Il futuro arriva nelle nostre case: Mediaset lancia il Decoder "2.0"

E’ propio vero che la tecnologia non conosce confini: a breve, infatti, Mediaset lancerà un Decoder di ultima generazione per la visione del Digitale Terrestre, la cui particolarità sarà quella di avere al suo interno un disco fisso da 160 Giga Byte che, giornalmente, sarà aggiornato con film e titoli che si installeranno sul disco automaticamente, attraverso l’antenna televisiva!

Un duro colpo per la concorrenza: in questo modo, Mediaset garantirà ai suoi utenti titoli in continuo aggiornamento, giorno dopo giorno! Sarà come avere un “Blockbuster” a propria disposizione, quando e come si vuole.
Come spiegato dal Presidente Piersilvio Berlusconi, con questa operazione, Mediaset sarà lanciata nel mercato dell’offerta “On Demand”: il Decoder sarà disponibile a breve, e avrà un costo di 139 Euro.
Inizialmente, saranno a disposizione degli utenti 12 nuovi film a settimana, tratti dalla precedente programmazione Mediaset. Successivamente, saranno disponibili anche titoli mai andati in onda e in Alta Definizione (per usufruire di questa tecnologia, però, sarà disponibile una versione del Decoder, o un’aggiornamento, N.D.Giomba)
Tra l’altro, proprio in questi giorni, Mediaset ha arricchito la sua offerta digitale con due nuovi canali: Premium Emotion, che trasmetterà film romantici e “strappalacrime”, come suggerisce il nome, e Premium Energy, che probabilmente sarà incentrato sul cinema d’azione.
I due canale saranno in onda 24 ore su 24 senza interruzioni pubblicitarie: se avete un Decoder Digitale Terrestre, lanciate l’aggiornamento delle frequenze in quanto i due canali sono gia disponibili (tuttavia, non dovrebbe esserci bisogno di aggiornare manualmente le frequenze visto che la maggior parte dei Decoder è programmata per farlo in automatico! N.D.Giomba)

Insomma: mettetevi comodi! Il futuro sta per arrivare nelle nostre case!

5 Commenti

  1. come mai questo cambiamento?adesso non saprò più a chi rivolgermi se avessi bisogno per il mio blog,non va più bene tiscali?adesso cheho imparato ad usarlo un pochino…be pazienza…io sono iscritta anche a facebook ma non ho ancora imparato ad usarlo è tutto così complicato… ciao Ida  ps spero mi verrai qualche volta a trovarmi

  2. Ciao Daniele, mi sembra di capire che non migrerai sulla nuova piattaforma di tiscali…spiegami, se possibile, la natura di questa novità (anche tramite la mia mail..se ti fa piacere e se ne hai voglia). A presto

Scrivi un commento

SEGUIMI ORA SU TWITTER: Non perderti il mio format in diretta e partecipa in prima persona! I tuoi commenti saranno letti in diretta! CLICCA QUI!