Cronaca della mia prima giornata di pesca


… Davvero eccellente , non c’è che dire !
Oggi il mare era splendido , e sembrava quasi diventare tutt’uno con il cielo , che era limpido , senza una nuvola , ma con tanto sole che filtrava dagli alberi …
Era da tanto che non pescavo così tanto : solo io ho preso dodici pesci !
Certo , non nego che per me pescare sia oltre che uno sport un passatempo e comunque un modo per distrarmi dalla quotidianità , per estraniarmi da quello che c’è attorno … Quando ho voglia di solitudine , prendo tutti i miei attrezzi e vado in riva al mare , e pesco , passo il tempo , rifletto , rido , piango , e guardo i riflessi del sole sull’acqua , il tramonto , e poi il sole che và alto nel cielo , nel mattino , con un bel tepore che ti abbraccia e ti avvolge tutto intorno …
Bellissimo : in fondo , quando pesco sembra quasi che il mare mi sussurri parole , che il vento che mi accarezza leggero mi doni quella serenità che raramente riesco a trovare durante la settimana , con la mia agenda sempre piena , fitta d’impegni e nervosismo , di parole da dire e parole che avrei voluto sentirmi …
Oggi il mare è stato molto generoso , e grazie anche alla splendida giornata di sole (e di caldo) che è qui a Palermo , riesce davvero a no farmi pensare che un giorno avevo immaginato di poter andare a pescare con qualcuno che mi amava , con qualcuno che mi stringeva forte a se …
… Ma alla fine , di quel sogno è rimasto ben poco … Solo il silenzio , che mi avvolge in questo mare calmo di maggio …

Ti vorrei rivivere
(Eros Ramazzotti)

Certo che rivederti ancora adesso
qualche brivido mi da,
certo che non è più lo stesso,
e tu puoi non credermi
ma non ti ho scordata mai, davvero.
Certo che sto cercando ancora adesso
un equilibrio che forse non ho
quello che tu dicevi sempre
d’esser sicura di
averne trovato un po
con me.
Forse chissà come sarebbe stata
la mia vita insieme a te
me lo sono chiesto spesso sai
me lo chiedo ancora adesso sai.
E mi torna in mente quando eri
la ragazza del mio cuore tu
quella luce che negli occhi avevi
come vedo non si è spenta più.
Ti vorrei ti vorrei rivivere
anche solo per un attimo
io vorrei rivivere
quella prima volta io e te
Ma si,
Sei bella ancora adesso.
Mentre mi parli passi la tua mano
fra i capelli ancora lunghi che hai
come se volessi accarezzare piano
un pensiero che
non confesseresti mai, no mai.
Forse chissà sarebbe andata poi
diversamente anche per te,
tutto questo chi può dirlo
tutto il resto è troppo tardi ormai.
E mi torna in mente quando eri
la ragazza del mio cuore tu
quella luce che negli occhi avevi
come vedo non si è spenta più
ti vorrei ti vorrei rivivere
anche solo per un attimo
io vorrei rivivere
quella prima volta io e te
e mi torna in mente in un momento
tutto il mondo di quei giorni miei
più ti guardo e più mi guardo dentro
uno stormo di ricordi sei..
Ti vorrei ti vorrei rivivere
anche solo per un attimo
io vorrei rivivere
quella prima volta io e te.
Sei bella ancora adesso
E mi torna in mente quando eri
la ragazza del mio cuore tu
quella luce che negli occhi avevi
come vedo non si è spenta più.
Ti vorrei ti vorrei rivivere
anche solo per un attimo
io vorrei rivivere
quella prima volta io e te

7 Commenti

  1. E bravo il nostro Giomba pescatore!
    Una curiosità (anzi più di una): cosa hai pescato? Dove? Cosa ne fai deo pescato?
    Comunque, garantisco che deve essere pesce buono: quando la scorsa estate venni a Palermo papà ci portò a Ferracavallo, in un ristorante in cui si mangiava solo pesce, dal caviale al tonno, al pesce spada (bono, il mio preferito, specie quello che un mio amico pescò a Lampedusa e che poi cosse alla griglia, SLURP…).
    Beh, ti lascio. Oggi il pranzo domenicale prevede un buon ragù e dei cosciotti di pollo in padella che sono talmente buoni come li fa mamma che farebbero impallidire quel carciofo di Vissani!
    Buon WE!!!!

  2. Quel ristorante a Sferracavallo lo conosco benissimo (non posso fare il nome per pubblicità ma sono un suo affezionato cliente :-) e ti garantisco che è ottimo !
    Anche con la mia ex ci siamo andati una volta …

    Che ne faccio del pescato ? LO MAGNO ! :-)

  3. =============================
    PRECISAZIONE :
    =============================

    Per chi legge questo post , vorrei fare una precisazione : i pesci erano 12 SOLO QUELLI CHE HO PESCATO IO , in quanto in totale erano 23 ! :-)
    Ci tenevo a dirlo :-)

Scrivi un commento