Si avvicina l'estate : incombe il pericolo black out


Ci avete pensato ?
Le famiglie italiane sono belle spaparanzate in salotto con il condizionatore sparato a mille e… i consumi elettrici salgono alle stelle.

Risultato : incombe il pericolo black – out.

E’già stato annunciato : “se i consumi continueranno a salire così vertiginosamente , magari in maniera simile a quelli dell’anno scorso , saranno programmate in tutte le città italiane interruzioni dell’energia elettrica”.
E la cosa , onestamente , non è delle più belle : città senza elettricità vuol dire un sacco (e di più) di problemi :

– Innanzitutto per il traffico cittadino e i mezzi di trasporto , con i tram che si fermano e tutti i problemi che ne derivano , i semafori spenti e l’illuminazione stradale che và a farsi benedire …

– Poi per le persone stesse , specialmente quelle anziane , che soffriranno maledettamente , senza neanche poter accendere un piccolo ventilatore , ma dovendo ricorrere allo “strumento refrigeratore” più antico del mondo : il ventaglio .
Si , il ventaglio , quello che soffi per mezz’ora e alla fine senti più caldo di prima …

– Ma non basta : ci pensate a tutti gli esercizi commerciali ?
Gelaterie che si ritrovano con i gelati che si squagliano come neve al sole , supermercati che si ritrovano con i frigoriferi spenti e la merce che va a male , ma proprio volendo “sminuire” , anche i nostri frigoriferi avrebbero la stessa sorte …

Per cui , impegnamoci a far si che il black – out del 28 Settembre rimanga solo un ricordo .
A me , onestamente , è bastato quello !
Vi ricordate tutti i disagi che avvennero ? In un istante l’Italia si ritrovò al buio , e diede l’esempio lampante che , abituati come siamo alle nostre comodità (luce , corrente elettrica …) , non ne possiamo proprio fare a meno .

Per cui , nei limiti del possibile , cerchiamo di limitare i consumi di corrente elettrica : almeno eviteremo tutti i disagi (e le paure) che accaddero quel giorno !

Un bacione !

;-)

8 Commenti

  1. Ciao Giano .
    Credimi , speravo che qualcuno mi facesse i complimenti per l’immagine .
    Si , l’ho fatta io e l’ho intitolata “buio pesto” (ahò , sarà originale come nome , ma vuole rappresentare proprio questo …).

    Ho voluto rappresentare il buio del black out e qualche luce per indicare la gente che è rimasta al buio e , magari , ha acceso una candela perchè non vede un ciufolo .

    Quelle nuvole che si vedono , invece , indicano le preoccupazioni della gente , che non sanno cosa stia accadendo .

    Ah , a proposito : sono un accanito frequentatore del tuo blog anche per via delle immagini che tu stesso crei (lo so perchè c’è la firma) .
    Anche io , comunque , mi diletto con la grafica , e sopratutto con la videografica (testi particolari per presentazioni video , oppure i vari titoli che si inseriscono all’interno di un filmato ….)

    Anche un altra immagine che vedi sul mio blog (precisamente quella allegata all’articolo “amore , cosa sarà …”) l’ho fatta io !
    Comunque , grazie di tutto , e se volessi darmi qualche consiglio , non esitare – li accetto molto volentieri !
    Ovviamente , la cosa è reciproca : per qualsiasi domanda , sai dove trovarmi !

    Ah , Pralina , non mi sono dimenticata di te : beh si , effettivamente è quasi passato un anno , e non sembra proprio !

    Un bacione e grazie per essere passati da queste parti .

  2. Caro Giomba, ti ringrazio per le tue visite e…sei autorizzato a scaricare tutto quello che vuoi.
    Anzi, fa piacere che qualcuno apprezzi le cose che facciamo, come dici anche tu.
    In realtà le mie non sono vere e proprie creazioni.
    Magari fossi in grado di “creare” delle immagini o disegnare. Ma in disegno sono una schiappa.
    Mi limito a ritoccare delle immagini che “rubo” in rete…
    Certe volte è un semplice ritocco su luminosità, nitidezza, contrasto e colore…o ritagli di particolari per evidenziare l’oggetto che mi interessa.
    Altre volte vado oltre e faccio delle sovrapposizioni con diversi ritagli…
    Insomma, mi diverto un po’ a manipolare l’immagine.
    Come avrai capito, mi piacciono, ho una vera passione per le immagini, purchè siano belle…
    E spesso basta un piccolo ritocco per renderle ancora più belle.
    Ma niente di più.
    Per tanto tempo non ho fatto quasi niente.
    Poi mi sono deciso a vedere che cavolo faceva un programmino che era sempre lì a guardarmi dal desktop e non avevo mai aperto.
    Era già installato nel PC, con altri programmi, quando l’ho acquistato.
    Era “Picture it ’98” della microsoft.
    La prima volta che l’ho aperto non ci ho capito niente ed ho richiuso.
    Dopo qualche tempo mi sono deciso a riaprirlo e cominciare a vedere le varie funzioni provando e riprovando e vedendo cosa ne usciva fuori.
    E così ho cominciato a fare cose semplicissime, tipo inserire un testo…
    E pian piano ho preso dimestichezza e mi sono avventurato in cosette più complesse, ma sempre abbastanza semplici da fare.
    Ora ho diversi programmi, ma continuo ad usare il vecchio programma, perchè ormai lo conosco.
    Prima o poi mi deciderò a “studiare” gli altri programmi…
    Ma la cosa che mi limita è che per inserirle qui devi tenerti sotto i 60 Kb. E questo non consente di fare cose più complesse.
    Quindi, caro Giomba, come vedi, non sono certo in grado di darti consigli…
    Casomai puoi essere tu a darmene.

    In quanto alle immagini, le rubo dove capita. Molto spesso vado su Google apposta a cercarle.
    E quando becco un sito interessante scarico tutto quello che posso.
    In quanto al copyright…spero che non vengano proprio a vedere il mio blog…
    Molte comunque sono free, scaricabili da chiunque…

    Ti saluto e continua a creare…
    Buona serata…:)))

  3. Caro Giano ,
    in disegno neanch’io sono un granchè , ma più che altro , per le mie immagini lavoro di fantasia .

    Per esempio , hai visto la nuova immagine che ho pubblicato ?
    E’stato semplice : è bastato soltanto farmi uno “schema mentale” , e se poi sai usare il programma , e sai dove mettere le mani , diventa una cavolata !

    Purtroppo , e questo è qualcosa da sottolineare a Tiscali , c’è il limite dei 60 KB , che non permette di sbizzarrirmi come vorrei , a parte il fatto che le immagini non sono di qualità elevata , poichè devono essere debitamente “compresse” per non superare i 60 KB .

    Comunque , per chiunque voglia chiedermi qualcosa : NON ESITATE ASSOLUTAMENTE e fatevi avanti !
    Il vostro Giomba risponderà a tutte le vostre domande !

    Un abbraccio !

    ;-)

  4. ===== ALL’ATTENZIONE DI GIANO =====

    Giano , comunque , a proposito del copyright sulle immagini , ho deciso di coprire le mie con il copyright .

    Per maggiori info , puoi leggere il box che ho aggiunto sotto la mia biografia , qui a sinistra …

    ;-)

Scrivi un commento