Ricordiamoci ... di ricordare (chi non c'è più)


Sebbene le persone che non ci sono più vanno ricordate ogni giorno della nostra vita , affinchè il loro ricordo non scolori nella nostra mente , ma viva nella piccola eternità dei nostri giorni , ricordiamoci , sopratutto oggi e domani , di innalzare una preghiera verso chi non c’è più , verso chi si è addormentato sapendo di essere cullato per sempre dalle grandi braccia di Dio . Accendiamo una candela e una preghiera per chi non c’è più , e ricordiamoci ciò che ci ha insegnato Foscolo nei "Sepolcri" : finchè ci sarà qualcuino che ci ricorderà noi tutti vivremo in eterno . Ricordiamoci di andare a trovare nei cimiteri chi non c’è più , chi adesso ci guarda dall’alto , e anche se noi non possiamo vedere ci è sempre vicino e ci accarezza piano , asciuga le nostre lacrime quando siamo giù , e ascolta le nostre preghiere , innalzate tra le lacrime , oppure guarda i nostri sogni , le nostre speranze , e ricordiamoci che nel cielo brillerà una stella in più , come le nostre preghiere per chi adesso non c’è , ma vive in pace nell’aldilà . Ricordiamoci di chi adesso non c’è , e innalziamo una preghiera , anche un semplice pensiero , e , credetemi , penso che questo ci aiuta , ci fa stare meglio . Sono convinto che c’è sempre qualcuno che , da lontano , ci ascolta , e che Dio ci guarda , ci ascolta , e ci vede … … Scusate per la piccola nota di malinconia di questo post , ma in queste giornate è importante ricordare … perchè ce ne siamo ormai dimenticati ….

5 Commenti

  1. penso che ognuno di noi abbia il suo modo di ricordare le persone care.
    Ho dei dubbi sulla festa odierna, ho la sensazione che sia un modo per mettersi l’anima in pace,spero di sbagliarmi

Scrivi un commento