E basta !

19 Maggio 2008 , ore 15 .
Pioggia : la città è grigia fin dal primo mattino . Aria fresca , pioggia che scende dai vetri d’improvvviso , e quello strano senso di "vuoto" , di chiusura , quasi come ad aver voglia di far nulla , tipico di queste giornate in cui il grigiore la fa da padrona .
Scarabocchio idee qua e la , scrivo e riscrivo la mia scaletta , guardo l’agenda , posto , commento , leggo notizie . Apro MSN .
Tra la solita plètora di contatti , una vera e propria selva di cui ormai ho perso il conto , si connette timidamente un amica , "T."
Si parla del più e del meno , si chiacchiera , si discute , si scherza , ci si fa due pernacchie (embè ? Cos’è quella faccia ? Non avete mai fatto una pernacchia alla vostra amica ? N.D.Giomba) e si scherza . D’un tratto … Silenzio .
Poi , la finestra di conversazione s’illumina , e leggo : "Non volevo dirtelo , ma presto B. verrà qui …" . Silenzio .
Poi , una vera e propria tempesta si scatena come onde in mezzo al mare che spazzano via un’imbarcazione nel freddo di una notte scura e senza luna . Kili di parole , frasi su frasi , ragionamenti e tanto rancore che torna , tanta rabbia , odio , che esplode d’improvviso dietro una frase , semplice .
Povera "T." : in fondo lei me lo ha detto solo perchè è una persona corretta , e in fondo è anche per quello che le voglio bene , e sono certo che non lo ha fatto per scatenare un vero e proprio putiferio !
Però , porca miseria , BASTA !
Possibile mai ? Ma che è come il prezzemolo ? Come "’U triricìnu ‘n menzu all’insalata" , come diciamo noi ? (Per questa ed altre perle di saggezza siciliana , vi invito a visitare il sito http://www.salvatoreferro.it/modi_di_dire.htm dove troverete la traduzione di questo ed altri modi di dire tipicamente siciliani ! N.D.Giomba) E che due palle , e non se ne può davvero più ! Certo , posso capire che , come sempre , il/la guastafeste di turno ci sia sempre e comunque , però basta ! E che cacchio , possibile mai che sta "storia" , rigorosamente virgolettata , torna sempre a galla ? E qua si potrebbero fare milioni , miliardi di battute ma lasciamo perdere , meglio và …
Cionondimeno , come ho detto anche a "T." , sono contento che ci sia stata una persona , l’unica forse , capace di mettere in riga questa persona , che è poi la persona che condivide adesso il mio amore e le mie speranze , e sono felice che ciò sia avvenuto , perchè è la dimostrazione pratica del fatto che c’è sempre modo di mettere in riga personaggi e persone . n "brava" alla Manu non glielo toglie nessuno !
Un post , quindi , per regalare un sorriso a "T." per averle scaraventato addosso tonnellate di parole , ma la situazione lo richiedeva , e un’augurio di dar tempo al tempo , certo del fatto che , prima o poi , i discorsi lasciati a metà , e tutto il male fatto ad una persona , in un modo o nell’altro , torna sempre e comunque indietro , forse anche in altre forme , ma torna eccome !

… E non domandatevi che c’entra la foto di Roma : c’entra , c’entra eccome !

 
Nota a margine delle ore 10 : 40
Il post l’ho scritto prima di questa nota :
ADESSO BASTA ! 

 

6 Commenti

  1. La prima foto di destra mi ricorda il paesaggio toscano di mia zia … ricordi della mia infanzia li tra i cipressi e le cololine verdi e la macchia … buon inizio settimana!!! io e Otto dalle 15 a notte sul piano inclinato!!! MAndi :-****

  2. Intanto grazie della foto della mia città di adozione: mi hai fatto piangere il cuore di commozione… non so cosa posso amare più di questa città che mi ha accolto e fatto rinascere. Per il resto dato che della tua vita non conosco e non posso giudicare, che dire… ti do fiducia e mi unisco al tuo “Basta!”. Facci sapere com’è andata a finire!!!!

Scrivi un commento

SEGUIMI ORA SU TWITTER: Non perderti il mio format in diretta e partecipa in prima persona! I tuoi commenti saranno letti in diretta! CLICCA QUI!