Chi di voi soffre di "Onicofagia" ?


No , non vi preoccupate , non è una strana malattia tropicale , o una strana sindrome dai sintomi sospetti : l’onicofagia è la malattia di chi si sgranocchia allegramente le unghie !

Beh , certe volte capita , un pò per nervosismo , un pò per chissachè , di sgranocchiarsi allegramente le unghie , a chi non è mai capitato !
Certo , magari sarebbe meglio evitare , per tanti motivi :

1) Questione di eleganza : Beh , non è molto fine , infatti , mangiarsi le unghie tipo “martello pneumatico” se si è in pubblico , si sta seguendo una lezione , oppure si è in riunione !

2) Questione di estetica : E poi , ci riflettete a cosa possa succedere alle vostre unghie ? Di certo il “lato estetico” , il “colpo d’occhio” ne risente molto , specialmente sugli uomini , visto che molte ragazze amano le mani degli uomini (ci sono poi le donne che amano i “ciapet” degli uomini , ma quella è un altra storia ! :-)
Non immaginatevi che voi donne siate risparmiate , sia ben chiaro !
Io ad esempio amo la donna con le unghie curate , meglio se lucide , visto che , secondo me , sono molto sexy ed attraenti !!!!

3) Questione di “ROMPIMENTO DI BALLE” : Infine , se proprio dovete rosicchiarvi le unghie , fatelo quando non avete accanto nessuno !
Infatti , non sapete il fastidio enorme che dà sentire quel CRIK – CRAK – TIC – TOC ad intervalli regolari tipo orologio svizzero !
(…dite , non è così ? :-)

Beh , magari sarà anche palloso , ma la cura delle unghie è fondamentale !
Purtroppo alle volte è sottovalutata , sopratutto dagli uomini , che , un pò per mancanza di tempo , un pò per noia , non dedicano il giusto tempo alla cura della propria persona !

Beh , le unghie definite “lunghe” potranno anche stare (relativamente) bene sulle donne , ma sono parecchio antiestetiche sugli uomini !!!!

Un discorso a parte , e qui lo sottolineo , è per chi suona la chitarra : in quel caso le unghie devono necessariamente essere “lunghe” , ma non ci sono scusanti : si possono certo curare e tenere alla giusta “altezza” !

Voi che ne dite ? Curate abbastanza le vostre mani ? Quanto tempo dedicate alla cura del vostro corpo ? Avete il vizio di “mangiarvi le unghie” ?

Aspetto di sapere cosa ne pensate in merito !
Un bacio dal vostro Giomba !

;-)

89 Commenti

  1. Io sono una grande divoratrice di unghie… mi piacciono da pazzi!
    Anni fa (per via dell’estetica) mi ero imposta di non mangiarle piu’, ma quando ho visto che crescevano a mo’ di ricciolo, ho lasciato perdere i buoni propositi e ho ripreso il mio amato vizio!
    Non lo faccio in pubblico pero’, mi viene meglio quando guido la macchina!

  2. giombetto! io sono capace di trovarmi mille difetti ma le mie mani sono l’unica cosa di me che mi piace! solo lunghe e con delle belle unghie. forse un pò troppo magre ma belle. però da piccolissima mi mangiavo le unghie! i miei le hanno provate tutte, urli, minacce, peperoncino, ma non la smettevo. allora un giorno mio padre mi disse che se continuavo a mangiarle i pezzetti sarebbero finiti nello stomaco e mi avrebbero bucato lo stomaco!!!!! da quel momento ho smesso del tutto di mangiarle!!! questa è un’arma psicologica????? però ha funzionato! un bacio

  3. Mia mamma mi ha detto che ho iniziato a mangiarmi le unghie dal primo giorno d’ asilo e da lì non ho più smesso…
    Vorrei poter avere delle belle unghie lunghe ma non so proprio come fare :-(((((((

  4. Anzitutto credo che la cura x se stessi e x il proprio corpo sia una questione diversa dal sgranocchiarsi le unghie..ovvero,non è detto che una persona con le unghie cortissime non abbia rispetto della propria igiene.
    Purtroppo “mangiarsi le unghie” è come una droga;io x esempio lo faccio quando sono nervosa,quando non ho nulla da fare e non devo parlare,quando inizio a rilassarmi(tipo sdraiata sul divano mentre guardo un film).A me da molto fastidio non poter avere delle belle unghie lunghe,ma non riesco a smettere..e giuro che le ho provate tutte:smalti schifosissimi,aglio strofinato,peperoncino..
    A dire la verità x 3 mesi l’anno scorso sono riuscita ad evitare,ma poi ho smesso di fumare e ho riniziato con le unghie..
    Ma è sempre meglio avere delle brutte mani che dei polmoni distrutti&incatramati.

