Quanto c'ha ragione il "Teorema" : "chi è troppo amato amore non da" (Amore mio)


07/03/2006

Caro “ex amore mio” ,
ripensandoci , quel famoso “Teorema” di Marco Ferradini ha davvero ragione . Prima pensavo fossero solo le frasi di uan canzone simpatica ed orecchiabile , divenuta un mito per il periodo . Con l’andare del tempo e delle esperienze , però , ho capito che è una bella verità perchè forse davvero chi ha troppo amore , chi ne ha ricevuto davvero tanto , non ripaga appieno i sentimentid ell’altro donandone altrettanto . E alla fine ci si ritrova sempre da soli con i propri sentimenti e con il proprio grande amore che rimane la , inerme ad aspettare che un nuovo amore si avvicini al sentimento che batte in un cuore per rivivere insieme le sensazioni andate , che mai più sono tornate nel tempo che è passato , ma alla fine , si sa : “si rimane sempre da soli” .
E’ facile dire “tu non sei da solo” : è facile , fin troppo facile , ma guardando il tempo che passa da solo , senza più nessuno accanto a me , e vedendo che i miei sentimenti vanno pian piano in frantumi senza l’amore che non ho , mi sento tanto trsite e con tanta rabbia dentro di me , perchè mi accorgo che non era quel che volevo , non erano le emozioni che avrei voluto vivere , non sono le sensazioni che speravo .
Che devo farci se soffro ? Cosa posso farci se nessuno ha bisogno del mio sentimento ? Non c’è più nessuno che mi chiami amore , non c’è più nessuno che mi dica che mi ama e mi amerà per sempre , e mi viene da paingere vedendo intorno a me i ragazzi che si baciano , che si vogliono bene , si amano nel tempo che verrà e per il tempo che verrà , che camminano nel freddo e nel vento abbracciati , mano nella mano , stretti nell’abbraccio caldo di una sciarpa che li unisce , che li stringe nel silenzio del tempo che li vede solitari , camminando per le strade inquiete della loro storia , ma insieme , uniti per superare anche la più piccola difficoltà , il più piccolo ostacolo , che insieme verrà saltato a piè pari …
E’ faciel superare gli ostacoli della propria vita quando si è in compagnia di qualcuno che ci ama e ci aiuta a superare le difficoltà , ma quando si è da soli , quando si è in silenzio davanti alle sfide della vita , e guardandoti intorno ti accorgi che non c’è più nessuno a darti una mano , capisci che devi farcela da solo , e se vinci bene , vuol dire che l’aiuto di altre persone non era indispensabile , e quindi cresce in te la certezza di non avere più bisogno degli altri . Forse del sentimento si , di quello hai bisogno , ma di tutto il resto forse no .
E cresce la certezza di non aver paura se si resterà da soli , perchè tanto , ormai ci hai fatto l’abitudine , visto che tutto quel che c’era prima adesso non c’è più . Le videochiamate alla sera per parlare della girnata appena trascorsa , i silenzi che ci univano , complici del nostro sentimento .
E ora mi rivedo adesso insieme a te : ti ho rivista poco fà , giusto per due minuti di videochiamata “volante” , e ho ripensato a tutto , sopratutto a quella frase che tu mi hai detto oggi … Festeggerai tra una settimana il tuo compleanno , con gli amici , con i parenti , con tutti insomma … E ti divertirai spensierata , ma certo non penserai che io non sarò la . Ecco , non so perchè , ma ci soffro tanto , troppo , e provo tanta rabbia , perchè se tra noi tutto sarebbe continuato non ci sarebbero stati problemi … Io avrei potuto essere tranquillamente li , e invece tu sarai la , a festeggiare il tuo tempo che ti scorre senza che tu lo capisca , con tutti , a divertirti , ma se li vedrai me o no , come effettivamente sarà , non ci saranno certo problemi … certo , ci penserai , ma alla fine ti divertirai ugualmente , con o senza di me , tanto per te , ormai , divento sempre più una “figura statica” , e d’altronde la concretezza cresce dentro , la realtà cruda la vedo ogni momento .
E mentre un altro sole colorerà e scalderà la tua anima , capisco che il tempo che è passato senza di te e senza di me è solo una piccola parte di tutto quello che ancora passerà , perchè so per certo che , sebbene prima non vivevi senza di me , ora sei benissimo capace di vivere senza più un bacio , senza una carezza , senza un “ti amo” …
“Addio , e uno se ne va” : questa frase mi riecheggia nella mente da un pò di giorni ormai , e mi accorgo che è una verità che non fa una grinza , che è un tempo senza dimensione .
Vorrei non pensarci , ma poi rivedo le scene delle mie vittorie , delle battaglie che ho vinto , della vita che è passata , dei miei successi , tutti senza te , festeggiati da solo o con qualche complimento da qualcuno che poi è sparito dalla mia vita , perchè vi è passato solo “formalmente” per stringermi una mano e dire “bravo” , ma quando a sera cammino nel buio vedo quei ragazzi che aspettano le donne all’uscita degli uffici , e quando si baciano e l’uno dice all’altro “brava amore mio , sono fiera di te” , mi viene solo tanta voglia di piangere e andarmene lontano , a piangere insieme alla mia anima e al mio tempo .
Vorrei non pensarci , vorrei illudermi che non sia così , ma tutte le notizie che mi arrivano ogni giorno , come quella sciochezza della tua festa che sarà senza di me , mi fa provare tanto tanto male : come dovrei sentirmi nel sapere che , a mille chilometri da me , la mia ex ragazza sta festeggiando il suo compleanno con tutti , estranei compresi , quando invece avrebbe potuto festeggiarlo soltanto con me , nel silenzio del cielo stellato , mentre Roma s’illumina piano ?
