Scienza, tra due anni possibile il trapianto di testa

Notizie davvero incredibili dal mondo scientifico: tra due anni la testa sarà trapiantabile. I dettagli.

Il progresso tecnico scientifico fa dei passi da gigante: tra due anni sarà, infatti, possibile effettuare trapianti di testa. La vera sfida nel trapianto, oltre a trovare un donatore, naturalmente, purtroppo, deceduto, è la  ricostruzione del midollo spinale, creando una “continuità” tra il corpo e la testa. Grazie a speciali “sigillanti chimici”, tutto ciò diventa possibile.

Ovviamente, come era prevedibile, la Comunità Scientifica si dimostra, al momento, alquanto scettica, parlando di “progetto complicato e fantascientifico”. Complicato, certo, ma non impossibile: tanti altri arti sono stati trapiantati una prima volta, quindi perché non dovrebbe essere possibile, per la prima volta, trapiantare la testa?

Staremo a vedere cosa accadrà: di certo, sarebbe davvero una scoperta senza precedenti, capace di proiettarci nel futuro in un solo, singolo, istante!

Scrivi un commento