Le pagine della mia sofferenza (Ho sognato che quell'illusione fosse finita)


Ho fatto un sogno , e credevo fosse realtà .
Era li , era vero , era accanto a me , potevo accarezzarla , toccarla , stringerla forte a me e darle tutto quell’amore che il tempo mi sta negando di forza , ma non per motivi più alti di noi , no … Sol perchè questa è stata la sua decisione , e le situazioni si adeguano a quel che succede intorno a noi , alla sua decisione che mi fa solo soffrire …
Mi sento esplodere , e poche volte ho provato tutto questo dolore dentro , nell’anima , e questo freddo che mi accompagna nel tempo , che mi accompagna nelle giornate , e mi ha fatto perdere la felicità che avevo un tempo … Anche quel poco di tenerezza che era intorno a me , e che lei rappresentava , è finita , e non è rimasto nulla di nulla , nemmeno la sua voce , nemmeno le sue dita , le sue mani , il suo profumo … Ma il mio dolore resta , profondo ed imperterrito …
Non contando le notti che non dormo più , e tutte quelle volte che mi sveglio di soprassalto perchè la sento accanto a me , ma poi mi giro ed intorno c’è soltanto il buio , e ci sono soltanto delle ombre che si disegnano sul muro … Ma le sue mani , il suo profumo , le sue mani calde non ci sono …
L’ho sognata stanotte , e non riesco più a trovare felicità , pace , calma dentro di me …
Ho perso tutte el speranze che , come per magia , tutto tornasse come prima , per questo amore che era scritto sulla sabbia , e un onda , un giorno , ha cancellato per sempre ….
Il tuo pensiero resta indelebile nella mente , il tuo profumo mi resta accanto a darmi quella compagnia che vorrei avere da te , che vorrei provare ancora per un pò , accanto a me , vicino , come un amore da accarezzare e a cui donare il mio tempo …. Ma tu non ci sei …
Vorrei solo che tutto tornasse indietro , in una sorta di improbabile flashback che so che non tornerà mai e mai più …
Io vorrei solo che tu possa essere ancora con me , vorrei riascoltare la tua voce , rivedere il tuo viso che è tutto per me , riascoltarti , abbracciarti ancora , stringerti a me , donarti i miei pnsieri , e la rosa rossa del mio amore …
Non ti sento più ormai : hai deciso di cambiare anche il numero di telefono , hai deciso di perdermi , di gettarmi via come l’inutilità diqualcosa che non serve più , come un silenzio che non serve , come un inutile foglio da gettare via …
Su quel foglio , però , era scritto il mio amore per te …
La fragilità di questo tempo è davvero tanta per me , è infinita , e non sembra più avere fine …

