Una serata a bordo piscina ("I party : trionfo di celluliti e panze al vento")


Ieri sera sono stato invitato ad un party : bella serata , ma che freddo ! Eravamo in alta montagna , quindi un freddo cane , che nemmeno io me l’aspettavo !

Arrivo , e cosa vedo ?
Alle nove di sera , con dieci gradi , la gente che si butta nelle piscine , e , anche se sta letteralmente “morendo di freddo” , si fà il bagno , ed esce con i brividi !
Vabbè : lasciando perdere questo , da buon osservatore mi sono piazzato con la mia bella seggiolina a bordo piscina , prendendomi in pieno gli schizzi che venivano dai tuffi , e ho osservato la gente intorno a me .
Non chiamatemi classista , ma guardando intorno a me , ho capito che questi “party” sono il trionfo delle celluliti , delle chiappe al vento , e delle panze balzellanti , al vento .
Si comincia con i primi tuffi , e già i primi sederi con la pelle a buccia di banan …. ehm …. d’arancia fanno la loro bella mostra (e nonostante tutto , ancora non riesco a capire : ma porca di quella miseria , se sai di avere i tuoi inestetismi , che cavolo indossi un tanga praticamente invisibile che mostra per intero tutto lo “spettacolo” ? Qualcuno poi me lo spieghi … N.D.Giomba) , e siccome anche noi maschietti dobbiamo farci riconoscere , comincia lo spettacolo delle panze traboccanti , con quei simpatici ometti panzuti che fanno il tuffo dal trampolino , alzando verso il bordo piscina un vero e proprio tzunami all’odore di cloro .
E poi arriva il turno dei “tascioni” , come li chiamiamo qui a Palermo : eccolo lì , il classico “tascio” , con costumino succinto leopardato , panza al vento , foresta sotto le ascelle , che esce dall’acqua e si da una bella grattata al pacco , rigorosamente dopo aver dato una grattatina alla parte posteriore , con la scusa del “costume che finisce in mezzo alle chiappe” .
Ah sì : adesso è il turno dei “fighetti” : comincia la sfilata di ragazzi che si credono a delle sfilate di moda , con costumino rosa (AAAAAARGH ! Tutto ma il costume ROSA NO !!!! N.D.Giomba) e cuffia che fà “pan – dan” . E vai , si prepara il tuffo dei “fighetti” che pensano “bedda matri , come sono bello” , come se nella piscina esistessero solo loro …
… Adesso , invece , è il turno di quelle pesti di bambini :
Bagnino : Bambino , per favore , non gettarti nella piscina degli adulti , da cinque metri . Vai in quella per i bambini , con l’acqua più bassa
Bambino – peste : SPLAAAAAAAAAAAAAAAAASH (Cinque metri)
Ora arrivano un gruppo di ragazze : prima una secca secca , quasi “macilenta” , che a momenti un colpo di vento se la porta via , e poi una “un pò più in carne” (della serie : “un tuffo , una cascata d’acqua”)
E ora di nuovo i bambini : papààààààà voglio l’acqua , papààààààà voglio andare a fare il bagno , mammaaaaaaaaaaaa mi dai la cuffia …
Come se non bastasse metteci pure il DJ che attacca con la House e la Commerciale , e il fatto che a mezzanotte c’erano già sette gradi : per fortuna che almeno il falò è stato bello ! :-)

Però … Sti party mi danno l’ispirazione … Dovrei accettare più spesso gli inviti ! :-D

