Cosa è rimasto di noi , vecchi amici di blog (Parte 2 - I ricordi continuano)


Naturale continuazione al post precedente

Amore mio , “Benny 84” ,
io non capisco perchè : quanti pomeriggi persi nel ricordo di te , amore che sei cresciuta insieme a me in quelle discussioni tra amici , qunado eravamo vicini per ogni piccolezza , e mi scrivevi due , tre mail al giorno , e ridevamo , scherzavamo felici e spensierati , senza che mai nulla avrebbe potuto dividerci , senza che mai nulla avrebbe potuto farci pensare che un giorno tutto sarebbe cambiato , e tra di noi sarebbe vissuto solamente il gelo .
Ma dico , te lo ricordi qunate volte a ridere e scherzare ? Quanti baci mi davi , quante battutine tra di noi , simpatici ed onesti amici del “Bar Giomba” , tra una risata e l’altra , tra un commento e l’altro , tra emozioni , frasi e mail .
Eppure , guarda ora come siamo ridotti : lontani , quasi estranei , senza ch enemmeno più un legame ci sia tra noi , senza che nemmeno più un vincolo possa farci tornare ad amarci , e poi , magari , possa unirci nel pensiero di far tornare le vecchie abitudini , le giornate spensierate , le battute e i silenzi .
Quello che purtorppo mi fa male è vedere che non c’è più in nessuno quella voglia di far tornare tutto come prima , come quando eravamo “il Bar Giomba” , eravamo uniti , saremmo stati pronti anche a collaborare per ogni minima cosa .
Guarda adesso , invece : confinati ognuno nei nostri spazi , sempre meno presenti e distanti , divisi per qualcosa che non riesce più ad unirci .
Amore mio ,
se solo sapessi come vorrei che tu mi amassi ancora come quei giorni in cui ridevamo e scherzavamo , quando dietro il mio “ti voglio bene” , si celava la matta voglia di urlare TI AMO , ma non potevo , o non volevo , forse per timidezza , e anche un pò per paura di rovinare l’euilibrio del nostro gruppo che ormai era così splendidamente unito .
Come vorrei poter sperare ancora che tu mi amassi , che puoi tornare a sperare nel futuro con me .
Guarda adesso , guardiamoci : siamo solo due estranei , due “figure virtuali” : nessuno sa più nulla dell’altro , ci nascondiamo le cose , e se l’uno vuole sapere qualcosa dell’altro la deve sapere solo di nascosto .
A te , amore mio , la speranza di donarti ancor ail mio cuore , e che possa vivere nei tuoi occhi la stessa luce che vive nei miei , colorata di speranza che tu possa tornare ad amarmi veramente , come prima .
Abbandona i tuoi pregiudizi , abbandona le tue paure infondate : se riusciresti a scrollarti di dosso queste paure stupide , torneresti ad amarmi come hai sempre fatto .
Ma forse , vivo solo di fantasia e illusioni mascherate di “speranza” , riflettendo sul fatto che domani tornerai .
Ma quel domani lo aspetto da sei mesi …

A te , caro amico “Kunkie” ,
che ormai sei lontano , chissà dove , nelle bufere delle tue giornate piene di movimento e di lavoro , sempre meno presente nelle nostre discussioni , dedico la speranza di vederti tornare a discutere qui , insieme a noi .
Ti ricordi quante volte abbiamo riso , litigato e fatto pace , scherzato , “rotto le scatole” a quella povera Benny … Ricordi come ci divertivamo ?
Beh , sarà che ormai potrei definirmi un “vecchietto” del blog (ma mai quanto te amico mio : credimi , i tuoi 154 anni non li dimostri nemmeno … Avanti , dillo che quel lifting che ti sei fatto è riuscito perfettamente ! :-)))) , e sarà che di cose ne ho viste , e di vicende ne ho vissuto , ma spero che tu , un giorno , magari il giorno che leggerai questo pensiero , possa tornare a ridere e scherzare come abbiamo sempre fatto !

Cara “Zietta Lorien” ,
non abbiamo più tracce di te : chissà adesso dove sarai , chissà ora cosa farai , chissà adesso cosa pensi e se ti ricordi dei tuoi “nipotini del blog” : non lo so , ma sappi solo che qui potrai sempre trovare la porta aperta per ogni tuo pensiero , riflessione , e voglia di “scherzarci su” .
Ci manchi tanto , è inutile negarlo , perchè , e in questo credo di interpretare anche il pensiero di Benny , Amedeo , Kunkie e gli altri blogger che ti hanno conosciuto o hanno partecipato alle nostre “discussioni” , ci hai sempre insegnato e dato tanto , non hai mai rifiutato il confronto e non hai mai negato un saluto !
Spero tu possa leggere un giorno queste mie righe , e magari dirmi “sono di nuovo qui” …

A tutto il resto degli amici , o forse dovrei dire “ex” amici ,
che ormai hanno intrapreso il loro cammino lontano da queste pagine , che ormai “camminano da soli” , e forse hanno un pò cancellato , rimosso , tutto quello che è stato il passato , mando solo un saluto , e la speranza di ricordare i bei tempi che furono , certo che nel cuore quei tempi vivranno per sempre !
Riferimenti: La terza parte dell’articolo (e dei pensieri …)

Scrivi un commento