Dove vuoi andare senza rispetto?

Dove vuoi andare senza rispetto

Dove vuoi andare senza rispetto? Come pretendi di vivere la tua vita se non sei in grado di dare rispetto alla persona che ti sta di fronte?

Dove vuoi andare senza rispetto? Come pretendi di vivere i rapporti della tua vita, siano essi d’amicizia, d’amore, senza rispetto per la persona che hai davanti? Come pretendi che una persona ti ami e ti protegga se tu per primo, o per prima, non sei in grado di dare rispetto, di comportarti degnamente per far si che quella persona possa sempre essere amata ed apprezzata?

Dove credi di andare con questo modo di fare e ragionare? Davvero pensi di poter vivere una vita in cui ti comporti in questa maniera, in cui non dai minimamente nessun senso di rispetto verso chi ti vuol bene, e magari pretendi pure di passare per la vittima di turno? Mi dispiace ma NO, non ci sto: bisogna iniziare a chiamare le cose con il loro nome e cognome, dando le responsabilità a chi ha le colpe della distruzione dei rapporti, di qualunque tipo essi siano, e se di base manca proprio quel necessario rispetto verso l’altro, nessuno può e deve lamentarsi o stupirsi, soprattutto quando la gente, ad un certo momento, si stanca, e si stanca davvero di come vanno le cose!

Ad un certo istante, ti rendi conto di essere stanco di venir trattato senza rispetto, e se non cambi le cose, e se resti fermo, immobile, ad osservare, a non fare niente, allora sei tu che alimenti questo stato di cose deviato e malato, inaccettabile sotto ogni aspetto possibile, e proprio per questo motivo perdi ogni diritto a lamentarti. 

Anziché lamentarti, inizia seriamente a muoverti per cambiare le cose, allontanando il marcio e coltivando il bello. Solo allora, forse, capirai che vali davvero tanto per essere trattato in questo modo in maniera così gratuita!

Scrivi un commento

SEGUIMI ORA SU TWITTER: Non perderti il mio format in diretta e partecipa in prima persona! I tuoi commenti saranno letti in diretta! CLICCA QUI!