Era uguale a te

Guardavo le vetrine , tutte uguali , con quella sensazione d’autunno che traspare da quelle vetrine , le stesse che abbiamo visto insieme , che erano addobbate dei costumi e delle creme solari .
Le guardavo , quando d’improvviso ti ho vista davanti a me : gli stessi capelli , quella stessa cascata di capelli che hai tu , le stesse braccia delicate , la stessa pelle , fgli stessi pantaloni , quasi lo stesso viso , ma era il volto dell’illusione .
Non eri tu , ma quella ragazza era uguale a te , e per un attimo è stato bello illudersi di vederti di nuovo vicina a me , ma poco dopo la triste realtà è tornata a farsi viva : sei troppo lontana da me , e questa lontananza è troppo grande , ma il mio amore batte ogni muro , ogni distanza ….

7 Commenti

  1. Personifichiamo la lontananza ed uccidiamola prima che lei uccida noi!
    Il mio blo è “aspettote”, in quanto è già più di un mese che la “lontananza” mi porta solo dolore…
    TE COMPRIENDO!!!

  2. Caro Giomba amico mio,
    l’illusione, l’illusione…l’illusione è la speranza che si materializza ai sensi, l’illusionme è quel che si vuole e che, pur non essendosi, si manifesta a noi. Quindi, per capire l’illusione, bisogna capire la speranza. Ma io sono solo un adolescente di 13 anni e ancora non posso dare certi giudizi che sfiorano la teologia, o meglio, l’ontologia.
    Ti dico solo una cosa: Benny almeno è viva, cosa dovrei dire io, il cui nonno amato è lontano e non tornerà più su questa terra se non alla fine del mondo? O quelle migliaia di persone che hanno perso altrettanti cari nella furia dell’uragano Katrina? Pensiamoci…
    Lasciandoti, spero che il sole spazzi completamente le tue nuvole. Un bacio, buonma domenica e… a proposito, ‘On Totore Carissimo, mio cugino, interista, ti porge le condoglianze per un Palermo che -dice lui- soccomberà di fronte ad una magica Inter che quest’anno vincerà lo scudetto. (Tutte parole sue!!).

  3. Caro Giomba,
    ti porgo le mie più sentite scuse da parte di mio cugino, in quanto credeva che Inter-Palermo si svolgesse oggi e non domenica prossima. Quindi mi scuso per l’anacronismo.
    Tuttavia, condoglianze lo stesso, in quanto ciò non toglie che Adriano è il bomber di sempre e che la sua compagnia quest’anno sarà la migliore e la vincente!!!!!!!!!!!!!!!!

  4. Ciao ragazzi ,
    nel ringraziarvi per le vostre parole vi do un abbraccio …

    Scusate , una considerazione a margine : caro Peppino e cugino a seguito , voi mi parlate di Palermo – Inter , e allora io che cacchio dovrei dire che tifo sia per il Palermo che per l’Inter ?? :-))))
    Ciao carissimi , grazie anche a voi :-)

Scrivi un commento