Aruba.it è nuovamente KO: migliaia di siti in down

Ci risiamo: Aruba è nuovamente KO. Migliaia di siti irragiungibili. Tutti i dettagli.

Dopo il down che ha colpito i server del famoso provider qualche mese fa, questa notte, per un principio d’incendio, Aruba si è vista costretta a mettere offline alcuni server. Al momento, lo stesso sito di Aruba è in down.

Vi terremo informati sugli eventuali sviluppi della vicenda e sul ripristino dei siti web: nel frattempo, tutti coloro che sono in down, non possono far altro che attendere il ripristino del servizio da parte del fornitore. Restate sintonizzati per tutti gli aggiornamenti.

AGGIORNAMENTO ORE 12:08 – Prime news da parte di Aruba: ecco il comunicato rilasciato dallo staff del sito.

Si è verificato un principio di incendio nel Powered center della server farm principale che ha coinvolto le batterie degli UPS senza intaccare le sale dati.
Il sistema antincendio si è attivato facendo scattare l’ energy power off togliendo per sicurezza energia all’intera struttura come da procedura.
Confermiamo che le macchine server e le sale dati non hanno subito alcun danno. Durante le fasi di ripristino e’ stata privilegita la sicurezza delle persone coinvolte prendendoci maggior tempo per ripristinare, in quanto, una riaccensione effettuata senza le dovute verifiche metterebbe in pericolo le persone coinvolte e potrebbe causare nuove ricadute.
In questo momento e’ in corso il ripristino della prima sala dati per la riattivazione dei servizi principali.

AGGIORNAMENTO ORE 13:15 Secondo aggiornamento da Aruba, tramite comunicato sul sito:

Sono state ripristinate due sale dati su tre.
Il ripristino degli UPS è ancora in corso.
Si comuica pertanto che in caso di interruzione di energia potrebbero verificarsi down imprevisti.
Seguiranno aggiornamenti.

AGGIORNAMENTO ORE 21: 50 – Attraverso un comunicato, Aruba fa sapere che la situazione sta lentamente tornando alla normalità, sebbene, durante il weekend, potranno ancora esserci dei disservizi dovuto al ripristino del servizio.

Scrivi un commento

SEGUIMI ORA SU TWITTER: Non perderti il mio format in diretta e partecipa in prima persona! I tuoi commenti saranno letti in diretta! CLICCA QUI!