Lasciare perdere e arrendersi alle evidenze

Lasciare perdere e arrendersi alle evidenze

Lasciare perdere e arrendersi alle evidenze: ad un certo momento, è la cosa più ragionevole ed onesta da fare, non fosse altro che per non soffrire!

Lasciare perdere e arrendersi alle evidenze: non ha senso cercare un cambiamento laddove cambiamento non c’è, laddove ciò rappresenterebbe solo una banale perdita di tempo che sfocerebbe in un niente di fatto che non ha alcuna produttività sulla nostra vita tranne che rappresentare del tempo investito in un grande nulla. E di questi tempi, davvero, perdere il tempo è lo spreco più grande che possa esistere, perché nessuno ce lo ritorna indietro e perché, a conti fatti, non ne vale affatto la pena!

E così. talvolta, si lascia che le cose vadano per come devono e che facciano il loro naturale corso: è inutile forzare dinamiche e situazioni se non riescono ad esistere in maniera naturale, e vale soltanto la pena di attendere, di continuare la propria vita in una chiara ottica di quasi rassegnazione verso le cose che non possono cambiare, anche perché – e questo non va mai dimenticato – abbiamo il potere di cambiare noi stessi, ma quasi mai abbiamo il potere di cambiare gli altri o di comandare gli eventi. Semplicemente, vale la pena di rendersi conto che determinate cose vanno così, e tu non puoi farci niente, esattamente come non puoi pretendere di cambiare i comportamenti ed i modi di agire della gente: certo, hai tutto il diritto di far presente tutto quello che non va, tutto quello che è migliorabile e che non ti fa stare bene, ma reiterare e ripetere sempre le stesse cose, semplicemente, non serve!

E allora, lasciamo che le cose vadano per come credono sia giusto andare. Viviamo al meglio la nostra vita perché è oggi che scriviamo il futuro di domani, e di occasioni perse ne abbiamo fin troppe. Non vale la pena alimentarne di altre, no?

Scrivi un commento

SEGUIMI ORA SU TWITTER: Non perderti il mio format in diretta e partecipa in prima persona! I tuoi commenti saranno letti in diretta! CLICCA QUI!