Un fiore nel fango


E’nato un fiore in mezzo al fango ,
primula rossa piegata al vento ,
sotto il sole e le intemperie ,
sotto la pioggia e la notte stellata ,
nel vento e nel pianto ,
tra la gioia e il dolore ,
tra l’inverno e l’estate ,
tra i pensieri d’amore
e le lacrime d’un treno che se ne va ,
che corre e lascia dietro se
la scia dei ricordi ,
gli attimi d’amore ,
mentre l’amore si allontana e viaggia .
Lontano .
.

(C) Giomba

4 Commenti

Scrivi un commento