  5. Perchè vuoi togliermi il piacere di sgranocchiarmi qualche cosa, quando sono nervoso o quando sul lavoro non riesco a risolvere una problematica ? Se avessi un bel pacchetto di patatine farei lo stesso, ma non pensi che poi avrei problemi di colesterolo o di linea, meglio mangiarsi le unghie, tanto poi loro ricrescono . . . . Un saluto Erreci

  6. Ciao Benny , sono qua !

    Ciao Lorien , grazie di essere passata !

    Cia Pra , un salutone : sei sempre simpatica !!!! :-)

    Ciao Fiò : azzo , alla faccia dell’arma psicologica !!! :-))))
    Beh , però sembra efficace se ha funzionato !!!!

    Ciao Elisa : suvvia , c’è tanta altra gente che si sgranocchia allegramente le unghie !!! :-)

    Ciao Nicky !
    Interessante : le unghie in sostituzione al ciuccio !

    Ciao Makino : fai bene !
    Credo che , un po come tutto , se cominci a mangiare le unghie non la finisci più !!!!

    Ciao giabaz ,
    idem come sopra , dicevo che “cominci e non finisci più !” … anche con le unghie !

    Ciao G , complimenti per la simpatia !

    Ciao Erreci , beh , almeno quelle non faano (relativamente) male !

    Ciao Liz : mmmh … ANCORA PEGGIO !!! :-))

    Ragazzi , volevo aggiungere una cosa :
    Lo sapete che mangiarsi le unghie è considerata come UNA FORMA DI AUTOLESIONISMO ?!?!?

    Sarà esagerato , però …

  7. ..mangio le unghie da praticamente quasi 20 anni…ci sono stati periodi in cui la mia buona volontà ha assunto le redini del comando ma…il nervosismo e l’ansia hanno sempre finito per prevaricare…bhè che ci posso fare???
    L’unica sarebbe a ricostruzione..ma 80 euro non li stampo di certo la notte, quindi per ora va bene così!!!!

  8. Ciao Giò , grazie , ho letto !!!!

    Ciao “@” : beh , è un metodo !

    Ciao Kunkie , tutto ok !

    Ciao Lisah , beh , gli effetti del “non mangiarle” sono evidenti da subito !

    Ciao Lulucciola , beh , forse hai ragione !
    A posto di spendere 80 ? … forse è meglio lasciare tutto com’è !

  9. Io ne soffrivo da bambina.. ho provato di tutto… dallo smalto amarissimo ai cerotti sulle dita (un po’ traumatica questa modalità di intervento..) ma non è servito a nulla… poi da un giorno all’altro, forse per avere le mani più curate e più adatte ad una signorina, ho smesso.. ora non le mangio più ma ogni tanto ci gioco e le mordicchio… e così mi si spezzano che è un piacere… bacio

  10. Ciao OkkiBlu ,
    anzitutto , complimenti per la modalità “cerotti sulle dita” :-)))) !!!!!

    Beh , forse evitando di mangiarci le unghie , le nostre mani diventano più sexy : insomma , fanno un altra figura , o no ???

    Ciao :-)

  11. Ebbene sì, lo ammetto: ero ONICOFAGICA (si po’ diri o sparai ‘na minchiata?? :-P ) fino a quando suonavo il pianoforte. Ma ora sono guarita e per vendetta mi sono fatta le unghie luuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuunghe… Peccato che quelle rare volte che mi siedo al piano sento “tac tac”: le unghie sbattono sui tasti, poi si spezzano e fanno male… Gnam gnam, buona l’unghia del pollice, gnam… ;-) Ciao, Giombetto!

  12. Gioia mia , avissi a diri “ONICOFAGA” , visto ca ti manci l’unghia !!!!

    Però interessante sentire “tic tac” mentre si suona il pianoforte !

    Beh , almeno hai il metronomo incorporato !!!!

