Intervista del Presidente Berlusconi a Lucia Annunziata : è bufera in RAI


Avrete sicuramente visto nei telegiornali l’episodio accaduto durante la trasmissione di Rai Tre “Mezz’ora” : il Presidente del Consiglio , Silvio Berlusconi , intervistato da Lucia Annunziata , lascia contrariato la trasmissione a causa delle contiue interruzioni da parte della giornalista , e dei “pregudizi nei suoi confronti” , che il Presidente accusa verso di se da parte , appunto , dell’Annunziata . L’episodio ha scatenato non poche polemiche in Rai (e non solo) …

Sia dalla Destra che dalla Sinistra , seppur in maniera diversa , fioccano le polemiche : la Destra , infatti , accusa la Annunziata di essere stata troppo aggressiva nei confronti del Presidente del Consiglio , non lasciandolo nemmeno parlare o controbattere , e la Sinistra invece , accusa Berlusconi di essere stato troppo “arrogante” nei modi in cui ha (tentato) di rispondere alle domande poste dalla Annunziata .

In Rai , dicevamo , è già polemica : infatti , saranno attuati dei controlli circa il discorso “par condicio” , applicata o meno nella trasmissione .

Il Premier Berlusconi , comunque , non sembra aver ripensamenti sulla sua scelta di lasciare la trasmissione , che ha poi riproposto a Pescara , durante un suo intervento politico .
Dal canto suo , l’Annunziata ribatte cercando di placare gli animi e commentando l’accanduto dicendo che “ognuno può farsi la propria opinione sull’accaduto”

Insomma , gli animi politici s’infiammano anche in vista delle imminenti elezioni Politiche , ma ancor prima , in vista dell’imminente dibattito TV tra Berlusconi e Prodi . Speriamo che , come ho detto ieri , questo si svolga nel rispetto delle regole imposte , ma sopratutto , nel rispetto delle basilari leggi del “buon senso” !

72 Commenti

  1. Iei sera hanno riproposto la trasmissione dopo il tg4 di Fede…visto che siamo in un paese democratico posso dire la mia giusto? Bè secondo me ha fatto bene ad andarsene lui era andato li per proporre il suo programma e non per parlare di Santoro, Biagi e Co. inoltre a me hanno insegnato che quando una persona parla non và nè interrotta nè tantomeno bisogna parlarci “sopra” e l’Annunziata che magari sarà anche una brava giornalista, ha peccato varie volte.
    Ognuno di noi ha la sua tendenza politica ma non per questo non dobbiamo rispettare l’altro
    Tu cosa ne pensi dell’accaduto?

  2. Io devo per forza essere “super partes” , visto che il post l’ho scritto io , però posso dirti che penso che il Presidente , innervosito , abbia fatto bene ad andare !

  3. Ora uno ci scherza sù però seriamente io ho le mie idee e rispetto quelle degli altri! :)
    Siamo in un paese democratico ed è giusto che sia così :)
    C’è a chi piace la politica della destra e chi quella di sinistra ma non per questo chi è di sinistra si sente superiore a chi è di destra e viceversa! A me dà fastidio quando leggo certi commenti in cui si cerca in qualche modo d’imporre le proprie idee e altrettanto mi dà fastidio quando s’inneggiano slogan su Nassirya…vogliamo forse altri morti solo perchè qualcuno non è d’accordo sull’invio delle truppe italiane? Non mi sembra che l’Italia sia andata li a bombardare o a portare morte e distruzione ma l’unico compito delle truppe è quello di aiutare la popolazione questo è il mio punto di vista poi magari c’è qualcuno che la vede in maniera diversa! Io lo rispetto ma devono rispettare anche me giusto? :)

  4. Ciao Daniele e Benny… come và? Passato bene il week-end??? Buon proseguimento di giornata…
    P.S.: meglio che non commento il tuo post, potrei avere delle ripercussioni mentali instabili ;op

  5. La frase “Non sono d’accordo con quello che dici , ma darei la vita affinchè tu possa dirlo !” è una famosissima frase di Voltaire che racchiu de in pieno il significato di LIBERTA DI PENSIERO !

