Università, registrare le lezioni non è reato

Se studiate all’Università, sappiate che avete tutto il diritto di registrare interrogazioni e lezioni: scopriamo il perché.

Se siete stati rimproverati dagli insegnanti dell’Università solo perché avete registrato interrogazioni o lezioni, sappiate che siete nel pieno diritto di registrare quel che vi pare e piace: il Garante dell privacy si è espresso in tal senso, affermando che lezioni e interrogazioni possono tranquillamente essere registrare per fini personali, senza pensare che si leda la Privacy di nessuno.

Naturalmente, le registrazioni possono essere usate solo per scopi personali: resta vietata la diffusione in pubblico, sul Web e via discorrendo. Ma fintanto che serve solo per i propri studi, non soltanto nessuno può proibirvi di registrare, ma non dovete chiedere autorizzazione a nessuno!

Se c’è qualche Docente Universitario che ha qualcosa da dire, si faccia pure avanti: per tutto il resto, la Legge parla in maniera palesemente chiara!

4 Commenti

Scrivi un commento

SEGUIMI ORA SU TWITTER: Non perderti il mio format in diretta e partecipa in prima persona! I tuoi commenti saranno letti in diretta! CLICCA QUI!