Ad un passo dalla verità

Ad un passo dalla verità

Ad un passo dalla verità. Scopriremo se questa è la fine, o se sarà un nuovo inizio. Ansia si mischiano a pensieri, a paure, a parole, a speranze…

Ad un passo dalla verità. La verità è li, ad un passo da noi. E so benissimo che sto rischiando veramente il cuore con tutti i sentimenti, i progetti e le speranze con tutto quello che gravita intorno, ma io non mi arrendo, non mi arrenderò mai. Forse mi farò del male, è vero: forse cadrò rovinosamente facendomi anche male, ma potrò dire di aver fatto tutto quello che mi era possibile fare, di aver fatto l’impossibile per quel rapporto, per quella donna, per quell’amore.

E’ inutile dire come non riesca minimamente ad immaginare nulla… Anzi, a volerla dire tutta non riesco nemmeno a dormire. Dovrei già essere a letto da un bel po’, ma chi riesce a dormire immaginando, pensando, rimuginando. So che il rischio di farmi male è veramente alto, so che il rischio di rimetterci il cuore è veramente notevole, ma ho il dovere morale di rischiare e lottare fino alla fine. Il cuore non è un pulsante ON/OFF: il cuore ha ragioni che il cervello nemmeno vede, nemmeno sente. Il cuore ti chiede di farcela, di farcela ad ogni modo possibile, di rischiare, ed il cervello, poi, ti dirà quanto sei coglione. E’ sempre così, lo so: eppure, nonostante tutto, io non posso non correre questo rischio. Lo faccio per amore, lo faccio perché non voglio che tutto si precluda ed io non possa dire a me stesso di avere fatto il possibile e l’impossibile. Lo faccio perché io amo, e lo urlo forte, e lo urlerò a tutto il mondo. Sento nel mio cuore sentimenti troppo grandi, troppo forti per fare finta di niente.

La verità è ad un passo. Adesso resta solo di conoscere il finale.

Scrivi un commento

SEGUIMI ORA SU TWITTER: Non perderti il mio format in diretta e partecipa in prima persona! I tuoi commenti saranno letti in diretta! CLICCA QUI!