Mai allentare troppo la presa: tuteliamo noi stessi!

Mai allentare troppo la presa tuteliamo noi stessi

Mai allentare troppo la presa: tuteliamo noi stessi! Potrà anche far male, ma finché non si è realmente sicuri dell’altrui comportamento, riflettiamo bene!

Mai allentare troppo la presa: tuteliamo noi stessi! Fa male, lo capisco benissimo che faccia male, ma è meglio soffrire un po’ frenandosi prima che soffrire tanto dopo per non averlo fatto, e se lo dico è proprio per tante, troppe, esperienze vissute che mi hanno portato a questa conclusione. E’ meglio darsi un freno ed un contegno ben prima che restarci male dopo per aver dato sentimenti a persone che, magari, possono ricordarti di “averlo fatto deliberatamente”, facendoti, di fatto, prendere il fuoco con le tue mani, ricordandoti che, tirando le somme, sei tu che sei andato troppo avanti quando ancora non era il momento!

Ho capito a mie spese che, per quanto male faccia, è molto meglio frenarsi prima e tutelare se stessi: lo capisco, si passa per burberi, freddi, distaccati, anaffettivi, ma è meglio passare per tali e difendere il proprio cuore che ritrovarselo in frantumi per l’ennesima volta, e, personalmente, finché non ho più che la sicurezza nei confronti delle persone, preferisco non lasciarmi andare, ma, piuttosto, stare un passo indietro (anche due), con un virtuoso non attaccamento, con la consapevolezza della “non appartenenza”, e, principalmente, non affezionandosi a nessuno che non abbia le idee chiare, perché la mente, le idee, le persone, cambiano, e cambiano molto facilmente, fregandosene dei nostri sentimenti, del nostro cuore, dei nostri desideri. La gente ti ammazza senza troppi scrupoli, e, per lo stesso principio, non si capisce perché dovresti andarti a cercare sofferenza gratuita facilmente evitabile!

Insomma, è molto meglio pensarci prima e soffrire un po’ che soffrire tanto, dopo, per non averlo fatto: se chi abbiamo davanti tiene a noi, capirà. Parimenti, sarà meglio aver perso quella persona!

Scrivi un commento

SEGUIMI ORA SU TWITTER: Non perderti il mio format in diretta e partecipa in prima persona! I tuoi commenti saranno letti in diretta! CLICCA QUI!