Quando ti senti (o ti fanno sentire) un disastro, pensa a quanto hai costruito

Quando ti senti o ti fanno sentire un disastro pensa a quanto hai costruito

Quando ti senti (o ti fanno sentire) un disastro, pensa a quanto hai costruito, pensa a quanto sei riuscito a fare da solo, con le tue mani!

Quando ti senti un disastro, pensa a quanto hai costruito: quando qualcuno ti fa sentire errato, un fallito, una persona che non ha combinato niente di buono, pensa a quello che hai costruito da zero, pensa a come hai dovuto imparare ad inventarti, ad arrangiati, ad andare avanti nelle difficoltà, negli imprevisti, senza mai chiedere aiuto a nessuno, senza mai dare affidamento su nessuno tranne che su te!

In questi anni mi sono ripetuto tante volte queste frasi, perché sul mio cammino ho incontrato orde di stronzi, di gente senza nessuno scrupolo che non ha mai risparmiato tempo ed energia nel cercare di farmi sentire sbagliato in qualche maniera, probabilmente cercando di addossare a me le colpe della loro pochezza, perché, si sa, è sempre più facile addossare agli altri le proprie colpe che rendersi consapevoli di una sana e sincera autocritica! In questi anni, tante e troppe volte queste persone minuscole hanno cercato di farmi sentire manchevole in qualche maniera, ed ogni volta mi ripetevo che erano i fatti obiettivi a parlare per me, e posso dire di non essermi mai sbagliato nel pensarlo!

In fondo, il tempo è un gran dottore, si sa, è toglie sempre le maschere della falsità dal viso di chi, della falsità, ha fatto la sua probabile ragione di vita. Nei momenti in cui qualcuno ha cercato di farmi sentire inutile, cercando, in maniera anche abbastanza ridicola, di dimostrare quanto io non fossi in grado di poter competere con loro, mi sono sempre e costantemente ripetuto queste parole, giungendo sempre alla medesima conclusione, cioè che dobbiamo essere noi a darci forza, senza aspettare che siano altri a farlo per noi!

In fondo, per i giusti, nessuna paura nasce quando si è sereni di ciò che si è realizzato. E se permettete, direi che tanto basta!

Scrivi un commento

SEGUIMI ORA SU TWITTER: Non perderti il mio format in diretta e partecipa in prima persona! I tuoi commenti saranno letti in diretta! CLICCA QUI!