"Si aggiusta, non si butta". Vale per le cose, vale per le persone!

Si aggiusta non si butta Vale per le cose vale per le persone

“Si aggiusta, non si butta”. Vale per le cose, vale per le persone! Sono di pasta antica, e ho sempre creduto che sia questo il vero modo di amare!

“Si aggiusta, non si butta”. Vale per le cose, vale per le persone! Sono fatto all’antica, ma so che è questo il vero modo di amare!

L’ho ripetuto tante volte, e mai come in questo periodo me ne sto rendendo conto: mi è stato trasmesso il sano principio dell’AGGIUSTARE, mai del buttare via o del distruggere. Vale un po’ per tutto nella vita: cose, persone, rapporti! Per me è importante la salvaguardia delle cose importanti, siano essi oggetti che hanno un valore simbolico, siano essi rapporti che fanno la differenza: non mi sentirai MAI distruggere, ad esempio, dei rapporti tra la gente, tra le persone. E’ chiaro: ci sono situazioni ESTREME, certo, dove devi per forza di cose cambiare le regole, ma è anche vero il fatto che su piccolezze, su cose facilmente superabili, la distruzione è sempre inaccettabile. E’ un po’ come per gli oggetti.

Sapete bene che in Giappone si usa l’arte del Kintsugi o kintsukuroi (letteralmente “riparare con l’oro”): quando la ceramica si spacca o si crepa in qualche modo, quest’antica arte prevede che la stessa ceramica venga riparata attraverso fili d’oro. Il fine ultimo? ENFATIZZARE LA RIPARAZIONE. Ecco: per i rapporti umani è lo stesso. Anche io uso questa tecnica: sapete perché è importante usare fili d’oro metaforici anche per tenere saldi i rapporti umani? Anzitutto per sottolineare l’importanza dell’AGGIUSTARE e non del DISTRUGGERE, oltre al fatto che, in questo modo, dimostri quanto tieni davvero ad un rapporto. Ma soprattutto, la cosa più importante è che QUEL RAPPORTO, UNITO CON FILI D’ORO, DA QUESTO MOMENTO SARA ANCORA PIU PREZIOSO, FORTE ED IMPORTANTE!

E allora, impariamo a cucire con fili d’oro le piccolezze nei rapporti umani. Non gettiamo via persone, rapporti ed occasioni per facezie facilmente risolvibili con il filo d’oro della comprensione e del dialogo. E si, credetemi. Questo fa DAVVERO la differenza!

Scrivi un commento

SEGUIMI ORA SU TWITTER: Non perderti il mio format in diretta e partecipa in prima persona! I tuoi commenti saranno letti in diretta! CLICCA QUI!