Il coraggio di mettersi in discussione


Chissà perchè , ma a certa gente manca l’autoironia .
Certa gente non sa ,non riesce , o semplicemente non vuole scherzare sui propri difetti , sulle sue piccole pecche , che magari lo rendono “unico” , perchè sono i nostri difetti , le nostre diversità verso l’altro che ci rendono unici e inimitabili !
Certa gente ignora cosa vuol dire la frase “mettersi in gioco” , giocare con tutto , anche con se stessi , per riderci su , ma per migliorarsi nel contempo .

Stranamente , molti sanno giudicare gli altri , sanno mettere in discussione teorie accertate , sanno mettere in discussione tutto e tutti , ma mai se stessi : certe persone non sanno cosa vuol dire mettersi in discussione e capire che , forse , è bene ammettere i propri errori , oppure farsi un bell’esame di coscienza per capire se gli errori che si sono fatti , col senno di poi , sono dipesi da se stessi …
Ammettere i propri errori , già : sembra facile a dirsi …
Che ci vuole ? Basta soltanto fare un passo indietro con la mente , ri percorrere le situazioni , e avere le palle , una volta soltanto , di dire “si , è vero , lo ammetto : ho sbagliato” .

No , non tutti sanno farlo .
Non tutti sanno cosa vuol dire “mettersi in discussione” , capire che forse si sta sbagliando , capire che forse non è giusto …
Capire i propri errori e sapersi mettere in discussione è segno di grande maturità , è segno di una forte personalità , ma sopratutto è segno di educazione …

Non lo so perchè , ma a certuni mi verrebbe di dire “MA MI FACCIA IL PIACERE …..”

11 Commenti

  1. Ciao, si è vero essere autoironici e scherzare sui propri difetti è giusto. Il fatto brutto è che purtroppo al giorno d’oggi i nostri difetti ce li fanno notare soprattutto gli altri. Anche questa è maleducazione.

  2. -Essere autoironici è simpatico…Se qualcuno ci fa notare i nostri difetti,chisseneimporta!!!!
    Ironizzzzzzziamo anche su quelli…Cmq sono un tipo di donna che ammette di aver sbagliato,quando sbaglia ;-)))
    Ciao Giomba…buenas noche

Scrivi un commento