Farsi la guerra all'infinito... Che senso ha?

Farsi la guerra all'infinito Che senso ha

Okay… La rabbia di un momento è (forse) comprensibile, ma continuare, imperterriti, a farsi la guerra, dimmelo tu: che senso può mai avere?

Farsi la guerra, imperterriti e noncuranti: che senso può mai avere, costantemente, continuare a battibeccare ed odiarsi all’infinito? Okay, la rabbia, i primi giorni, i primi mesi, ma poi basta: non ha senso, per il mio modo di vivere la vita – anzi, per il modo in cui ho imparato a vivere la vita – farsi la guerra ogni santo giorno, sforzandosi di odiare qualcuno a qualunque costo e con qualunque mezzo, pur di riuscire, costantemente, a mantenere uno stupido rancore, che – se non si fosse ancora capito – alla fine danneggia solo chi mette in atto queste stupide pratiche sadiche, perché la rabbia, il costante e deleterio rimuginio, il continuare, costantemente, a provare odio verso qualcuno, non danneggia il soggetto verso cui l’odio è diretto, ma, paradossalmente, danneggia chi continua a metterlo in atto, distruggendolo un pezzo per volta, fino a sfiancarlo senza che la persona possa rendersene conto.

Ecco perché credo che sia inutile vivere per odiare qualcuno: basterebbe solamente parlare con se stessi, e, al termine di una seria introspezione e discernimento, rendersi conto che la vita è troppo breve per passarla ad odiare la gente! Certo, la rabbia, la frustrazione, la voglia di urlare, sono tutte emozioni umane, ma che non possono, di certo, durare all’infinito, anche perché è davvero stupido sforzarsi di odiare sempre e comunque, anche quando non vorremmo, anche quando vorremmo evitare, anche quando vorresti cedere ed invece ti blocchi, perché la tua missione è serbare rancore in eterno!

Suvvia, siamo adulti, e neppure i bambini negli asili si comportano come certa gente decisamente poco cresciuta, che dai bambini avrebbe da imparare tanto… Sopratutto, come si vive, davvero, in maniera retta e senza tante, troppe “stupidate” di contorno che, anche se ci sforziamo di dimostrare il contrario, non hanno assolutamente alcun senso!

Scrivi un commento