Psicologia, occhio allo stress cronico: fa invecchiare prima

Chi soffre di stress cronico dovrebbe fare particolare attenzione: l’invecchiamento precoce incombe! I dettagli.

In una società come la nostra, che pretende sempre di più e richiede standard sempre più elevati, soffrire di stress cronico non è una notizia così eclatante. Ben più eclatanti sono le conseguenze, recentemente scoperte dai ricercatori, che tale stress ha sul nostro corpo: la San Francisco University mette in guardia da disturbi cronici come sbalzi d’umore, stanchezza cronica e disturbi gastrici, che, se reiterati, sono il chiaro segno di uno stress divenuto troppo “invasivo” all’interno della nostra quotidianità. Stress che potrebbe indurre un invecchiamento precoce: l’organismo, infatti, risponde a tale “logoramento” fisico e psicologico con maggiori livelli di cortisolo, famoso per essere – appunto – l’ormone dello stress, che scatena non soltanto i disturbi sopra elencati, ma porta, materialmente, ad invecchiare prima. Si è giunti a tale conclusione dall’analisi di due gruppi di donne, di età compresa tra i 30 e i 40 anni, metà delle quali sofferente proprio di stress cronico: si è chiaramente evinto che le donne stressate in maniera cronica invecchiavano più velocemente rispetto a chi era più rilassata. E non è tutto: sembra che, oltre ai vari disturbi fin qui elencati, aumenti anche il rischio di morte prematura, e qui c’è davvero poco da scherzare!

Insomma… Occhio allo stress: le conseguenze non sono certo da sottovalutare, così come i sintomi. Proprio per questo è importante porre rimedio il prima possibile, salvaguardando il proprio futuro da problemi di cui è meglio stare alla larga!

2 Commenti

  1. Per combattere lo stress io ho due trucchi. Il primo è lo yoga: praticato ogni giorno a fine giornata aiuta un sacco a combattere lo stress e a rilassarsi. E’ il modo milgiore per chiudere fuori casa problemi e angoscie legate al lavoro.
    In secondo luogo mi affido alla natura, ma non con rimedi fatti in casa (tipo tisane e infusi). Prendo dei fitocomposti di melissa e biancospino che aiutano a rilassarsi (in maniera efficace) senza gli effetti collaterali degli psicofarmaci!

Scrivi un commento

SEGUIMI ORA SU TWITTER: Non perderti il mio format in diretta e partecipa in prima persona! I tuoi commenti saranno letti in diretta! CLICCA QUI!