Illusioni


Eccoti.
Vedo venirti incontro a me ,
lungo il viale ,
sotto il sole grigio ,
nascosto da veli di nuvole .

Corri a perdifiato ,
e più ti avvicini ,
più rivedo il tuo corpo ,
il tuo viso , le tue mani ,
che ora vengono incontro a me .

Sembra che vuoi abbracciarmi ,
forse vuoi terminare la tua corsa
tra le mie braccia ,
e rilassarti nel mio abbraccio .

No , non è così :
la tua corsa continua ,
non ti fermi , ma prosegui oltre .
Neanche il tempo per dirmi “ciao” ,
per chiedere “come stai” .

Ora ti perdi tra le sue braccia ,
ora sogni nel suo abbraccio ,
e di te rimane solo
la tua scia intorno a me.

(C) Il Giomba

Cari amici , vi regalo questi versi , dedicati alle mie , alle nostre illusioni .

;-)

8 Commenti

  1. Ciao giombino ti ho mandato anch’io una mail in merito……sai niente??

    E tu come stai??Perchè sei sparito? Colpa della mangiatrice di uomini??
    Guarda che fai preoccupare zia misia!!!

  2. Ciao Daniele,sono il papà di amedeo,da ieri mattina è scomparso da casa e non abbiamo sue notizie,ti prego di avvertimi tramite il blog di blackwarrior se sai che fine ha fatto,ti
    ringranzio anticipatamente per tutto quello che potrai dirmi per aiutarmi

  3. Salve signor Giorgio !

    Mi spiace : per problemi di connessione non sono stato presente per due giorni e adesso apprendo questa notizia .

    Non si preoccupi : se saprò qualcosa avvertirò Blackwarrior !

    Le auguro buona serata !

Scrivi un commento