Una critica (spero) costruttiva


E non se ne può più per davvero !
Non ho mai visto una coppia di ragazzi più indecisi di Costantino e Alessandra !!!
Dopo l’ennesimo litigio , sembra che Costantino abbia fatto pace con Alessandra (ho perso il conto … questa deve essere perlomeno la 9° volta ….) .
Ma io dico : ma se sti benedetti ragazzi sono così indecisi e si conoscono appena …. figuriamoci quando si sposano quello che combineranno !!!!

La coppia “Costantino – Alessandra” ha , da un po di tempo , creato tutta una serie di “opinioni contrastanti” tra le persone .
Dicimo che c’è che chi pensa che “è tutto vero , e loro non sono attori” e chi dice che “stanno recitando un copione già scritto e che fanno tutto solo per audience”.

Certo , a pensarci bene , io non mi farei seguire dalle telecamere giorno e notte , fin dentro il cesso ; spiato in tutto cio che faccio , in tutti i discorsi che dico , in tutte le discussioni che posso avere ….
Vabbè , ma che ci volete fare , per la televisione certe persone (parlo in generale , non di qualcuno o di qualche categoria in particolare) farebbero pazzie .
E la TV ci ha abituati a questo , ovvero a fare “il tutto per tutto” per apparire in televisione , anche per avere soltanto dieci secondi di celebrità .

Questo contribuisce fortemente ad alimentare il fenomeno (a me molto caro) definito “tv spazzatura” .
Se ne è parlato parecchie volte , però non capisco perchè non si prendano provvedimenti .
Il fatto è che nessuno si accorge che il nostro sistema televisivo si stà fortemente disgregando , e sta contribuendo a far classificare la nostra tv dai paesi stranieri come “pattume dell’etere” .

E come dare torto a chi lo pensa guardando determinate trasmissioni in TV ?
Quello che più mi fa imbestialire è l’indifferenza di tutti .
Per esempio , la nostra TV , adesso che comincia la “fascia estiva” si arrichisce di programmi nuovi .

Eccone una breve carrellata con una mia breve recenzione :

L’IMBROGLIONE (Canale 5 – 18:40 ; Condotto da Enrico Papi) :
Tutto sommato carina come trasmissione . Una valida alternativa a Passaparola . Voto 7

VELINE (Canale 5 – 20:40 ; Condotto da Teo Mammucari) :
Comincia a risentire del tempo che passa . Alla lunga è sempre la stessa cosa . Poche novità . Unica nota positiva l’allegria di Mammucari che riesce a “migliorare” un pochino la situazione (a proposito – per chi ha seguito la prima puntata di Veline : avete visto che capocciata in terra ha dato il povero Mammucari ? Ammazza che scivolone …. e che dolore ! Voto 5 e 1/2

Spero che con l’arrivo di questi “nuovi programmi” , si possa migliorare un pochino la situazione .
Forse , un idea per migliorare , sarebbe quella di eliminare un po di “programmi pattumiera” (esempio pratico : troppi “reality show” , e il bello è che ci vengono proposti programmi spacciati per “reality show” ma che poi non c’entrano niente ….) , e mettere in palinsesto un po di programmi divertenti , interessanti , che facciano ridere e facciano passate un po di tempo in maniera piacevole ….

Attenzione : non volgio criticare nessuno in particolare . La mia vuole soltanto essere una critica costruttiva , null’altro ….

E voi che ne pensate ?

;-)

4 Commenti

  1. cè gente che pur di mettersi in mostra…farebbe anche di peggio..cmq mi fanno ridere ste donne che alla vista di costantino urlano…ma chi è… cosa ha fatto…è solo una xsona deficente in un corpo bello (forse)ma x voi donne è il massimo questo?siete messe maluccio…

  2. Wei ciao!
    Io ho risolto il problema da un pezzo… non la guardo e basta!
    Oddio la TV ce l’ho anch’io come tutti… ma NON HO L’ANTENNA e praticamente non vedo un tubo!
    Mi piace vedere un bel film in cassetta…. ascoltare della buona musica, leggere, giocare con i miei gatti o invitare amici e chiaccherare!
    La TV ammazza tutto ed e’ una brutta compagnia, meglio evitarla!

  3. Caro Alex , come darti torto …..

    beh , cara Pralina , una soluzione alquanto drastica , ma tutto sommato efficace – forse l’unico modo per salvarsi dalla TV

    Un bacio a entrambi e grazie per essere passati di qua !

Scrivi un commento