20 Commenti

  1. Inutile, Il Giomba l’è Il Giomba.
    Eh, caro amico mio, fossi stato con te…
    Secondo me ovunque tu vada scoppia il jet-set!
    ;-)
    Nel senso che sei sincero e non ti vergogni di non dire quel che pensi solo perchè una vecchia “tascia” incartapecorita ti ha invitato ad un party che sembra la festa della minoranza siberiana!
    Inoltre, mi associo anch’io alla categoria “O ciccia o vestitini”. Insomma, basta! Dalle mie parte girano ragazze da dieci-venti rotoli di ciccia che fanno capolino da sotto il vestitino.
    E poi, quelli lì, i fighetti con la sciarpa rosa, la maglia rosa (quella però è passabile, secondo me), il berretto rosa… d’accordo, posso pure transigere MA IL TANGA ROSA NO!
    Se ne vedo uno al mare mi spaccio per un ispettore dell’ Arcigay e gli chiedo la tessera, così vediamo se una bugia che quelli che si vestono così non sono…ehm… spaesati.
    Beh, ho detto tutto.
    Buon Ferragosto, mon ami!

  2. Ma vedi Peppe caro ,
    il punto è che comunque bisognerebbe avere anche solo un pò di “classe” ! vabbene tutto ma il costume rosa NO DAVVERO !
    Ma come si può !!!???

    In fondo però è divertente : sai cosa ci diciamo sempre al telefono , no ? PRENDIAMOLA A RIDERE ! :-D

    Ciao carissimo !

  3. E’ vero.. il costumino rosa proprio non si può.. ma anche i tanga con cellulite al vento.. io, per fortuna, non ne ho, ma non ho un costume uno che abbia il tanga, non mi piace proprio.. lo trovo un po’ volgarotto (sarò un po’ all’antica?). Comunque, ho notato anch’io che, più non si potrebbero mettere certe cose (vestitini, magliette e pantaloni aderenti e cose simili) più le si mettono.. mi faccio problemi io, che ho una taglia 40 o 38 alle volte e chi ha taglie ben più abbondanti non se li fa. Chissà perchè? Colpa di quel film “Grasso è bello”? Mah.. Giomba, tu che sei un esperto in tema tv.. che ne dici?

  4. Pure io lo penso.. ma (non pensate che sia cattiva, mica le obbligo io) se i rotolini o la cellulite vengono messi in mostra così.. beh, chi non ce li ha spicca ancora di più, no? Peccato che non si possano mettere le emoticon qui, perchè ne avrei una da un sito molto carino, cipiace.com, che è un diavolettino con l’aria cattiva.. ci starebbe a pennello qui!

  5. E poi arriva il turno dei “tascioni” , come li chiamiamo qui a Palermo : eccolo lì , il classico “tascio” , con costumino succinto leopardato , panza al vento , foresta sotto le ascelle , che esce dall’acqua e si da una bella grattata al pacco , rigorosamente dopo aver dato una grattatina alla parte posteriore , con la scusa del “costume che finisce in mezzo alle chiappe” .

    questa mi ha fatto morire!!! sto rotolando!!!!
    per quanto riguarda la cellulite … bè giusto
    che ci vuole grazia! ci vuole stop!
    però mio caro guerriero! vivere troppo la perfezione fisica impone alle persone imperfette
    che già fanno fatica a esporsi,
    la voglia di nascondersi! e sai che non è giusto?
    allora non diciamo che il fisico non conta …
    bisognerebbe guardare le cose con più ironia
    e certo che non si può andare al mare col cappotto!
    non credi? quindi lasciamo anche trasbordare
    un pò di cellule adipose a buccia …
    anche se esteticamente non è il top!
    ma io ho letto il tuo post con ironia
    e mi sono fatta una sana risata come
    deve essere … ahahahaha hahahah ahahaha
    mmmm e con questo ti abbraccio! samckkk
    sorrisoniiii
    _ mavee _

  6. Io sono una di quelle che con i rotoli di grasso e cellulite coinvive da tempo…ma non mi vedrete mai con tanga e costumi succinti…non vi preoccupate! :) Alle volte “invidio” chi è capace di portare i propri chili di troppo senza vergogna, anzi,addirittura compiacendosi delle proprie forme. Io invece sto sempre a coprirmi, a comprare maglie che mi facciano sembrare uno scatolone senza forme ed a mettere in mostra solo la mia testa ed il mio cuore che fortunatamente non scompaiono dietro cumuli di grasso.Giomba grazie x i preziosi consigli…ho modificato un po’ il mio blog con sfondo ed orologio!…Per sdebitarmi…quasi quasi ti regalo un costumetto rosa! Ahahahahah ;-*

