I bambini sono sempre più precoci : ne ho le prove !

Che i bambini siano sempre più precoci , beh , è qualcosa di cui ci siamo accorti in molti: di certo non ci sono più i timidi bambini di cento , duecento anni fa , svezzati a base d’ingenuità e cose semplici , a cui probabilmente appartenevano i nostri nonni , o i nostri avi più lontani , che di certo non sapevano parlare inglese già a cinque anni , o usare la posta elettronica ed MSN .

Oggi i bambini ne sanno , spesso e volentieri , più degli adulti stessi : per loro , ormai , sono ben pochi i segreti della vita , che prima venivano scoperti con le esperienze e con il tempo . Complici i media , e la "cattiva maestra televisione" , come la chiamava Popper , i bambini hanno sviluppato capacità e intelligenza di certo molto precoci per la loro età .

Giusto l’altro giorno ho assistito ad una scena che mi ha fatto sorridere , ma nel contempo mi ha fatto riflettere , e un pò mi ha fatto pensare a come le generazioni si evolvano e cambino in maniera repentina .

Complice la fila al supermercato , in cui spesso si assistono a scene interessanti , mi guardavo intorno in attesa che venisse il mio turno : si sa , al supermercato la cassa sembra più la "Salerno – Reggio Calabria" che un luogo in cui pagare la merce e poi uscire .

Davanti a me due carrelli , l’uno vicino all’altro : sul primo , quello a destra , c’era un simpatico bimbetto , tanto carino , con il suo ovetto Kinder tra le mani , in attesa che la mamma pagasse la spesa , per poter finalmente gustare quell’ovetto e scoprire che sorpresa si celasse al suo interno . A pochissimi centimetri di distanza , a sinistra , una bimba , approssimativamente della sua stessa età , che si guardava intorno indispettita , e forse anche un pò esasperata da tutta quella coda da attendere .

Si guarda un pò in giro , un occhiata di qua , una di la , e poi pian piano tenta di avvicinarsi al bimbo : comincia a muoversi sul carrello , spingendolo , finché non riesce ad avvicinarsi al bambino . Il bimbetto , incuriosito , comincia a toccare il viso della bambina , poi le prende la mano e tutti e due sorridono . Poi , lei gli da un bacio sul viso , e ridono .

Chissà se tanti anni fà due bambini nella stessa situazione avrebbero reagito allo stesso modo : le madri , non appena si accorgono della scena , subito ammoniscono i loro figli dicendo "Lascia stare il bimbo" , ma in fondo non stavano facendo nulla di male !

Arriva così il loro turno , e i due piccoli sono costretti a separarsi , prendendo strade diverse .

Mentre i carrelli si allontanano , i due si salutano con la mano .

 

… Poi da dietro qualcuno urla "Ci vogliamo sbrigareeeee" , e ritorno con la mente alla realtà …

2 Commenti

Scrivi un commento

SEGUIMI ORA SU TWITTER: Non perderti il mio format in diretta e partecipa in prima persona! I tuoi commenti saranno letti in diretta! CLICCA QUI!