Forse sarebbe bastata anche solo una parola ...


Forse sarebbe bastata anche solo una parola . Una parola al momento giusto .
Sebbene passa il tempo e le stagioni , passa l’amore e le sensazioni , e quel che prima era un bacio adesso è un pugno in pieno viso , quel che prima era un silenzio adesso è un urlo , e quel che prima era una carezza adesso diventa un pugno stretto tra le mani , sono sempre dell’idea che su questo blog io scriva , sempre e comunque , e senza che nessuno possa mai impedirmelo , quel che sento in un determinato momento , sia anche contrario a quel che molti vorrebbero (non) sentire , perchè nessuno di loro può impedirmi di scrivere qualcosa . Scrivo sempre e comunque quel che sento dentro , perchè altrimenti ne andrebbe di mezzo la mia sincerità : se dovessi “censurarmi” certi argomenti solo perchè certuni non vogliono leggerli , non sarei più autentico , non sarebbeero più pensieri “di getto , “d’impromptù” , spontanei . E poco importa se certuni mi vanno contro , perchè so di avere persone che in me credono , e mi chiedono di non cambiare mai .
E allora continuerò imperterrito a scrivere dei miei sentimenti , delle mie lacrime quando scendono e del mio sorriso quando una donna mi fa un complimento , quando qualcuno crede in me ed è soddisfatto del mio lavoro .
E ora , riguardando le stesse foto , rileggendo gli stessi commenti e le stesse e mail , penso che sarebbe bastato , forse , una parola detta al momento giusto , una carezza in più , e forse sarebbe bastato discutersela maggiormente . E cosa m’importa se ora le idee cambiano , se il nostro amore si è trasformato in repulsione reciproca . Col senno di poi è più facile trarre delle conclusioni , e sebbene il passato non torna mai più , ucciso dal presente e da un futuro troppo grande ed immenso per avere ancora una voce nei giorni che sono passati , ma che ancora ti da modo di ripensare e guardare una foto , mentre si dissolve verso il futuro …

10 Commenti

  1. Chi dice che un uomo non deve piangere, vuol dire che non sa cosa significhi essere uomo.
    Le lacrime sono quanto di più nobile e sincero ci è stato dato!!!
    Fra le righe di questo tuo articolo , percepisco “amarezza”.
    Un abbraccio
    Antonio

  2. Ciao,
    i nostri blog sono belli proprio perchè veri, specchio dei nostri pensieri intimi, delle nostre emozioni più nascoste ed autentiche. Continua a scrivere con coraggio e chi ama leggerti continuerà a farlo…e che gli altri si rodano pure! ;)
    Buon week-end

    ps: posso farti una domanda di carattere tecnico? Se inserisco un video di youtube sul blog, c’è un modo per farlo partire in automatico? Adesso bisogna per forza cliccarci…Grazie

  3. Ciao caro amico, percepisco una notevole amarezza e mi sto accorgendo che qui capitano sempre più spesso incomprensioni e litigi. sarà la primavera? o stiamo lentamente peggiorando? Non lo so. Comunque sono sicuro che tu continuerai ad andare avanti per la tua strada a testa alta come sempre hai fatto. Un abbraccio

  4. Vi abbraccio forte forte tutti e due :-)
    Darkstar anche io ho la stessa tua esigenza , e ci sto studiando su : teoricamente penso che bast mettere “autostart” su ON nel codice . Ti faccio sapere meglio :-)

Scrivi un commento

SEGUIMI ORA SU TWITTER: Non perderti il mio format in diretta e partecipa in prima persona! I tuoi commenti saranno letti in diretta! CLICCA QUI!