    AHAHAHAH !
    Beh , è interessante notare che abbiamo alcune cose in comune : anch’io suono , da 13 anni , la tastiera , simile ma non uguale al pianoforte !

  13. crick crock… Onicofaga, hai ragione! tic… tac tac… Che bello avere cose in comune! gnam, gnam… Torno a studiare, lunedì ho esame! crick, tac… Aiutooooo! gnam… :-) Smack!
    ps. non fare caso ai messaggi un po’ strani, trattasi di esaurimento nervoso!

  14. Studio alla facoltà di Scienze del Governo e dell’Amministrazione, Università di Catania. Sto studiando una materiuccia… Scienze dell’Amministrazione, praticamente una delle materie più importanti del corso! Sto esaurendo!

  15. OH BEDDA MATRI !!!!!
    Scienze del Governo e dell’Amministrazione ? Che roba è ???
    Mi fa “scantare” solo a pronunciarla !

    Te lo dico nel tuo dialetto , così mi capisci meglio :
    “Mi fà cassariare u ciriveddu solo a leggere il nome della facolta !”

    E che tipo di studi sono ?
    Insomma , da “grande” cosa vuoi fare ?

    Ciao Benny :-)

  16. Da grande potrò far parte dell’apparato burocratico di qualsiasi istituzione pubblica o privata; potrei addirittura amministrare un’azienda… Se truovu u puostu e u foddi ca mi fa travagghiari! Studio diritto pubblico, privato, amministrativo, psicologia, sociologia, penale, civile, economia, finanza, statistica e tante altre cose!

  17. Vabbene picciotti , io per questa sera vi saluto !

    Ciao Maryjane , però ascolta , prima che me ne vada volevo farti una domanda : ma per caso , tu , hai aperto un blog su Tiscali qualche tempo fà ?

    No , l’altra volta ho visto un blog tutto rosso , con una scritta “l’unica differenza tra me e i pazzi è che io non sono pazza !” (è asurdo ma è così !!!! :-) : questo blog non era aggiornato da molto tempo e tutti gli articoli erano stati postati da una certa maryJane .

    Per curiosità : eri tu ? :-)

    Buona serata a tutti !!!!

  18. Ti faccio davvero tutti i miei complimenti !
    Bella facoltà : BRAVA !

    Vabbè , adesso ti saluto : mi raccomando , rispondi alla mia domanda , vabbene ?
    Sai , è solo una curiosità !

    Buona serata , carissima MaryJane !

  19. Ebbenesì, sono un Onicofago, lo ammetto…lo sono quasi da sempre ed il mio problema è che sono accanitissimo, le unghie purtroppo me le mangio quasi da sempre…se anche dovessi riuscire a smettere mi dovrei fare una bella ricostruzione…
    C’è la famosa tesi della “carenza d’affetto” (grande cavolata, i miei sostengono d’avermi levato il ciuccio troppo presto e così ho trovato un surrogato…:D
    Io mi sono accorto alla fine che per me è un modo di scaricare lo stress, il nervoso (anche perchè poi io mastico come se avessi una gomma in bocca!!!!) e una mia amica proprio ieri mi faceva notare che mastico “violentemente” la gomma proprio come quando mi mangio le unghie…
    Eh…è un bel problema…chissà se riuscirò mai a smettere…è un vizio vero e proprio come il fumo o l’alcool…

  20. Beh, non soffro di onicofagia, so per certo che chi ci soffre è molto nervoso e dò un avviso a chi si mangia le unghie: quando me le taglio, ve le conservo, e, buon appetito! ;-) Saluti.

  21. Ciao BF
    SAI HO QUARANT’ANNI E PENSO DI ESSERE NATA GIA’ CON LE MANI IN BOCCA….!!!!!! pURTROPPO NON ME NE RENDO NEANCHE PIU’ CONTO…… QUANDO SI TRATTA DI ROSICCHIARE MI VIENE DA FARLO DAPPERTUTTO. MI RENDO CONTO CHE AVERE LE MANI CURATE E’ MOLTO PIU’ BELLO, SOPRATTUTTO PER NOI DONNE, MA NON CE LA FACCIO; INOLTRE HO I POLPASTRELLI TONDETTI TONDETTI E QUANDO MI E’ CAPITATO DI FAR CRESCERE LE UNGHIE (QUALCHE VOLTA CI SONO RIUSCITA E DEVO DIRE CHE ERANO ANCHE BELLE DURE!) NON HO CERTO LE MANI UGUALI A QUELLE DONNE CHE INVECE NON MANGIANO LE UNGHIE!
    EFFETTIVAMENTE NON E’ IL MASSIMO DELLA VITA! PERO’ DEVO DIRE UNA COSA AI DETTI CHE GIRONZOLANO IN GIRO…….
    1)IN 40 ANNI NON MI SONO MAI PRESA UN’INFEZIONE ALLA BOCCA PERCHE’ MANGIO LE UNGHIE;
    2) NON MI SONO MAI BUCATA LE BUDELLA!!!!