    L’ho citata proprio per indicare quanto sarebbe bello la “libera libertà” di pensiero !

  6. Si ok…ti sei innamorato di un’altra? Vuoi che io mi tolga di mezzo? Mi vuoi dare l’ultimatum?…Dai rovinami il compleanno tanto anche se ti chiedo di stare in pace almeno domani mi dici di no…

  7. visto che si parla di liberta’ posso esprimere il mio pensiero? tengo a precisare che l’annunziata mi sta sulle balle, considero berlusconi un arrogante dittatore di serie b, che sta portando l’italia allo sfacelo e mi meraviglio di voi giovani che lo difendete! ma cosa vi dara’ in fututo? un lavoro interinale? cosa ha fatto in questi anni? sopratutto per la povera gente? niente! credetemi io lavoro per mio conto e di queste storie non dovrebbe importarmi, ma l’arroganza e il menefreghismo della destra e’ preoccupante.

  8. dimenticavo: con i lifting e i sorrisi di plastica non si va avanti. ma avete visto chi c’e’ al governo? calderoli, castelli, bossi, maroni, santache’, prestigiacomo, lovito, etc etc…ma stiamo scherzando?

  9. Ciao Anna : si torna sempre allo stesso discorso !
    Tutti siamo bravi ad andare contro a Berlusconi : perchè non guardiamo le cose che ha fatto di buono in questi anni di governo ?
    Personalmente posso dire che pochi , forse nessuno , sarebbe riuscito a fare quel che ha fatto lui !

    Si fa presto a dire che in Italia tutto va male per colpa sua !

  10. A me non risulta che con Prodi e co. l’Italia stava bene anzi! Ha chiesto prestiti alla gente per entrare nella moneta unica e non ha restituito un soldo a nessuno inoltre quando è caduto il governo Prodi al suo posto è stato messo D’Alema ma chi l’ha votato? Nessuno! Ci è andato da solo con l’aiuto di qualcuno più in alto…

  11. caro daniele e’ solo il mio punto di vista. ho solo potuto notare la falsita’ e l’arroganza di questa persona che da parte mia non ricevera’ mai consensi positivi, ma e’ solo il mio pensiero, se tu ragioni diversamente non e’ un problema, non e’ detto che tu sia una persona negativa, io rispetto tutti i pensieri.

  12. mi fido di piu’ di prodi perche’ non ha un viso arrogante, non ci fa vedere lustrini cosce e specchietti tutti i giorni per farci dimenticare che siamo nella m. piu’ nera.

  13. Si Anna , ma guardiamo “fatti alla mano” : sarebbe riuscito , qualcuno dell’Opposizione , a fare quello che ha fatto Berlusconi in questi anni di governo ?
    Io credo che , come ti ripeto , difficilmente qualcuno possa eguagliare quel che ha fatto lui !

    Quello che non capisco è perchè , qualunque problema ci sia in Italia , è sempre colpa sua !!!

    L’Euro per esempio : forse , si poteva immaginare che ci avrebbe reso tutti più poveri , eppure si dice che “la colpa è di Berlusconi se i pensionati sono alla fame” … Ne siamo davvero sicuri ?

    … Io ci rifletterei !

  14. Ti spiego meglio il mio commento di prima : mica possiamo giudicare l’operato di un Presidente del Consiglio soltanto perchè ci fa vedere “cosce e lustrini” , come dici tu , per non farci pensare che siamo alla fame !!!!

    Io non credo che le due cose siano compatibili : forse , credo sia più logico pensare all’operato e alle scelte di governo che , fino ad adesso , mi sono sembrate giuste e motivate !

    … E si fa presto a dire che Berlusconi attacca tutti , è arrogante e bla bla bla ! Guarda che anche lui , al pari di altri , ha subito duri attacchi , ma chissà perchè non se ne parla mai !

