Non cambierete mai

Non cambierete mai

E’ inutile: non cambierete mai. Persone come voi restano, pericolosamente ed indifferentemente, coerenti con la loro inscalfibile pochezza…

Non c’è niente da fare: non cambierete mai. Persone come voi resteranno sempre ed assolutamente inerti, ferme al palo, convinte di essere incontrastati padroni del mondo e del tempo, quando avrebbero da osservare molto più in la del loro naso…

…Ad ogni modo, non mi aspettavo, di certo, nulla di più di un copione che conoscevo già a memoria, che mi ha già visto “vittima”, in qualche modo, di questo terribile modo di agire, fatto della pochezza unica ed ineffabile che contraddistingue tutti coloro che del nulla hanno fatto la loro ragione di vita, e che sulla vuotezza hanno, di fatto, basato ogni singolo frammento del loro agito e del loro essere, del loro modo di vivere e approcciarsi, convinti che loro, solo loro ed esclusivamente loro, siano i veri protagonisti di questo tempo, nuovi furbi, coloro che si divertono a prendere in giro la vita e la gente, perché dall’alto del loro tempo, del loro modo di porsi, del loro modo di ragionare possono ampiamente permettersi questo ed altro, come se il resto del mondo fosse mera carne da macello, scarti generazionali da non tenere in considerazione.

Gente che della spocchiosità e della limitatezza mai riconosciuta hanno fatto la propria ragione di vita e su cui, di fatto, hanno fondato la loro esistenza, che sarebbero capaci di infondere biechi e miseri sensi di colpa anche alla più innocente delle anime, perché loro sono così, capaci di distruggere tutto quel che vedono, pensano, toccano, osservano, capaci di mandare in pezzi ogni singolo rapporto umano.

Posso solamente augurarvi di trovare la serenità che, evidentemente, non avete mai davvero avuto, e che tanto vi divertite a distruggere negli altri. Seriamente, meglio non incontrare mai persone così!

Scrivi un commento