“Addio e uno se ne va” , mentre saranno altre mani a stringere le tue mani , altre mani ad accarezzare il tuo dolce viso , mentre un altra vita si legherà a te per donarti l’amore che non hai vissuto fino ad ora , altri silenzi ad unirti in altri corpi che non sono io . Lo so che ormai è questa la realtà , e so per certo che non serve a nulla illudersi del contrario , lo so , ne sono certo , sicuro , matematicamente convinto .
“Addio e uno se ne va” , mentre so che ci sarà un altro ragazzo a baciarti , a dirti “amore mio ti amo” , a cui ti donerai il tuo cuore . Lo so che non sarò io a donarti l’emozione della vita che nasce .
E avrai quei cieli azzurri che non hai avuto , e avrai un ragazzo che ti aspetterà sotto l’ufficio quando uscirai la sera , e sarà li per uscire insieme a te , pre andare dove vi porta il vostro cuore , dimenticando di quell’amore che ti ha visto insieme a me per questi mesi che ormai sanno tanto di addio e profumano di malinconia , e mi sembrano tanto lontani , ed effettivamente lo sono . Sono lontani i tempi del nostro amore , quando tra di noi c’era una luce che illuminava la nostra strada , ed insieme ci faceva vedere il vero sentimento , ci faceva provare un grande amore , grande come il mondo , bello come una giornata di sole , di cielo azzurro , trascorsa a camminare mano nella mano con la persona che ami , quella che io da troppo tempo , ormai , non ho più .
E una sera , mentre sarai con lui , forse , ti verrà di pensare ancora a me , e vorrai correre a casa per rileggere ancora una volta l’ultima mia lettera , le nostre ultime lettere , quelle che ormai da quasi un anno non mi mandi più , perchè è finito il sentimento in te .
Forse ce n’è in serbo ancora per qualche altra persona che non sono io , per qualche altro ragazzo che incontrerai sul tuo cammino , ma so che non ce ne più per me , non c’è un briciolo di quell’affetto , di quell’amore che tanto ho desiderato , che tanto mi ha fatto lottare per vincere ed averti mia .
Ero io quello che cercavi quando stavi male , ero io quello che ti faceva vivere emozioni che mai avevi vissuto , ero io quello che chiamavi amore , quello che cercavi quando avevi bisogno di dirmi “ti amo” , parole che non ho mai più sentito .
Ti ho visto , e sei tanto cambiata , e non ti riconosco più , non sei più tu , non sei più il mio amore , quella che mi ha donato il sentimento più grande della mia vita , quella che mi ha donato il tempo e l’amore più grande ed immenso che si può , quella che mi ha detto addio sette mesi fa , in un giorno di sole , in riva al mare , e mi lasciasti li , in silenzio , tra le lacrime che si perdevano nel vento . E poi quel giorno di pioggia , grigio , buio , te ne andasti per sempre dal mio spazio , dal mio tempo , dalla mia vita . Te ne andasti per sempre .
Ti ho visto adesso , e so che sei troppo bella per rimanere da sola , e so anche che non ci rimarrai ancora per molto , lo so : sono trascorsi i nostri sogni , ci sono passati addosso , scrollati dal cuore , buttati via nel silenzio e nei frantumi di quell’amore che rimangono .
Ricordo che quando soffrivo per amore , nei primi mesi della nostra amicizia , quando ancora eravamo solo amici , eri tu a consolarmi per un amore finito . Poi m’innamorai di te , e piano piano imparai a mettere da parte quei diciassette anni di solitudine , in cui tutto si ripeteva staticamente , in cui tutto era uguale , era dello stesso colore : grigio .
Avevo imparato a non camminare più da solo , avevo imparato a capire che era bello vivere insieme a qualcuno che ti amava , ma ora , ormai , so che devo ricominciare a vivere con la mia solitudine , a riprendere la vita di sempre , da solo , piangendo mentre vedo le foglie cadere giù e vedendo due ragazzi che si baciano piano nella sera , sotto i lampioni illuminati , sotto la pioggia od il vento .
Ormai so che la mia vita è fatta di solitudine , e forse so che non sarà più fatta di te , perchè ormai sei scomparsa dalla mia vita , perchè ormai non ti vedo più , perchè ormai non so più chi sei , perchè ormai non mi ami più , perchè ormai non c’è più niente che riesca a legarti a me . So che non mi ami più , so che non c’è più quel desiderio in te di vivere il tuo sentimento , il nostro amore . So che quel sentimento che abita in te lo vivrai con altre persone , con altri ragazzi , con altri cuori che non sono io , con altri pensieri e guaderai altri occhi , ti specchierai in altre anime che non sono più la mia .
Non so come farà a non accarezzare più i tuoi capelli , non so come farò a non sentire più il tuo profumo sulla pelle … Non lo so , credimi : sono rimasto alla tua immagine di sette msi fà , ma non so adesso come sei fatta , e non basterebbe vedere una tua foto , perchè non renderebbe giustizia al nostro amore , al nostro sentimento che brillava così , al nostro piccolo grande cucciolo che tanto abbiamo sperato e che ormai vivrà in te , ma non sarò io il suo papà .
E vorrei fermare il tempo , portarlo indietro al tempo del nostro amore , ma so che non si può , e so che tu non tornerai …