  15. Io stavo meglio quando c’era la lira i soldi mi sembravano di più! Uno che prendeva 1.800.000 di stipendio era qualcosa! Ora chi prende 900 Euro che all’incirca è la stessa cifra viene considerato al di sotto della soglia di povertà! Se a prenderle è un ragazzo allora ok ma se uno ci deve campare una famiglia allora mi sa che muori di fame! Quello che costava 1.000 lire è stato portato ad 1 Euro e la colpa non è certo di Berlusconi!

  16. ma hai visto la trasmissione ieri sera su rai tre? i pensionati che vivono a milano che hanno una pensione di 700 euro e devono pagarne 600 di fitto? ma scherzi? l’euro non e’ che ha rovinato l’italia il problema e’ che non ci sono stati organi di controllo dei prezzi, i commercianti hanno fatto tutto di testa loro. ma lo sai che io quando andavo al mercato a comprare la frutta la pagavo 1000 lire al kilo e a desso quando mi va bene costa 1.20 euro? e i posti di lavoro promessi dove sono? tu co9sa farai quando avrai finito di studiare? no caro giomba io da 44 enne vedo le cose diversamente1 e poi non ci scordiamo che berlusconi e’ stao messo li’ da quel gran ladro di craxi!

  17. sai qual’e’ il problema? che tutti fanno bla bla ma all’italia non ci pensa nessuno, tu sei siciliano? allora quanti problemi avete li’? penso tanti, ma quante volte ci sono stati politici che hanno pensato solo alla propria poltrona? e i problemi della vita chi ce li risolve? LUSTRINI E PAILLETTES ?

  18. La storia mi ha insegnato che quando c’era la DC avranno mangiato loro ma facevano mangiare pure noi…io all’epoca non c’ero o comunque ero piccola ma a scuola ci sono andata e di libri ne ho letti! Ma poi in fondo chi è che non si cura i propri interessi? Berlusca è già ricco di suo! Perchè pensi che se l’opposizione và al governo pensano a noi? Tsè figurati!

  19. Vista la vostra giovane età non siete ancora in grado di valutare chi è prodi e chi berlusconi. Partiamo dall’assunto che uno non è improvvisato l’altro è un pagliaccio da quattro soldi che staco di una vita monotamente imprenditoriale è voluto comparire per rompere le uova nel paniere agli italiani…per essere gentili e non volgari!
    Ha fatto bene ad andarsene dal programma? Eccome…finalmente si è dimostrato per quello che è…arrogante, vittimista, falso e furfante…questo è IL PRESIDENTE OPERAIO!
    Vi ricordo che non era stato invitato a propagandare ciò che non ha fatto…ma per un’intervista, e nelle interviste giornalistiche un professionista fa la domanda e l’ospite dà la risposta…in tutte le risposte ha fatto pipì fuori dal vaso…e nonsapendo come uscire dalla brutta figura è sparito!
    Personalmente auspico come Mieli, questi circensi si levino dalle palle!
    Ah ditemi punto per punto che cosa ha fatto la destra?

  20. Sai Anna ,
    io personalmente ho gia finito di studiare (sono diplomato – e mi sono diplomato a diciassette anni !!!!) , ed effettivamente vedo che non c’è un granche di posti di lavoro , è vero .
    Anche qui a Palermo non immaginare che per i pensionati le cose stiano tanto diversamente : pure loro , poveracci , sono alla fame !
    Tutto si riconduce sempre al fatto che l’Euro , vuoi o non vuoi , ci ha impoveriti tutti !!
    E di chi è la colpa ?
    Dici che ci dovevano essere organi di controllo ? Bene , chi è stata quella persona che ha “premuto tanto” perchè l’Italia adottasse l’Euro e mandasse in pensione la buonanima della Lira , cara vecchia bella Lira , che magari tornasse ? Berlusconi ? Non credo !
    I controlli sui commercianti , almeno per quel che vedo io , e almeno qui , ci sono : guarda che ci sono parecchie multe per commercianti che hanno fatto il giochetto 100 LIRE PRIMA = 1 EURO ADESSO !
    Quindi , sulla vigilanza in questo ambito non si discute !!!!
    Posti di lavoro ? Beh , qui in Sicilia sono sempre stati un problema , ma vedo che negli ultimi anni le cose sono un pò cambiate ! Concorderai con me che non siamo enlla stessa situazione disastrosa di alcuni decenni fa !

