Sigaretta : più che un vizio ... un ossessione !


Sembra proprio che le nuove norme introdotte dalla legge antifumo stiano finalmente sorbendo gli effetti sperati . Non si fuma più nei locali pubblici , l’aria è pulita , e finalmente si evita di avere addosso quella schifossisima puzza di fumo .

Tutto qua , direte voi ? Beh , forse no .
Per i fumatori incalliti , infatti (intendo quelli per cui la sigaretta è un ossessione – della serie 8 pacchi di sigarette al giorno …) l’unico modo per fumare , infatti , è quello di uscire all’esterno , con i risultati che tutti noi possiamo immaginare (della serie : venti persone con le sigarette accese fuori dal portone dell’ufficio – effetto CIMINIERE TOSSICHE …. :-)
Però , è interessante notare che per alcuni la sigaretta è una vera ossessione : c’è chi comincia a fumare e poi non può più smettere , chi aspetta freneticamente l’ora di pausa per accendersi nervosamente l’ennesima sigartta , chi aspetta l’ora di uscita per ripetere il rito dell’accensione della sigaretta …
Eppure , nonostante tutte le norme vigenti e tutte le leggi antifumo , c’è ancora chi pensa che i fumatori vengano ghettizzati , vengano trattati in modo ingiusto , eprchè viene violata la libertà dell’individuo , e la legge antifumo andrebbe completamente cancellata .

La volete sapere una cosa ? Per me questa è una legge giustissima , sopratutto perchè non a tutti piace sorbirsi il fumo delle ciminere … pardon … delle sigarette altrui , e se permettete , come è un diritto per alcuni fumarsi liberamente la sigaretta , E’ UN DIRITTO PER ALTRI RESPIRARE ARIA PULITA !

E che cazz .. ehm … e che cavolo !
Non se ne può più di sentire dire cavolate sulla legge antifumo , di sentire dire che è una legge ingiusta , di sentire dire che viene violata la libertà della persona !

D’altronde , alle volte , le buone maniere non bastano : quando la “buona creanza” non serve più , quando chiedere cortesemente di fumare a largo non serve , allora la legge è più che giusta per la tutela di coloro che non vogliono inquinarsi !!! !

34 Commenti

  1. Proprio ieri stavo sentendo al tg di una sentenza che prevedeva il risarcimento ai famigliari di un uomo morto proprio a causa del fumo e la cui nocività non era descritta sui pacchetti! Però d’altra parte si sà che il fumo fà male!!
    Per fortuna io non ho mai preso questo vizio!

    Tanti bacini per te dolce angioletto!! :*******************……..

  2. -Ciao Daniele,grazie…..tiscali ha deciso di mettere a dura prova le mie coronarie ;))))))
    dai,in una settimana andare in home 2 volte…..qui si rischiaaaaaaaaaa ;-DDDDDDDDD
    Un bacio e buona serata a te e benny,ciao ragazzi siete meravigliosi ;))))

  3. Ciao Giomba,
    sono daccordissimo con te circa la legge ed era veramente ora. E poi molte persone hanno colto l’occasione per togliersi il vizio del fumo, il che significa + salute e + risparmio di denaro.
    Magari non tutti ci hanno pensato.
    Ciao.

  4. Ciao Giomba, fumare è una scelta di vita… Bisogna rispettare chi fuma.. Ma è pur certo che anche loro devono rispettare noi.. Che non vogliamo intossicarci con quella monnezza nei polmoni… E magari evitare anche il cancro…
    Sono pienamente d’accordo.. nei locali pubblici non si fuma… Soprattutto nei luoghi dove si mangia.. Non c’è cosa che odio di piu’.. di chi mi fuma addosso metre mangio…

    P.s. E io sono una ex fumatrice… ;)

    Un bacione e buon fine settimana… :)

Scrivi un commento