“Addio e uno se ne va …”

83 Commenti

  1. Posso dire una cosa? Senza offesa ma in alcune parti mi sembra che tu esageri un pò! Si insomma non è proprio come descrivi tu…perchè hai sempre l’abitudine d’ingigantire le cose?…Forse vuoi davvero che me ne vada via…:'(

  2. Non sai che colpo, leggere questo post, e riaprire una ferita troppo profonda…
    Non sai quanto ti capisco, e quanto ti sono vicino idealmente…
    Posso solo dirti: “fatti coraggio e in bocca al lupo”
    A presto,

    Nettuno

  3. Posso dirti che sei fissato? :)
    E lo sai pure tu che è così! :)
    Dai che ti voglio bene perchè fai sempre il pulcino? Perchè vuoi essere coccolato :)
    Dai che te ne faccio un miliardo di coccole :*******************…

  4. Ciao Giomba…ti assicuro che non smetterai di amare. La prossima volta sarà diversa ma altrettanto intensa…e lei, la tua ex, continuerà a vivere ed essere amata in un angolo sempre illuminato del tuo cuore…Sarà molto più di un ricordo!
    Bacio

  5. Dai ragazze su ! Credo che Benny scherzasse , tant’è che c’ha messo pure lo smile (:p)
    No , tranquilla Marietta , era una battuta quella di Benny …

    … Almeno spero ! °_O

  6. Mi spiace non aver messo lo smile e che sulla tasiera ci metto un’ora a trovare tarttini e contro trattini…ma “minaccioso”…non è la parola giusta…”provocatorio”…???

    Ora ci provo…

    :p

    Elà

  7. Piangi?…noooh Ehhh!

    Non essere depression…non vivere solo di ricordi…se no…ti infanghi!

    Vai avanti..guardati intorno…e sorridi sempre, che non c’è cosa più bella!

  8. Non è facile ….. :”(

    per Benny : si , noi due dobbiamo parlare … Aspetto l’SMS e stasera attendo una tua telefonata , così puoi dirmi quello che devi dirmi , e anche io ….

  9. Ciao Giomba…
    sono capitata qui per caso…
    e devo dirti che per me sei troppo un mito…
    Grazie a te ed ai tuoi super-consigli il mio blog diventerà ogni giorno più bello!
    GRAZIE 1000…Adelina!

  10. I complimenti erano sinceri…te li meriti davvero!
    2 cose che abbiamo in comune…entrambi siciliani…il mio nome non è A D E L I N A, ma…cambiando l’ordine dei fattori il risultato non cambia!

Scrivi un commento