    Insomma , credo che l’effetto Berlusconi , positivo , si sia fatto sentire in questo ultimo periodo !

  21. Vabbè , allorqa se dobbiamo fare discorsi banali con demagogia pura , allora diciamolo !!! :-)
    Mi dite che nessuno al governo pensa a noi e ai posti di lavoro che non ci sono , giusto ?
    Benny giustamente ha risposto : “pensi che se sale al governo la sinistra le cose cambino” ? Vabbè , e fino a qua , sempre nell’ambito di un discorso banalista :-) bosso anche essere d’accordo .
    Ora cerchiamo di vedere le cose più da vicino : tutti i programmi di governo hanno al loro interno “più posti di lavoro e più sicurezza per i precari” , giusto ?
    Bene , io posso dire una cosa : credo che fino ad ora i programmi del Cavalier Berlusconi siano stati portati avanti in maniera egregia (e non lo dico solo perchè passando per le Autostrade vedo le gigantografie del Presidente con scritto “+24000 POSTI DI LAVORO”) , e comunque , lo dico anche per esperienze vissute , posso dire che il miglioramento c’è stato , evidente !

    Ora , io non sarei certo del fatto che , se salisse la sinistra al governo , le cose cambierebbero come adesso !

  22. bravo franci! dimenticavo:IL PRESIDENTE OPERAIO! dubito che sappia cosa vuol dire fare l’operaio.
    caro daniele mi dispiace che alcuni giovani hanno la benda sugli occhi, ai “miei tempi” non era cosi’!

  23. Ma guarda caso era un’intervista mirata a parlare di Biagi, Santoro e tutti quelli che si sono sentiti attaccati ma per favore!!! Siamo in campagna elettorale e tu m’inviti a fare un’intervista su argomenti che non c’entrano niente? Quella trasmissione cara Franci parla di politica e le domande dell’Annunziata, che come già ho detto giudico una brava giornalista al di là delle sue idee politiche, non erano inerenti a tale argomento!
    Per quanto riguarda ciò che ha fatto la destra ti rispondo subito a tono cosa ha fatto la sinistra? Ha trovato lavoro ai giovani? Ha aiutato le famiglie? Se fosse stato così nel 2001 non li avrebbero mandati a casa e ora si stà ripetendo la stessa cosa con il Berlusca…io non sono nemmeno di Berlusconi ma ci tengo a precisare una cosa avrò pure 22 anni ma scema non ci sono e un cervello ce l’ho che funziona da solo senza condizionamenti.

  24. no, certo che non cambierebbero, ma almeno non ci illudono. le tasse si devono pagare e le devono pagare tutti altrimenti i buchi finanziari ci saranno sempre, e come si fa se berlusconi dice : MENO TASSE PER TUTTI? ma scherzi? cosa ha fatto di buono? leggi per suo conto!

  25. Il discorso “intervista” lo reputo palese in partenza : come ha giustamente detto la Tatina … ehm … Benny :-) credo che , aldilà della professionalità della Annunziata , credo che un pò tutti , nei panni del Presidente , si sarebbero alzati e andati via !
    Anzi , aggiungo pure che lui è stato molto cortese ! Non credo che altri , al suo posto , lo sarebbero stati altrettanto !