  7. Cara Mavee ,
    mi fa piacere che (da donna) hai letto il mio pezzo con ironia . Almeno mi sono risparmiato dei bei “vaffa” (sei una donna , e dopo il pezzo che ho scritto ne avresti tutto il diritto , ma poi lo so che mi vuoi bene e quindi non lo faresti ! :-)

    Ciao Grazia : NOOOOOOOOO !
    Guarda regalami qualunque altra cosa (mi accontento di un baciotto) , ma il costumino rosa NO ! :-D

  8. Beh, è vero che bisogna sapersi prendere con ironia.. ma l’eccesso è l’eccesso, non credi mavee? Io sono convinta di una cosa: l’aspetto fisico non è la cosa più importante in una persona, ma è di sicuro la prima cosa che si nota e.. un po’ di moderazione non guasta mai, no?

  9. certo chiara, ovvio che insomma ognuno si regola.
    mah infatti l’aspetto fisico conta!
    ma a volte diventa pericoloso per certi punti
    di vista …
    ci vuole un giusto equilibrio tra le cose …
    e a volte c’è sicuramente da ridere!
    bisogna vedere da che punto si guarda la cosa.
    ciao un bacio!

    guerrierooo non potevo che leggerlo ironicamente
    e sai che non me la prendo … ti dico la mia!
    ma tu rimani guerriero e io mavee
    tutto rimane fatto col corassson!
    daltronde hai parlato di panze e celluliti
    samckkkk

    ciaooo buona serata!!!

  10. Ciao Giomba,
    sai non riesco a scrivere nulla sulmio blog,
    ho tante emozioni dentro…che non trovano sfogo nemmeno su una pagina word e ancora poù triste sulla vita reale,
    ieri a parte un “brutto sms” ricevuto…e la falsità di certe persone che usano dire “Buongiorno piccola,sei il mio tesoro” a tutte e poi mi scrivono dei messaggi “tremendi” dove cercano di giustificarsi,di fare le vittime, di far sentire gli latir in colpa (quando osno loro ad aver mentito e fattouno schifo senza neanche rendersene conto- o forse si)
    E’ stat una notte stupende…piena di vita e nuove conocenze…
    tuttavia stamattina,come se reduce da una sbornia (anche se non ho toccato praticamente Alcool)…
    mi son svegliata come di soprassalto: triste,ansiosa…per essere stata presa in giro…da chi amavo un tempo lontano, da chi credevo mi avrebbe accompagnato nel mio sogno…
    le persone a volte osno davvero infide e pur di giustificare i loro “greti” comportamenti TEntano invano di aggrapparsi a altrui errori (che poi errori non sono…)…Che schifo! veramente…
    :(
    scusami per la tristezza..
    ora vado a cercare di migliorare la mia giornata…
    :D una brbaccio…spero di sentirti presto ….
    veronica

  11. Io ?
    Io sono della categoria “mi faccio i cazzi miei che campo cent’anni” :-D

    Dai , a parte lo scherzo , sono una persona che è quel che è . Non ostento quel che non sono (come gente che ho conosciuto) ne tantomento metto in bella vista la mia cellulite (idem come sopra , e per fortuna che non ho inestetismi … Ci mancherebbe altro ! :-D)

    E comunque … Tascione a soreta !
    PUAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAHAHAHAHAHAHAH :-))))

    Saluti !

Scrivi un commento

SEGUIMI ORA SU TWITTER: Non perderti il mio format in diretta e partecipa in prima persona! I tuoi commenti saranno letti in diretta! CLICCA QUI!