Quando la sensualità è pericolosa ...


Ho sempre immaginato che la sensualità abbia un nonsochè di particolare …

… Forse ho alla mente le immagini dei film , in cui ci vengono proposte stereotipi di donne spie , affini a 007 , che fanno della loro sensualità l’arma per vincere le loro battaglie , o per portare a termine una difficilissima missione … Mi viene in mente Mr and Mrs Smith , in cui Angelina Jolie , nel film , gioca molto sualla sua sensualità , ma penso anche alle varie rappresentazioni di donne viste nei film che , grazie alla loro sensualità , riescono ad eludere i sistemi di sicurezza di intricati , magari perchè qualche guardia casca nella loro “trappola” …

… Senza correre troppo con la fantasia , scendendo dall’iperuranio e tornando con i piedi per terra , alle volte mi diverte pensare a come le donne , nella vita di tutti i giorni , usino l’arma della sensualità per ottenere quel che vogliono … Non lo so , forse perchè non ci faccio caso con molta attenzione , forse perchè dovrei osservare maggiormente il comportamento di colleghe ed amiche , o forse perchè , più semplicemente , non mi sono mai posto il problema troppo “seriamente” , ma se davvero l’arma della sensualità riuscisse ad essere un vantaggio per ogni donna ?
Sicuramente lo è , visto che non tutti gli uomini , mi duole ammetterlo , sanno riconoscere quando una donna sta cercando di ottenere qualcosa , e per questo usa comportamenti provocatori , che alla fine servono solo a far cadere il babbeo … ehm … l’uomo nella loro trappola , ma se davvero fosse così ?
Tante volte mi è capitato di vedere scene in cui una donna tenta con ogni mezzo di far cadere nella sua rete un uomo , proprio attraverso quella stessa sensualità che non fa capire più nulla , e che piano piano , in silenzio , fa cadere sempre più l’uomo nelle mani della donna …

… Forse bisogna davvero farci caso , per evitare di ritrovarci Catwoman come collega e nemmeno accorgersene :-)

45 Commenti

  1. Ciao Daniele. E’ vero, ci sono persone che a volte, prive di mezzi intellettivi, riescono ad ottenere ciò che vogliono con la sensualità dello sguardo o del proprio fisico. Ma anche chi ha il cervello spesso ricorre a certi mezzucci pur di ottenere qualche cosa.
    Un saluto

  2. Tra lavoro studio amore e cose varie non sai quante cose ci sono da fare !
    Sai però cosa mi da la carica ? Essere innamorato !
    Sapere che c’è qualcuno che ho fisicamente accanto a me ogni istante della mia giornata , e non devo aspettare mesi o il fine settimana per poter stare insieme a lei !

    E’ una cosa che mi fa stare bene !!!

  3. Io sono doppiamente contento , perchè sono riuscito davvero a mandare a fanculo quella persona che tanto male mi ha fatto , e tu lo sai bene per quante volte ne abbiamo parlato :-D

  4. Ciao!
    C’è differenza tra essere “bella” ed essere “sensuale” e le due cose non sono strettamente collegate.
    Nel primo caso, è una dote di natura, ma non è detto che venga utilizzata al meglio.
    Nel secondo caso, invece, ci vuole un’abbondante dose di “mezzi intellettivi”, perchè gli uomini sono difficili da “fregare” su queste cose, soprattutto se ci lavori fianco a fianco da anni, perchè in quel caso sono bravissimi a “sfruttare” le colleghe “simil-sensuali” facendo loro credere di esserci cascati. E a meno che non siano cresciuti su un’isola deserta.

  5. D’accordo con Cin, la sensualità deriva dall’intelligenza… la persona bella fisicamente non é detto che sia intelligente o per lo meno le due cose non vanno di pari passo, mentre quella sensuale é per forza intelligente…

  6. Ohhhhhhhhhhhhhhhhhh
    per una volta hai azzeccato una bella fotografia!!! e daiiiiiiiiiiiii scherzo.
    Bell’argomento in effetti, direi che la sensualità però uomo o donna che sia, o la si ha o non c’è trippa per gatti, E’ come il fascino…ce l’hai o non ce l’hai, fascino, ensualità, devono essere dentro di te e assolutamente spontanei. Io ho fatto caso a uomini che ce l’hanno e non ha nulla a che fare con la bellezza. Ho anche fatto caso a donne prive di sensualità ma che provano a mostrarla …DISASTRO!!!!!!!!!! Diventano abbastanza ridicole così come gli uomini.
    E’ una dote, come la simpatia, il sarcasmo, l’ironia…ci si nasce.
    Ho detto la mia? SI
    Ciao piccolì

  7. Ciao Giulia , ciao Cin !
    Ora ho due minutini per rispondervi : non ego che certi uomini si facciano fare fessi , è vero … Non posso negarlo anche se mi duole …

    Quindi a maggior ragione avvalorate la mia tesi : la sensualità è una vera e propria arma ! O no ? :-)

    saluti :-**

  8. Purtroppo e per fortuna una donna può sfruttare la seduzione come arma di controllo e possessione potentissima. L’uomo può combattere e resistere a tutto, ma difficilmente riesce a rimanere indifferente di fronte alla sensualità provocatoria della carne !!!

  9. Dici bene, noi approfittiamo della propensione degli uomini ad essere sensibili al fascino femminile (tu li chiami babbei, ed a volte anche a me lo sembrano).
    Per me è quasi un fatto innato, automatico e ne approfitto un casino. D’altra parte… Poi incappi in quell’uomo che ti soggioga col suo fascino superiore.
    E tu di che fascino disponi, amico caro?

  10. Si, dolce Giomba. La sensualità è un’arma e, in quanto tale, sta a chi la possiede usarla a fin di bene o per fare del male a qualcuno.
    Si può avere in mano un coltello affilatissimo e usarlo per affettare un delizioso salmone affumicato, così sottilmente da sciogliersi in bocca e da assaporare in buona compagnia con un bicchiere di ottimo Vermentino… oppure ferire una persona.

    Io ho sempre preferito il primo utilizzo.

    Mi è parso di capire che, invece, a te deve essere capitata una persona che non sapeva un accidenti di gastronomia….

    Buona giornata :-*

  11. Ah….queste donne…ma è la Natura che ci vuole così…pensa, anche nel mondo animale sono le femmine a scegliere il loro compagno…sono le femmine a scegliere chi avrà il diritto al premio finale, che nel mondo animale è la sopravvivenza della specie….nel mondo degli esseri umani, ora come ora non è la sopravvivenza della specie la cosa più importante…ma sono altri i premi a cui aspiriamo…e quindi le donne, che hanno tante frecce al loro arco, le usano ognuno a modo loro…comunque secondo me la sensualità più bella è quella innata, quella non studiata, quella che conquista tutti senza costruzioni faziose…però a gli uomini secondo me piace molto essere intrappolati in questa ragnatela…:-)
    Kiss

Scrivi un commento

SEGUIMI ORA SU TWITTER: Non perderti il mio format in diretta e partecipa in prima persona! I tuoi commenti saranno letti in diretta! CLICCA QUI!