Palermo : +34°C


Sbattono le persiane .
Nell’aria , sembra ci sia il fuoco , sembra di essere accanto ad uno di quei forni per far cuocere il pane . Apro la finestra : c’è un fortissimo vento di scirocco , con gli alberi che si piegano . Ad ogni folata di vento , sembra quasi che ci sia un cerino acceso che passa sulla pelle . Manca l’aria , c’è una sorta di “bolla di caldo” che sovrasta il cielo che , seppur è azzurro , è “pesante” di caldo .
Le persone per le strade sudano : le gocce di sudore rigano i loro visi , e i vecchietti arrancano sulle loro esili gambe , fino a doversi fermare all’ombra .
Il termometro segna 34 gradi centigradi : mancano le forze , e per chi ha problemi , la pressione va giù .
Anche un gatto là , in fondo , si sdraia sull’unica cosa “fresca” che abbia trovato in giro : un balcone di marmo .
Non si riesce nemmeno ad andare in spiaggia : il sole è veramente troppo forte , e si rischia di farsi del male anzichè rilassarsi al sole !

… E in tutto questo penso che siamo “soltanto” a fine Giugno !

7 Commenti

  1. Ho sentito che a Catania ci son addirittura 45 !!!! Qui siamo sulla trentina… l’acqua del mare e’ un brodo e fa schifo cosi’ calda… per fortuna ci sono le docce gelate !!!!
    Buona afa a tutti !

  2. Non ho visto quanto gradi ci sono oggi, ma posso giurare che sono moltissimi. Qui, in quel della pianura padana, l’afa mozza il respiro.
    Almeno da voi c’è il mare…
    Un bacio

  3. Ciao Daniele!
    Ho sentito che in Sicilia stamattina alle 8 in alcune zone il termometro è arrivato a 35 gradi e tu me ne hai dato la conferma!
    Anche a Roma è caldissimo ma alla stessa temperatura ci arriviamo più tardi!
    Sautoni :-)

Scrivi un commento

SEGUIMI ORA SU TWITTER: Non perderti il mio format in diretta e partecipa in prima persona! I tuoi commenti saranno letti in diretta! CLICCA QUI!