Una preoccupazione dopo l'altra...

Una preoccupazione dopo l'altra

Una preoccupazione dopo l’altra… I pensieri che si accavallano, che non ti danno tregua, che non ti lasciano scampo nemmeno per respirare!

Una preoccupazione dopo l’altra… La gente che cerca di far finta di niente, le persone che cercano di andare oltre e non pensare, e le preoccupazioni che ci falcidiano senza darci tregua neanche per respirare, neanche per stare un po’ a riflettere, a pensare, a ricordare, a distrarsi. Niente da fare: ci sono periodi in cui le preoccupazioni diventano talmente tante e talmente tanto presenti, che finisci quasi con il perdere tu stesso la speranza che le cose possano andare diversamente da così. Gli eventi accadono ad una velocità assurda uno dopo l’altro, e non c’è tanto tempo per stare a comprendere, a capire, a ragionare sul da farsi. E’ come ritrovarsi a prendere un treno in corsa: ti ritrovi catapultato in mezzo a decisioni da prendere e da prendere in fretta, a rotta di collo, e mai come in quei momenti le tue capacità di “problem solving”, di risoluzione di problematiche sotto stress si vedono e fanno la differenza!

Cerchi di respirare, cerchi di trovare una qualsiasi distrazione, ma la mente è troppo presa, è troppo concentrata su tutto quel che c’è da fare, su tutte quelle cose ancora non compiute, su tutte quelle cose che mancano, su tutte quelle cose che hai sperato potessero cambiare una volta e per sempre, e che, invece, purtroppo, seguitano a rimanere tali, come in un assurdo incantesimo che impedisce alla realtà di essere diversa, di essere a misura delle tue speranze, dei tuoi sentimenti, della tua voglia di rendere diversa la tua vita, per come l’hai sempre immaginata e per come, purtroppo, non riesce ad essere…

Non hai più nemmeno la forza di urlare: arrivi a sera stanco, stremato. E l’indomani si ricomincia, andando avanti in mare aperto, senza una rotta precisa…

Scrivi un commento

SEGUIMI ORA SU TWITTER: Non perderti il mio format in diretta e partecipa in prima persona! I tuoi commenti saranno letti in diretta! CLICCA QUI!