    INOLTRE SPEZZO UNA LANCIA PER TUTTI GLI “ONICOFAGOLOGI”: UNA COSA POSITIVA C’E’……ABBIAMO SEMPRE LE UNGHIE PULITE!!!!

    RISPONDO AL BF “FURORE BIANCO (ROSA) NERO….GUARDA CHE MICA CE LE INGOIAMO LE UNGHIE SAI????? LE SPUTACCHIAMO …………

    BACI A TUTTI I BF

    Alessandra

  22. Ciao Andrew , bel problema , vero ?

    Ciao Furore , allora , mi raccomando , conservale bene , che sennò dopo si deteriorano !!! :-)))

    Ciao Benny :-*

    Ciao Alessanfra , grazie del commento ! :-)

    Ciao Lorien !!! :-*

    Un bacione e un abbraccio a tutti ! :-)

  23. Ciao a Giomba e Alessandra (anche agli altri però). Lo so, Alessandra, lo so, ma dovevo pur fare una battuta, e poi, si dice: “Mangiare le unghie”, mica “rodersi o sputacchiare le unghie”, no? e cmq a parte gli scherzi, è qualcosa di poco igienico in quanto nelle unghie, anche in quelle pulitissime, si deposita ogni tipo di sporcizia, polvere eccetera, e credo che in psicanalisi sia un “autopunirsi” e… ma beh questo ci porta un po’ lontano dal discorso tra il serio e il faceto che facevamo. Saluti onicofagici, allora.

  24. L’onicofagia è un sintomo di nervosismo e io conoscevo un tipo così nervoso ma così nervoso, che oltre alle sue unghie rosicchiava pure quelle degli altri! Un saluto a tutti (specie alle donzelle del forum)

  25. Beh, Anna, coloro che lo fanno lo fanno istintivamente, ma forse dovrebbero condirle un po’ ma io conosco un tizio che da quando si è messo a dieta non si mangia più le unghie. Una volta ho sentito due persone che parlavano e uno diceva all’altro: “Sai, io ho il brutto vizio di mangiarmi le unghie,” al che l’altro replicava: “Beh, non c’è niente di male, lo fanno tanti!” E il primo: “Sì, ma io mi mangio le unghie dei piediiii!” Che schifo, eh? Per leggere questo blogi ci vuole uno stomaco di ferro.

  26. Mi vergogno da morire, ma le mangio anch’io nn sempre ma le mangio, riesco con tutta la mia buona volonta’ a farle crescere….poi alla prima tristezza…..o contrarieta’ mi ritrovo senza
    Non lo faccio in pubblico, perche’ quando si e’ in compagnia il pensiero e’ meno pesante, le mangio in solitudine quando i pensieri diventano piu’ forti. Riconosco di non aver dato una bella immagine di me ……potevo stare zitta ma nn riesco.
    ciao

  27. Poco male, Margherita. Io avrei il rimedio contro l’onicofagia, vuoi sapere qual è? Quando sei particolarmente tesa, dovresti tuffare le dita nel sale e nel pepe… ti assicuro che di colpo avrai risolto questo problema! Ciao.

  28. X Margherita: Scusa per la battuta, so bene che non è facile togliere questo “vizio” somatizzato dal senso di colpa per cui è come se ci si autopunisce “mangiando sè stessi”. Gioverà di più una maggiore serenità generale, l’autostima e… ma forse questo è un discorso che ci porta lontano dal tema centrale. Saluti.

  29. Passerò per un folle ma a me piacciono da impazzire le ragazze con le unghie mangiate. La cosa è diventata per me un problema psicologico, pensate un po’! Secondo voi cosa può esserci all’origine?

Scrivi un commento