Sono diventato un UOMO anche senza di te (come dire : alla faccia tua !)


Diciamo che ho avuto modo di riflettere , anche osservando quello che mi accade e leggendo quel che accade in giro .
i accorgo di essere diventato un uomo anche senza di te : tu , parlo di te che mi fai tanta rabbia e alquanto schifo , devo ammeterlo , parlo di te che ti sei divertita (vergogna) a giocare con i miei sentimenti .
Sai come la penso , no ? Chi gioca con i sentimenti è un essere sotanzialmente indegno di qualsiasi attenzione , eppure io rifletto .
Eri convinta che senza di te non ce l’avrei fatta , ma , alla tua facciazza , guardami adesso : sono famoso , la gente mi apprezza , mi salutano tutti e di più quando passo , le ragazze si bloccano a guardarmi , dicono , per l amia bellezza e sensualità , ed io mi avvicino a loro e , se posso , regalo un bacio e loro sono contente .
La gente conta su di me , e molti sarebbero del tutto persi senza di me , perchè sono importante per molti , indispensabile per tutto quello che so , ma anche per quello che rappresento .
Certo , col senno di poi capisco che tutto questo a te manca , e quindi sei una presona di certo debole e povera di spirito , am che vuoi fare ? Non a tutti sono concesse determinate cose : di norma ciò viene concesso solo alle persone più capaci , ma sopratutto a chi sa farsi volere bene , e per fortuna non tutti sono come te !
Esiste ancora gente che sa apprezzare un cuore che ama , esiste ancora gente che mi sa aprrezzare e sa ammettere che io sono indispensabile .
E’ bello sentirmi dire , quando torno dalle ferie : “quando ci siamo accorti che tu non c’eri , ci siamo sentiti persi e ti abbiamo pensato tutti contemporaneamente” .
Mi fai anche pena , sai ?
Poveretta , come ti sei ridotta male , ad elemosinare l’illusione … Poverina .
Ma sai com’è : prima o poi tutti i nodi vengono al pettine , anche la falsità e l’ipocrisia , ed io aspetto che chi di competenza ( dicerto avrà capito) se ne accorga presto !
Si , scrivo questo post alla tua facciazza : come direbbe il mio carissimo amico e collega . “crepa d’invidia” !
Piangi ora sui tuoi errori , piangi , ma sei stata tu a dirmi di andarmene , e tu a farti del male rinunciando a me .
Anzi , sai cosa aggiungo ?
Sono contento di aver agito in determinati modi : avevo sgamato tutto , e allora ho fatto bene a comportarmi come mi sono comportato , nascondendoti i miei successi , e non condividendo più un cazzo di niente con te .

Come avrete capito , stasera sono LEGGERMENTE incazzato , ma è proprio questa velata incazzatura a darmi la forza di mandare a fanculo per direttissima determinati pensieri …. e in fondo anche determinate persone !

D’altronde si sa : “se l’invidia potesse guardare il sole , non ne vedrebbe che le macchie”

Piangi pure sui tuoi errori : lo hai voluto tu . Sapevi quanto contavi per me e sapevi come mi hai tradito . Ora , alla facciazza tua vado avanti . Magari inciampo , ma qui ho amici VERI che mi aiutano , non un manipolo di falsità smielata …

Credo che il concetto sia chiaro … E quantomeno l’incazzatura si è un pò assopita !

6 Commenti

  1. Bravo belle parole,pure io son stata presa in giro da uno stro….. ma ne sono uscita molto meglio di lui, ora si nasconde sotto un nick anonimo e mi riempie il guestbook di cavolate, ma io lo lascio scrivere …….. così ha qualcosa da fare…… oltre a rimpiangere di avermi persa perchè si è preso gioco di me….

    Ma io ero venuta quì per un’altro motivo stasera, ma quello che hai scritto mi ha fatto venire in mente brutti ricordi e ho voluto lasciarti il mio pensiero………… io ero venuta quì per dirti….. GRAZIE GRAZIE GRAZIE GRAZIE GRAZIE GRAZIE GRAZIE GRAZIE GRAZIE GRAZIE GRAZIE GRAZIE GRAZIE GRAZIE GRAZIE GRAZIE GRAZIE GRAZIE GRAZIE GRAZIE GRAZIE GRAZIE GRAZIE GRAZIE
    Ci sono riuscita, son riuscita a fare un post cambiado carattere e colore e l’ho addiruttura centrato!!!!!!!!!!!!!

    SEI MITICO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    Grazie ancora…………… e chi ti ha preso in giro…………… NON SA CHI SI E’ PERSO!!!!!

    Un abbraccio

    Roberta

  2. prima di finir di leggere ciò che hai scritto, avevo inteso che eri incazzato…. come biasimarti, anch’io ho avuto una situazione del genere… una situazione che forse peggiore ma solamente perchè in qualche modo mi sono fidata di lui, quel “lui” che oramai avendo aperto gli occhi fortunatamente in tempo, l’ho mandato al suo paese, quela paese che un pò tutti conosciamo in qualche modo “VAFFANCULO”!
    se non si ironizza non si arriva da nessuna parte… e comunque ho notato il termine “alla facciazza tua”, anche tu non ti smentisci di essere palermitano.. ;)
    vieni a trovarmi anche tu comunque… :P
    Simo.

Scrivi un commento

SEGUIMI ORA SU TWITTER: Non perderti il mio format in diretta e partecipa in prima persona! I tuoi commenti saranno letti in diretta! CLICCA QUI!