Lo stato di calma apparente mentre dentro stai per esplodere!

Lo stato di calma apparente mentre dentro stai per esplodere

Lo stato di calma apparente mentre dentro stai per esplodere, e magari sei anche costretto a fare finta di niente e dire che va tutto bene!

Lo stato di calma apparente mentre dentro stai per esplodere! Sono certo che ad ognuno di voi che state leggendo è capitato di stare esplodendo dentro, come un vulcano pronto a travolgere qualsiasi cosa gli capiti a tiro, e dover far finta di niente, magari sorridendo, magari dimostrando una calma che, a conti fatti, non c’è affatto!

Sono sicuro che è capitato e ben più di una volta, anche perché ci sono situazioni e vicende che, gioco forza, ti obbligano a doverti comportare in un determinato modo, anche perché non puoi certo permetterti di esplodere travolgendo tutto e tutti come il vulcano di cui sopra, non fosse altro che per mantenere un decoro personale e professionale che non puoi certo permetterti di perdere.

Di contro, però, mi rendo anche conto che non puoi sicuramente tenere tutto dentro se non vuoi ritrovarti il vulcano nello stomaco, magari con una meravigliosa colite nervosa pronta a distruggerti la giornata: fondamentalmente, per non distruggere la gente e la loro stupidità, finisci con il distruggere te stesso. Un comportamento quasi autolesivo che spesso, troppo spesso, mettiamo in atto, magari anche senza accorgercene, senza renderci conto che, in questo modo, finiamo con il fare del male solo a noi  stessi!

Ecco perché, ancora una volta, mi rendo conto dell’importanza del cercare di mantenere la calma, magari tentando di affrontare le situazioni critiche con una certa calma ed una certa “distanza”, anche perché, a conti fatti, se c’è già una situazione difficile, mettere il “carico” dell’ansia e della rabbia non solo non cambierà la situazione, ma la renderà ancora più “torbida”, come le sabbie mobili!

Che poi, logicamente, ci venga voglia di prendere a padellate tutti, è quasi “fisiologico”, oserei dire!

Scrivi un commento

SEGUIMI ORA SU TWITTER: Non perderti il mio format in diretta e partecipa in prima persona! I tuoi commenti saranno letti in diretta! CLICCA QUI!