Microsoft ferma il supporto ad Internet Explorer

Si chiude una nuova era informatica: Microsoft stacca la spina ad Internet Explorer. I dettagli.

Si chiude una nuova era nel mondo dell’informatica: Microsoft ha staccato definitivamente la spina ad Internet Explorer. Il noto browser della casa di Redmond, infatti, non riceverà più aggiornamenti dal prossimo 12 gennaio. La stessa Microsoft consiglia, per chi usa ancora questi browser, di passare al più moderno e funzionale Microsoft Edge.

I rischi, per chi non cambia, sono enormi: sono notorie, infatti, le falle di sicurezza delle precedenti versioni del browser in questione. Tali problemi, potrebbero creare situazioni di vero pericolo per gli utenti, che potrebbero andare incontro ad intrusioni e virus di qualsiasi tipo.

Perché rischiare, quindi? E’ giunta l’ora di proiettarsi nella modernità, salutando Internet Explorer, che, a suo modo, ha fatto la storia di Microsoft!

4 Commenti

Scrivi un commento

SEGUIMI ORA SU TWITTER: Non perderti il mio format in diretta e partecipa in prima persona! I tuoi commenti saranno letti in diretta! CLICCA QUI!