Eri lì , accanto a me …
Mi dicevi “voglio tornare insieme a te” , ed il mio viso s’illuminava della luce che solo il tuo amore ha saputo darmi , ma adesso chissà dove sei …
Di colpo , poi , ci ritrovavamo in una casa in riva al mare , da soli , io e te …
Il sole era alto nel cielo azzurro , e su di noi passavano i gabbiani , e all’orizzonte sentivamo l’odore del mare , le onde sugli scogli …
C’era una rosa in giardino , che io raccogglievo per te : la posavo vicino a te , e poi accarezzavo il tuo viso , soffice , leggero , liscio come una pesca , e poi ci perdevamo in un abbraccio caldo , lunghissimo …
Eri accanto a me , e mi specchiavo nei tuoi occhi … Sentivo ancora il tuo odore su di me , venirmi incontro , e tu mi dicevi di non piangere , perchè saresti stata con me per sempre , per tutto il tempo che sarebbe venuto incontro , e che avremmo vissuto per sempre insieme …
Eravamo accanto , e ti vedevo venirmi incontro , ti vedevo correre incontro a me , felice perchè solo io ero la tua felicità , con un sorriso che donavi solo a me , con un amore che stringevamo tra le mani , con i nostri pensieri , le nostre parole , i nostri attimi , io e te da soli , vicini , con un amore grande da stringere insieme , da accarezzare , da baciare , da vivere io e te …
Quanto ti amo tu non puoi saperlo , non puoi immaginarlo , perchè nella tua mente si è creato l’odio e la propensione al dimenticare tutto di me , a dimenticare il nostro amore , a dimenticare quello che è stato , quando eravamo io e te , quando la vita ci dava un pensiero unico da pensare , io e te , da stringere forte al nostro cuore , da pensare , da vivere …
Vivevi la vita in simbiosi insieme a me … Ero tutto per te , ti ho donato l’amore , la felicità , la vita , ed ero convinto che anche tu avessi vissuto quell’amore così intensamente come l’ho vissuto io …
Eppure , se anche tu lo avessi vissuto così intensamente , forse ora soffriresti come sto facendo io , che mi sento esplodere …
Noto , invece , che sei felice come se io non fossi mai esistito , perchè io “non sono la tua felicità” …
Non riesco più a stare senza di te , perchè non capisci quanto amore io provo per te , quanto ancora avrei voluto dartene , quanta vita avrei voluto vivere insieme a te , e quanta ancora ne voglio vivere …
Vorrei solo poter pensare che sei ancora mia , vorrei poter pensare che mi ami ancora , vorrei poter pensare che si può ricominciare tutto daccapo ….
Vorrei poter ricominciare a vivere quell’amore , vorrei poter essere ancora il tuo amore , vorrei poter tornare indietro , vorrei poter cambiare tutto , vorrei poter ricominciare altre mille volte , e non perderti mai più , vorrei poterti stringere forte , vorrei abbracciarti , vorrei che questa sofferenza si cancellasse una volta per tutte e finisse nel dimenticatoio , pensando che nulla di quest’odio che è in te esista più …
Sto male , e chi mi è vicino lo sa … Se solo potessi pensare a me , se solo potrei tornare a viverti , se solo potessi vederti per parlare con te , per chiarire , per discutere di noi , perchè sono stato , forse , la persona più importante che hai avuto …
No , io non sono andato con un altra ragazza , io no ti ho detto “sono innamorato di un altra” … Io ti ho dato ogni mio singolo battito , ogni mio respiro , e non è passato un attimo che io non abbia pensato a te , dolce amore mio ….
Vorrei poterti stringere ancora forte a me , vorrei poterti amare ancora …
Mi sento così solo , mi sento così tremendamente in silenzio , e tutto quell’amore che vive in me prega per uscire …
Prega come me , con tutta la fede che ho , per il tuo ritorno , perchè tu possa donarmi ancora l’amore che vorrei da te …
Ma alla fine mi accorgo che era solo un sogno , e un raggio di sole ha posto fine a quell’illusione che credevo vera …

15 Commenti

  1. caro daniele, non so quale foglio “mio” di stile ti sia pervenuto…
    cmq: il “mio” foglio di stile è tarato su un certo modello di blog e su un certo sfondo…(applicato a un layout diverso non va)
    (è un chiarimento che negli interventi personali in materia sempre fornisco)
    (per funzionare , nell’ ambito di un sistema cmq funzionante, il css va fatto e/o rifatto sulla base degli elementi del modello di blog in uso e dello sfondo da inserire (conoscendo l’ “argomento”, occorrono soltanto 10 minuti… di tempo libero…)
    ciao….

  2. Fatti forza dany..prima o poi questo dolore sparirà e tu potrai rivivere quella pace che ti e stata tolta….

    ricordati che i tuoi amici sono sempre accanto a te ad aiutarti…non potranno fare moltissimo ma sono sempre vicino a te… smack Manu

  3. lo so che e facile a dirsi…ma alla fine chi si rovina la vita sei soltanto tu… alla fine chi sta soffrendo??? chi sta male??? non credo che siano gli altri ma penso sia solo tu…

    la vita purtroppo deve essere vissuta al meglio in ogni istante… la sofferenza ti fa vivere peggio di quanto il mondo non faccia gia….

Scrivi un commento

SEGUIMI ORA SU TWITTER: Non perderti il mio format in diretta e partecipa in prima persona! I tuoi commenti saranno letti in diretta! CLICCA QUI!