Aida

Come ti sei fatta grande … E bella …
Ho rivisto quella foto dopo tantissimo tempo che non ti vedevo , e devo dire che sei completamente un’altra . Hai lo sguardo di una ragazza che sta diventando donna , occhi da attrice e sognatrice ad occhi aperti , con pensieri che s’infrangono sulla riva dei giorni e dei sentimenti , dei primi amori adolescenziali .
Più guardo quella foto con quel foulard che quasi vola via , più sorrido e ti ricordo dentro di me , come se fosse ieri . Che begli occhi hai , così dolci e pieni d’amore verso chi riuscirà mai ad amarti , sperando che tu possa sempre mantenere la dolcezza che ti ha sempre contraddistinto , come traspare dai tuoi occhi e dal tuo viso .
E torno a sorridere se rivedo i vecchi tempi , con quella pazzia che noi chiamiamo amore , ma che , in fondo , ha sempre unito le nostre vite anche se non ce ne siamo mai accorti . L’amore è un sentimento che contraddistingue i nostri giorni , e anche se non ci unisce nel senso materiale della parola , ci "accomuna" .
Ecco , questa è la parola esatta : ci "accomuna" , è una nostra peculiarità che ci rende unici .
Sorrido se ripenso alle tante pazzie che avresti fatto per me , alle lacrime e ai silenzi interminabili , e quando ho rivisto quella foto , per un istante , ho avuto un "nodo" alla gola , di emozione e dolcezza insieme , come se pensassi alle lacrime che hai versato per me , per un’amore impossibile nato quasi per gioco , quasi per uno scherzo tra due amici che si stimavano e si volevano bene . E non riesco a guardarti perchè mi farei del male , e staresti peggio anche tu . E chiusi nel nostro silenzio siamo andati avanti . Silenzio imposto , il mio . Silenzio forzato , il tuo , obbligato dalla mia scelta di non farti più del male .
Stai diventando donna ormai , e chissà che una mattina , svegliandoti , non penserai per un solo frangente ancora a me , ricordandoti di quel "pazzo" che amavi , di quell’amore da bambini , nato come un gioco cresciuto troppo in fretta , a cui è stato giusto mettere un freno .
Scusa per quel silenzio , per le e mail a cui non ho risposto e mille altre cose che hai fatto per me e che , facendomi del male , ho dovuto far finta di non vedere . Scusa per tutto questo , ma crescendo capirai che l’ho fatto solo per te , perchè tu possa guardare avanti nella tua vita e vivere godendo la gioia dei tuoi giorni sereni . E del ragazzo che saprà amarti .
Sarà un piacere , per me , incontrarti e abbracciarti , se lo vorrai . Ma questa sera , sono io che mi metto nei tuoi panni , immaginando come possano essere stati quei giorni …

8 Commenti

Scrivi un commento

SEGUIMI ORA SU TWITTER: Non perderti il mio format in diretta e partecipa in prima persona! I tuoi commenti saranno letti in diretta! CLICCA QUI!