Tumori, "P53": il farmaco del futuro?

Gli scienziati hanno scoperto una proteina, la “P53”, potenzialmente in grado di curare quasi tutti i tumori. Siamo alle porte di una rivoluzione?

I tumori della mammella, della prostata, del fegato, sono solo alcune delle tipologie che, in futuro, potrebbero essere sconfitte dalla “proteina P53”, una potentissima proteina capace di sconfiggere la quasi totalità di questo tipo di malattie uccidendo, selettivamente, le cellule responsabili delle malattie stesse.

Partendo da questo principio, la scienza si sta attrezzando per creare nuovi, potenti, mirati farmaci antitumorali: la terapia diverrebbe, quindi, non più mirata al singolo organo malato, bensì generalizzata. Sarà il farmaco, poi, a fare il resto!

Insomma: una speranza che, presto, potrebbe trasformarsi in realtà, per donare nuovamente il sorriso a chi ha davvero poche speranze di vivere sereno!

Scrivi un commento

SEGUIMI ORA SU TWITTER: Non perderti il mio format in diretta e partecipa in prima persona! I tuoi commenti saranno letti in diretta! CLICCA QUI!