Il Giomba intervista i bloggers di Tiscali : intervista a Etain (3 Parte)


(Segue dalla pagina precedente)

Parliamo ancora di te : segui qualche sport
Nessuno in particolare. Ogni tanto ci scappa qualche partita di calcio, durante i mondiali o i campionati, o anche una Moto GP.

Ne pratichi qualcuno ?
Ahahaha!!! Certo, le mie dite si allenano ogni giorno sulla tastiera o con la penna. Faccio danza del ventre, però.

Per quale squadra tifi ?
La Roma, in presenza del mio uomo. Il Messina quando va in cucina a prendere una birra.

Quali sono le tue ideologie politiche ?
Azzerate se si tratta di dare la preferenza ad un partito specifico. Però diciamo che tendono a sinistra.

Iniziamo , finalmente , a parlare del tuo splendido blog : ci faresti un ulteriore piccolo ritratto del tuo blog , aggiungendo magari qualche dettaglio che non hai detto nella seconda domanda ?
E? il luogo dove lancio i miei deliri. Uno spazio dove tento di fare ordine nei miei pensieri. Era nato senza un perché, col tempo ha iniziato a prendere corpo e adesso gli ho dato un ruolo più definito di ?diario?. A volte racconto le mie giornate, altre cerco di rendere a parole delle sensazioni, altre ancora lascio una recensione o un resoconto semi-serio. Dopo aver partorito a parole, cerco l?immagine che rispecchi quello che voglio trasmettere, ed il gioco è fatto!

Quali erano le tue aspettative quando hai aperto questo blog ?
All?inizio nessuna in particolare. Certo mi faceva piacere avere tanti commenti o essere notata da questo o talaltro blogger. Mi aspettavo conferme e nuovi nomi cui associare post gradevoli o che mi suscitassero interesse.

Adesso , quelle aspettative , sono state superate ?
Mi fa sempre piacere conoscere gente nuova e avere uno scambio di opinioni. Ora però ignoro totalmente il contatore: l?importante è la qualità, non la quantità. Non a caso ho pubblicato quasi tutti gli ultimi post solo sulla mia pagina blog: così permetto anche a chi non è registrato a Tiscali di lasciare un commento. Pazienza se ci perdo in popolarità.

Come ti trovi su Tiscali ? Ti piace com?è , o pensi possa essere migliorabile ?
Credo sia un ottimo trampolino di lancio per un blogger alle prime armi perché è semplice da usare. Probabilmente, dovrebbe dare maggiori opzioni nella configurazione della pagina. Una cosa su cui avevo delle perplessità all?inizio, era il sondaggio tra i blogger: temevo potesse creare delle rivalità, ma ora come ora mi sembra essere uno strumento innocuo.

Come ti trovi con i bloggers ? Chi segui e chi ti segue ?
Vado d?accordo con tutti quelli che incrocio, quindi mi trovo molto bene. In questo periodo bazzico di più dalle parti di Flavio, Martina, Pioggia di fiori e Bittersweet. Ma vado a periodi e di solito vago per la rete in cerca di nuovi blog, non solo su Tiscali. Anzi, in questo periodo ho preso d?assalto Splinder.

Voglio farti un po? di pubblicità : so che hai anche un blog sulla piattaforma Splinder : puoi parlarcene ?
E? ?La Musica dei Boschi Volume 2?! Mi piaceva l?idea di personalizzare il template imparando ad usare un po? l?html, così mi sono lanciata. È stato un travaglio lungo e faticoso, ma alla fine?è nato! All?inizio l?ho testato, pubblicando i post in doppio, sia qui che lì. Infine ho preso la decisione di differenziare le pagine: il Volume 1 resta come diario, il Volume 2 è adibito a poesie e creazioni pseudo-letterarie, visto che posso organizzare i post in categorie. Adesso su Splinder ho a disposizione anche un piccolo album fotografico. Certo, i servizi sono davvero tanti trattandosi di una della prime piattaforme per blog!

Blog : quali i pregi e i difetti ?
E? un pregio la velocità della comunicazione: dal creatore al fruitore in pochi minuti. Come anche la possibilità di poter avere dei feedback. Può essere un difetto il non sapere mai con chi hai davvero lo scambio, cioè, ti stanno dicendo la verità o è solo un modo per far aumentare le visite al loro orticello? A volte poi ti accorgi che non leggono, o che leggono male, o che capiscono fischi per fiaschi, o che ci si offende per un nonnulla. Può capitare di tutto. L?unica cosa però è non prendersela: ognuno ha il diritto di agire come vuole! Senza dimenticare le buone maniere, ovvio.

Cosa consiglieresti ad una persona che per la prima volta si avvicina al mondo dei Blog ?
Di essere auto-ironica e di considerarlo come un piacevole passatempo. Senza esagerare, però.

Se ti chiedessero di descrivere il blog , come lo descriveresti ?
Un modo divertente per entrare in contatto con un universo infinito di realtà diverse, per arricchirsi ed esprimersi liberamente, imparando anche a giocare con se stessi.

In conclusione , ti cedo la parola : convinci una persona a leggere il tuo blog …
Evvai con lo spot pubblicitario! Dov?è la telecamera? Dove devo sorridere? Sono così emozionata? allora?Votatemi perché sono la ragazza della porta accanto! Ah, no? Non sono a Miss Italia? Ehm?torno seria. Vi lascio con un sorriso e con la speranza di leggervi presto sul mio blog, o su entrambi i miei blog, se proprio avete tempo da perdere! Non vi ho convinto? Allora sarò io a rincorrervi e perseguitarvi nei vostri blog!

Ti ringrazio : credimi , è stato davvero un piacere . Auguri , e ancora mille e mille e mille … di questi post ! :-)
Ancora mille grazie a te e alla tua simpatia! Un saluto anche ai lettori che hanno avuto il fegato di arrivare fin qui!

(C) Giomba
Riferimenti: Il blog di Etain

15 Commenti

  1. Ciao Giomba.. Come stai? Ma quanto tempo..
    Io sono tornata oggi in ufficio.. manco da un 3 mesi circa.. Ho lavorato.. molto.. e lontano dai computer..
    Ma ora sono tornata..
    Novita’? Che mi racconti?
    Passo a salutare gli altri..
    Un salutone veloce e un bacione x benny…
    Smack

  2. complimenti al giomba per aver scelto di intervistare una splendida blogger come etain.
    nei riguardi di questa piccola fata ho da subito sentito un’istintiva simpatia che in questa intervista ha trovato conferma attraverso tante opinioni condivise e uno stile personale che resta lieve, delicato ma mai banale.

  3. Non c’è quasi bisogno di fare sponsor per andare a vedere ed aprezzare il blog di Etain, o meglio, le sue opere.

    ps: capperi che intervista lunga! Tifo per un Bardo famoso… ;)

  4. Ciao,sono innammorata delle note della ” Musica dei boschi” vol.2.Perchè non riesco a riascoltarle? Inoltre, sono affascinata ed estasiata dai versi e da tutto ciò che è creazione letteraria.Nel blog di Etain mi perdo piacevolmente per ritrovarmi più ricca di emozioni.Con Etain la realtà si trasfigura in boschi dalle mille voci dove i raggi del sole riescono a penetrare e riscaldare la mia anima.Cordiali saluti.Lucietta

Scrivi un commento