Come l'economia influenza la vita di tutti i giorni ...


Vi siete mai chiesti perchè prima con 200.000 lire vi portavate a casa quattro carrelli di spesa che per trasportarli c’era bisogno della MotoApe a tre ruote , e adesso invece con 100 Euro vi ritrvate con un misero sacchettino di spesa macilento e striminzito ? Semplice ! Ci siamo impoveriti !

Direte voi : cacchio che bella scoperta !
Sta di fatto che le statistiche sono chiare e palesi : gli italiani , rispetto a dieci , quindici anni fà , sono molto più poveri e questo “impoverimento” , magari impercettibile ad occhio nudo , a prima vista , si ripercuote nella vita di tutti i giorni !
Di certo le speculazioni e l’inflazione non ci aiutano affatto , e i primi a farne le spese sono le casalinghe , le massaie che ogni giorno vanno a fare la spesa al mercato e tornano a casa con il portafoglio leggero leggero !
E poi non è finita qua : tutti ne piangiamo le conseguenze , con il “caro benzina” , il “caro gas” , il “caro bollette” , e tutto questo perchè ? Semplicemente perchè le questioni relative al petrolio che sale vertiginosamente ogni giorno , più il caro vita , più l’inflazione , più l’impoverimento ci sta riducendo praticamente SUL LASTRICO !!!!

La domanda che vi faccio è semplice : avete notato anche voi questo impoverimento ! Nella vita di tutti i giorni notate che c’è questo cambiamento ? In cosa lo notate ? Ma sopratutto , rispetto a dieci , quindici anni fa , come sono cambiate le vostre abitudini in concomitanza con il “caro vita” ?

Aspetto di sapere cosa ne pensate in merito !
Un bacio dal vsotro Giomba !

;-)

5 Commenti

  1. Prima di fare un commento da economista un consiglio…la musica può anche essere piacevole ma se non metti un tasto che la spegne non posso più aprire il tuo blog in ufficio….
    Per quanto riguarda la povertà è un sintomo che si poteva già vedere con la lira…non si riesce ad acquistare quasi niente più in contanti…tutto è ratealizzato, cambializzato, cannibalizzato…
    Poi la spesa è una cosa esagerata…per fortuna che esistono i discaunt…sai io sono un ragazzo che vive con altri due amici e dobbiamo mantenerci casa e studi e anche se abbiamo un lavoro fisso non è molto semplice…pagare casa cibo studi trasporti…allora in questi supermercati riusciamo a trovare cose accettabili a prezzi leggermente inferiori…le persone possono fare poco purtroppo..magari sai aderire agli scioperi della spesa sarebbe gia molto…comunque se tutti iniziamo a fare la spesa in modo controllato le cose non si aggiustano del tutto ma possono migliorare di parecchio..quindi spesa intelligente…

  2. Quando ho letto il commento di Arilante sul mio blog, mi sono sentito impaurtio. Sono corso qui e.. meno male, va il blog c’è ancora. FIUUU!
    Il caro vita? Ci ha letteralmente buttato in mezzo ad una strada, anche se, devo ammetterlo, la mia famiglia è più fortunata di altre. Un bacio!

Scrivi un commento