Finalmente sei arrivata

Ho aperto le finestre .
Il tuo calore mi ha accolto come un grande abbraccio , liscio sulla pelle , come una careza da una mano invisibile . Eppure tu eri la : sei tornata a darmi compagnia , inaspettatamente .
Il cielo è azzurro , non c’è nemmeno una nuvola , e , respirando , sento la tua presenza : l’odore dei fiori che si spande nell’aria tiepida .
Quando ho sentito quel connubio di odori , di emozioni , di sensazioni , di frangenti , di attimi , di momenti , solo in quell’istante , ho capito che , stavolta , sei tornata davvero , per rimanere qui e non andar più via .
I fiori si voltano verso il sole di uno splendido pomeriggio , e una leggera brezza tiepida fa da cornice a questo primo incontro con te .

Solo adesso , adesso che sento quell’odore nell’aria , adesso che si sentono cantar gli uccelli , in lontananza , adesso che il cielo è azzurro , capisco che sei tornata . Primavera .

 

6 Commenti

Scrivi un commento

SEGUIMI ORA SU TWITTER: Non perderti il mio format in diretta e partecipa in prima persona! I tuoi commenti saranno letti in diretta! CLICCA QUI!