli sul viso . E poi mi hai abbracciato come non accadeva tanto tempo ormai : le tue braccia sul collo . E poi le mani nelle mani : ci siamo guardati , e ho avuto soltanto le parole per dirti "Grazie" , stringendo a me le tue mani , che ho sentito scivolare come in un sogno . E poi ho capito che tu sei lì per me , mentre , piano , sto tornando ad innamorarmi per davvero !

  

I just called to say I love you
("Ho chiamato soltanto per dirti che ti amo")
Traduzione a cura del Giomba

Nessun anno nuovo da celebrare ,
niente cioccolato a coprire un dolce a forma di cuore da donare ,
Nessun inizio di primavera , nessuna canzone da cantare ,
infatti è soltanto un altro giorno ordinario !
Nessuna pioggia d’aprile , nessun fiore fiorito ,
niente nozze in un sabato di giugno .
Ma cos’è , è vero , sono soltanto tre le parole che voglio dirti :
Ho chiamato soltanto per dirti che ti amo ,
ho chiamato soltanto per sapere quanto ti sono caro !
Ho chiamato soltanto per dirti che ti amo ,
e lo penso dal profondo del mio cuore !

Nessuna estate , nessun luglio tiepido ,
nessuna luna piena ad illuminare una tenera notte d’agosto .
Nessuna brezza d’autunno , niente foglie cadenti ,
e non è tempo che gli uccelli volino verso i cieli del sud !
Nessun sole , niente Halloween ,
nessun augurio da fare per Natale !
Ma cos’è , l’ho pensato nuovamente ,
per riempire il tuo cuore con queste tre parole :
Ho chiamato soltanto per dirti che ti amo ,
ho chiamato soltanto per sapere quanto ti sono caro !
Ho chiamato soltanto per dirti che ti amo ,
e lo penso dal profondo del mio cuore !

6 Commenti

Scrivi un commento

SEGUIMI ORA SU TWITTER: Non perderti il mio format in diretta e partecipa in prima persona! I tuoi commenti saranno letti in diretta! CLICCA QUI!