  26. Guarda ti dico solo una cosa quando il Berlusca era un semplice imprenditore non l’attacava nessuno da quando è entrato in politica ne esce una al giorno! Perchè? E’ così scomodo?
    Almeno lui sà parlare Prodi si capisce da solo
    Ora devo andare un saluto a tutti

    Dany? Che dici me candido pure io? :P
    Bacione grande :************************…per te

  27. Ecco..non so se avete visto venerdì sera la trasmissione di Mentana! Ulteriore figuraccia…già lo credo che si fa i lifting…non sa più come rendere credibile il proprio volto! Diliberto non ha portato false statistiche o dati labili e marginali, come i suoi che li toglie come il coniglio dal cilindro..ha portato fonti ufficiali ovvero ricerche dei dicasteri di competenza..e i dati erano agghiaccianti!
    in cinque anni si sono creati poco più di 100000 posti di lavoro per gli italiani…su una forza lavoro di 22,6 milioni, il contratto di lavoro maggiormente diffuso in questi anni è quello “a tempo determinato” che può comprendere contratti da un giorno a contratti da due anni max (..e devi ritenerti fotunatissimo in quest’ultimo caso!)…chi è in grado di fare progetti? uno che ha buste paga da fame…che ha contratti settimanali, che non ha una tredicesima, che non si può permettere neanche di sognare, che a metà del mese ha lo stomaco che gli brontola dalla fame e dai…quale Euro! A vi ricordo che è stato introdotto nel 2002 ed era un progetto del 1997..A Maastricht sede del patto sulla convergenza economica europea era stato demandato ai governi in auge al momento dell’entrata della moneta di monitorare con appositi organi il suo impatto economico finanziario (c’era già tremonti…infatti non ha fatto una mazza!).
    Siamo allo sbando, l’Eurispes ci dà per spacciati, se le cose non migliorano da qui a qualche mese! la crescita economica registrata nel 2005 è a zero e il deficit è cresciuto in un anno del 3%!
    E dai parliamo di fatti concreti non di idee politiche o altro!
    La ricchezza del PRESIDENTE OPERAIO, in questi cinque anni si è triplicata…non sono fonti golpiste bolsceviche, sono fonti reali!

  28. Il berlusca..che schifo..ha processi in corso dagli anni 80 non da 5 anni…e la maggior parte dei processi sono stati conclusi per prescrizione..cioè decorso dei termini!
    Appezzabile imprenditore…anche se dubito che uno onestamente possa diventare ciò che è lui attualmente…mah poco mi interessa…come politico è un villano!

  29. Caro Daniele, più sotto hai scritto:
    “credo che un pò tutti , nei panni del Presidente , si sarebbero alzati e andati via !
    Anzi , aggiungo pure che lui è stato molto cortese!”

    Innanzitutto, quando prima di uscire dallo studio ha guardato in faccia la Annunziata dicendole “dovrebbe vergognarsi” credo che la persona che ha dimostrato aplomb ed educazione sia stata proprio la giornalista. Perchè io al suo posto gli avrei mollato un sonoro ceffone…e infatti io non faccio televisione.
    A me Annunziata non fa impazzire come giornalista, anche se credo che professionalmente non si discuta.
    Ma il signor Berlusconi è troppo abituato a non aver interlocutori, ad avere giornalisti troppo accondiscendenti (vedi Vespa!).
    Il contraddittorio non gli piace: gli piaccciono le trasmissioni come quelle vergognose che ha fatto la Pivetti, dove tutti lo adorano e non gli fanno domande scomode.
    Proprio quelle che, legittimamente, la Annunziata gli stava ponendo. E lui con maleducazione si è rifiutato di rispondere.
    Perchè se si andasse a fondo….allora saremmo noi italiani a doverci alzare e dire “Ci scusi Cavaliere, noi ce ne andiamo! Ci siamo stufati. Rivogliamo indietro un pò dignità e di futuro per il nostro Paese. Lei torni pure a fare il presidente del Milan, torni pure a farsi gli affari suoi…ma non utilizzando le istituzioni Repubblicane…SE NON CHIEDIAMO TROPPO!”

    Scusate l’intrusione e buona serata a tutti

Scrivi un commento