Scampagnata, istruzioni per l'uso

Si fa presto a dire “scampagnata”: la Scampagnata, con la “S” maiuscola è un evento da pianificare molto tempo prima del giorno stabilito…

Si comincia, infatti, già qualche settimana prima, con la creazione della lista della spesa, lavoraccio abbastanza complicato se si pensa che nulla va dimenticato! E vero che, anche se la scampagnata si fa su di un paesino di montagna diroccato su un pizzo sperduto, si trova sempre un supermercato o una piccola bottega in cui comprare qualcosa che si è dimenticato, ma la pagheremo sicuramente molto di più!

Si passa, poi, al fare la spesa vera e propria: dopodichè, si comincia a creare una lista delle cose da portarsi appresso. In questo caso non c’è molto da preoccuparsi: in caso di emergenza, una farmacia si trova comunque!

A questo punto, arriva il fatidico giorno della partenza: è una buona regola, solitamente, andare a letto un pò prima rispetto al solito, visto che l’indomani sarebbe bene partire il prima possibile, al mattino, per evitare, specialmente nei giorni di grandi partenze, o in presenza di lavori in corso sulle strade, di rimanere imbottigliati per ore.

Arriva così il mattino: dopo aver preso tutto l’occorrente e averlo caricato in auto, si può partire. Come detto sopra, sarebbe bene partire in orario mattutino, con le strade libere, e arrivare al più presto a destinazione.

Giunti sul posto, si può cominciare ad organizzare la giornata: se c’è una casa in campagna su cui fare riferimento, ad esempio, si potrà portare su tutta la spesa ed organizzarla per la giornata stessa. Se la casa, poi, è rimasta chiusa dall’estate scorsa, va passata almeno la polvere e lo straccio, specie se, insieme a noi, ci sono degli ospiti.

Fatto questo, si può cominciare a pensare al cibo, magari mentre gli altri preparano il barbecue o il tavolo: se, dopo tutto ciò, siete rimasti in forze, a questo punto potete cominciare a godervi una giornata di sano relax!

4 Commenti

  1. Pingback: upnews.it

    Scampagnata, istruzioni per l’uso…

    Si fa presto a dire “scampagnata”: la Scampagnata, con la “S” maiuscola è un evento da pianificare molto tempo prima del giorno stabilito… Si comincia, infatti, già qualche settimana prima, con la creazione della lista della spesa, lavoraccio abb…

  2. Pingback: diggita.it

    Scampagnata, istruzioni per l’uso…

    Si fa presto a dire “scampagnata”: la Scampagnata, con la “S” maiuscola è un evento da pianificare molto tempo prima del giorno stabilito… Si comincia, infatti, già qualche settimana prima, con la creazione della lista della spesa, lavoraccio abb…

  3. Pingback: ZicZac.it, clicca qui e vota questo articolo!

    Questo articolo è stato segnalato su ZicZac.it….

    Si fa presto a dire "scampagnata": la Scampagnata, con la "S" maiuscola è un evento da pianificare molto tempo prima del giorno stabilito… Si comincia, infatti, già qualche settimana prima, con la creazione della lista della spesa…

  4. Pingback: notizieflash.com

    Scampagnata, istruzioni per l’uso…

    Si fa presto a dire “scampagnata”: la Scampagnata, con la “S” maiuscola è un evento da pianificare molto tempo prima del giorno stabilito… Si comincia, infatti, già qualche settimana prima, con la creazione della lista della spesa, lavoraccio abb…

Scrivi un commento

SEGUIMI ORA SU TWITTER: Non perderti il mio format in diretta e partecipa in prima persona! I tuoi commenti saranno letti in diretta! CLICCA QUI!