Amarsi significa accettare... Ed un po' adeguarsi!

Amarsi significa accettare. Ed un po' adeguarsi

Amarsi significa accettare… Ed un po’ adeguarsi! E’ il gioco della vita, necessario a mantenere i giusti equilibri all’interno di un sano rapporto di coppia!

Amarsi significa accettare… Ed un po’ adeguarsi! Non possiamo pretendere che, in un rapporto di coppia, tutto sia assolutamente preciso ed identico per come lo desideriamo, e che le persone si comportino precisamente ed esattamente per come pretendiamo che facciano! In fondo, siamo esseri umani, e come tali abbiamo assoluto diritto a non perdere la nostra unicità, e se è vero che nessuno ha diritto di cambiarci, non c’è nessun motivo per pretendere che siano gli altri a cambiare, diventando quello che pretendiamo diventino secondo le nostre esigenze!

Ina more bisogna un po’ adeguarsi, ed accettare le diversità dell’altro: magari, l’altra persona non è esattamente precisa e puntuale come lo siamo noi, non è esattamente quello che noi stessi diciamo di essere, non è affatto identica a noi, e Viva Dio aggiungerei! Le diversità, in fondo, rendono più interessante il rapporto: certo, comprendo bene che trovarsi a ragionare con una persona magari differente enei modi di ragionare, o dover far fronte ad una persona ritardataria quando noi siamo molto precisi e puntuali, mi rendo conto che, alla lunga, possa diventare frustrante, ma la maturità del rapporto di coppia si deve dimostrare esattamente in queste occasioni, da entrambe le parti!

Ad esempio, nel caso della persona ritardataria, da una parte ci siamo noi, che siamo persone puntuali e precise, che, con assertività e decisione, dobbiamo verbalizzare, far presente il nostro disagio all’altra persona, che, a sua volta, dovrà fare tutto il possibile per diventare quanto più puntuale possibile, semplicemente per mantenere la gioia e l’equilibrio all’interno della coppia! Ovviamente è solo un esempio, ma potremmo applicare questo principio a tantissime altre cose!

L’amore, in fondo, non ci vuole diversi da quel che siamo. Forse, solo più comprensivi!

Scrivi un commento

SEGUIMI ORA SU TWITTER: Non perderti il mio format in diretta e partecipa in prima persona! I tuoi commenti saranno letti in diretta! CLICCA QUI!