Web, quando la comunicazione si ritorce contro le aziende

Il Web non perdona gli errori di comunicazione: lo ha scoperto a proprie spese McDonald’s! I dettagli.

Prima di avviare una campagna comunicativa, sarebbe bene, per le aziende, tastare il terreno sulla soddisfazione, o meno, dei propri utenti: McDonald lo ha imparato a sue spese. Ecco cosa è accaduto.

Qualche giorno fa, sul Twitter ufficiale della famosa azienda, è stata lanciata una campagna comunicativa in cui si chiedeva agli utenti di raccontare le proprie esperienze, appunto, con McDonald: non l’avessero mai fatto!

Nel giro di un’ora, il twit si è ritorto contro l’azienda come un boomerang: gli utenti hanno cominciato a dirne di tutti i colori sull’insoddisfazione, sui locali poco puliti, sugli addetti poco educati, sulle pietanze scotte, e tanto altro ancora!

Cosa ha sbagliato l’azienda?

Anzitutto, ha dimenticato una cosa fondamentale: il Web non perdona.
Su Internet, se accetti di metterti in gioco, sai che lo fai a 360 gradi: se apri un profilo Twitter pubblico, sai che potrai ricevere elogi ma anche critiche. E questo ci porta dritti al secondo punto.

Altra cosa che l’azienda ha sbagliato è stata la tempistica: troppo precipitosi! Bisognava, prima, fare delle ricerche e capire se gli utenti erano soddisfatti, o meno, del servizio!

Di certo, una volta che ci si era accorti che molti avevano qualcosa da ridire, difficilmente si sarebbe lanciata una simile campagna comunicativa!

Insomma: sul Web difficilmente si può sbagliare, e McDonald lo ha capito a sue spese! Di certo, servirà da lezione a molte aziende…

4 Commenti

  1. Pingback: upnews.it

    Web, quando la comunicazione si ritorce contro le aziende…

    Il Web non perdona gli errori di comunicazione: lo ha scoperto a proprie spese McDonald’s! I dettagli. Prima di avviare una campagna comunicativa, sarebbe bene, per le aziende, tastare il terreno sulla soddisfazione, o meno, dei propri utenti: McDonal…

  2. Pingback: diggita.it

    Web, quando la comunicazione si ritorce contro le aziende…

    Il Web non perdona gli errori di comunicazione: lo ha scoperto a proprie spese McDonald’s! I dettagli. Prima di avviare una campagna comunicativa, sarebbe bene, per le aziende, tastare il terreno sulla soddisfazione, o meno, dei propri utenti: McDonal…

  3. Pingback: ZicZac.it, clicca qui e vota questo articolo!

    Questo articolo è stato segnalato su ZicZac.it….

    Il Web non perdona gli errori di comunicazione: lo ha scoperto a proprie spese McDonald’s! I dettagli. Prima di avviare una campagna comunicativa, sarebbe bene, per le aziende, tastare il terreno sulla soddisfazione, o meno, dei propri utenti: McDonal…

  4. Pingback: notizie flash

    Web, quando la comunicazione si ritorce contro le aziende…

    Il Web non perdona gli errori di comunicazione: lo ha scoperto a proprie spese McDonald’s! I dettagli. Prima di avviare una campagna comunicativa, sarebbe bene, per le aziende, tastare il terreno sul……

Scrivi un commento

SEGUIMI ORA SU TWITTER: Non perderti il mio format in diretta e partecipa in prima persona! I tuoi commenti saranno letti in diretta! CLICCA QUI!